Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Leonetto Cappiello

Sammy Magnuson Adv Ital II, Hipwell Presentazione Orale
by

Samantha Magnuson

on 9 May 2010

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Leonetto Cappiello

Leonetto Cappiello breve biografia è nato a Livorno, Italia in 1875 un ritratto dell'artista, 1903 si è trasferito a Parigi,dove viveva il suo fratello, in 1898 si è sposato a Suzanne Meyer, 1901 è ritornato in Italia durante la prima guerra mondiale, dove serve come un interprete al Ufficio d'Informazione è naturalizzato francese, 1930 è morto a Cannes, 1942 <<il padre della pubblicità moderna>> le prime fasi della sua carriera artisica Scena Interiore, 1892 la sua prima mostra a Firenze Puccini al Pianoforte, 1898 i movimenti maggiori del periodo impressionismo posto-impressionismo arte nuova "Wren's City Churches," Arthur Makmurdo, 1883 circa 1880-1920 "Le centenaire de l'indépendance,"
Henri Rosseau, 1892 "Impression, soleil levant," Claude Monet, 1872 una delle sue prime caricature, pubblicata in Le Rire l'arte tradizionale le caricature la sua importanza nell'architettura esportata in Italia si è chiamata <<Stile Liberty>> la dimensione commercialista Palazzo Castiglioni di Sommaruga Giuseppe, Milano, 1901-1904 l'influenza del globalismo "La Courtisane," Vinvent Van Gogh, 1887 la semplicità delle arte da Giappone una filosofia internazionale diversi manifestazioni importanti in Francia, Germania, Regno Unito, e molti altri paesi europei l'arte come una parte della vita quotidiniale vaso, Daum, 1900 Jules Cheret, 1894 "Majolikahaus," Otto Wagner, 1898 i primi manifesti di Cappiello "Le Frou Frou," 1899 "Amandines de Provence," 1900 per il teatro per i prodotti innovazioni colori brillianti figure audaci nuovi mezzi di trasporto più rapidi slogan concisi non realistici la psicologia: l'associazione di un prodotto con un'immagine instantaneamente riconoscibile la necessità di catturare l'attenzione e stimolare la curiosità istantaneamente la sua influenza nei seguenti anni una cartolina di propaganda dal governo italiano durante la prima guerra mondiale 1903 1906 1907 il periodo Vercasson (1900-1916) uno sfondo scuro animali o persone fantastiche 1921 1929 1928 il periodo Devambez (1919-1936) caratteristiche l'andamento a spirale il movimento persone colori diversi l'uso del prodotto un'immagine centrale la vivacità "Still Life Pitchers," Georges Braque, 1932 Marcello Nizzoli, 1927 Jean d'Ylen, 1920 A. Calzavara, 1933 Fortunato Depero, 1930
Full transcript