Loading presentation...
Prezi is an interactive zooming presentation

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Savana

No description
by

Lorenzo Avanzi

on 26 November 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Savana

SAVANA
Ci sono diversi tipi di savana:
Savana erbosa, con erbe alte e perenni;

Savana arbustiva, con prevalenza di alberi spinosi a basso fusto;

Savana alberata, dove crescono alberi ad alto fusto,

Savana con boscaglia, dove la quantità delle precipitazioni è maggiore, e sono più diffusi arbusti e alberi. Qui crescono il baobab e la caccia spinosa .
Flora e... Fauna
Il paesaggio è dominato da enormi distese di erba dove si innalzano soltanto cespugli e alberi isolati a causa del clima secco. Le piante erbacee hanno un ciclo di vita annuale perciò ingialliscono quando la stagione delle piogge è finita e muoiono per poi rinascere in seguito. Le erbe sono anche favorite dalla forma delle radici sottili e ramificate che intercettano ogni traccia di umidità. Gli alberi invece sorgono isolati dove solo affiora o ristagna l'acqua sotterranea e le radici riescono a trovare umidità. Alcune delle specie più diffuse sono le acacie e i baobab che, insieme alla altre piante, hanno delle caratteristiche che gli permettono di sopravvivere anche in queste condizioni
.
L'erba della savana è fonte inesauribile di cibo per una numerosa fauna erbivora, che riunita in branco, si sposta a seconda delle stagioni per cercare zone in cui il cibo e l'acqua sono abbondanti. Gli erbivori rappresentano il primo anello di una catena alimentare che termina con i carnivori: leoni, leopardi, ghepardi, sciacalli, licaoni e iene. La loro funzione è molto importante perché cacciano gli esemplari deboli favorendo la selezione naturale. Fra gli erbivori più importanti ricordiamo le giraffe, gli elefanti, le zebre, gli gnu, le gazzelle e le antilopi
Gli abitanti di questo bioma sono soprattutto agricoltori che coltivano cereali e altre piante in grado di sopportare lunghi periodi di siccità, come miglio, sorgo, orzo e frumento, ma anche arachidi, riso e canna da zucchero.
Le condizioni climatiche e del suolo hanno consentito l’introduzione dell’agricoltura di piantagione che ha creato estese monocolture, cioè enormi campi coltivati con un solo prodotto: mais, tabacco, caffè, cotone.
Insediamenti umani
Nelle zone di savana dal clima più arido prevale invece l’allevamento. Gli animali allevati sono generalmente bovini (zebù), pecore, capre e asini.
Molte sono le popolazioni che abitano la savana africana: i Nubiani nell’alta Nubia sudanese, i Kualngo e Akan in Costa d’Avorio, Boscimani e Ottentotti in Namibia
Nubiani
Akan
Boscimani
Ottentotti
il Bioma


Campos Cerrados

In alcuni casi specifici, un ambiente di savana può essere determinato o favorito da caratteristiche peculiari del suolo. Per esempio, i campos cerrados del Brasile sono aree di prateria in cui il suolo presenta una crosta dura ferrosa coperta da uno strato di humus sufficiente alla crescita dell'erba ma non allo sviluppo delle radici degli alberi
Full transcript