Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Coding in your classroom, now!

No description
by

Maria Fabretti

on 8 November 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Coding in your classroom, now!

Ma è giusto insegnare a bambini di 6 anni a programmare?
«La cosa importante non è tanto che a ogni bambino debba essere insegnato, quanto che a ogni bambino debba essere dato il desiderio di imparare».
Andiamo a...programmare!
John Lubbock
L’insegnamento della programmazione a bambini così piccoli avviene tramite l’utilizzo di giochi interattivi: come i robot che obbediscono a comandi in codice o attraverso giochi semplici e accattivanti realizzati unplugged (Cody Roby) oppure utilizzando apposite applicazioni, come Scratch: un «tool» di programmazione visuale (il codice del programma non deve essere digitato) ideato al MIT di Boston che permette di creare il proprio gioco virtuale o speciali animazioni.
«I ragazzi devono imparare a non essere fruitori passivi ma soggetti attivi di tecnologia"
Coding
Letteralmente coding significa «programmazione informatica» ed è una disciplina che ha come base il pensiero computazionale
"Tutti quei processi mentali che mirano alla risoluzione di problemi combinando metodi caratteristici e strumenti intellettuali (come i giochi interattivi)".
Pensiero computazionale
Il coding dà ai bambini una forma mentis che permetterà loro di affrontare problemi complessi in poco tempo quando saranno più grandi
La risposta è positiva se si definisce «programmare» come imparare a trovare una soluzione e svilupparla.
È passato oltre un secolo dall'appello di John Lubbock. Oggi, è stato ascoltato.
Barack Obama, nel 2014, esortava così gli studenti americani:
«Non comprate un nuovo videogioco, fatene uno. Non scaricate l’ultima app, disegnatela».
Coding in your classroom, now!
https://platform.europeanmoocs.eu/
Full transcript