Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

RIFUGIATI A GENOVA, DOMANDE & RISPOSTE

Chi viene accolto, come e perché. Dati e numeri contro i luoghi comuni
by

Giacomo D'Alessandro

on 18 December 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of RIFUGIATI A GENOVA, DOMANDE & RISPOSTE

Per il
diritto all’asilo
e il dovere di accoglienza che derivano dalla
Costituzione Italiana
(1948), dalla Convenzione di Ginevra sui rifugiati (1951), dalle direttive dell'
Unione Europea
su standard di accoglienza e procedure, recepite nella legge italiana. E per la Dichiarazione Universale dei
Diritti Umani
, tra cui rientra il diritto di asilo.
Cosa posso fare io cittadino?
Perché viene accolto?
Qual è il percorso del richiedente asilo?
Come si vive nei centri?
Arriva
generalmente via mare.


Viene accolto
nelle strutture governative di prima accoglienza, dove si procede con l
'identificazione
, la registrazione, lo
screening sanitario
.


Tempo previsto per questa fase:
60 giorni
E' trasferito
nei centri dello
SPRAR
, sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, gestiti dagli enti locali. Oltre a questi, nel 2014-2015 il Ministero dell’Interno ha istituito, tramite le Prefetture, centri di accoglienza straordinaria (
CAS
).

Viene accompagnato in Questura
a fare
domanda di asilo
e un permesso di soggiorno per richiesta asilo.
Riceve...
un posto letto
colazione, pranzo, cena
un
pocket money
giornaliero di 2.5 Euro.
Viene iscritto...
al servizio sanitario nazionale
all’Agenzia delle Entrate (codice fiscale)
all’Anagrafe (residenza presso il centro)
a scuole di italiano per stranieri.
Può fare...

volontariato, formazione professionale,
stage
e borse lavoro. Può lavorare dopo 60 giorni dalla domanda di asilo.
maggio 2016
Richiedenti asilo - Persone
che varcano le nostre frontiere e vogliono chiedere protezione internazionale; ricevono accoglienza fino alla decisione sul loro status.

Rifugiati - Persone
a cui è stata riconosciuta protezione, accolti per altri 6 mesi.
Chi viene accolto?
Quanti, dove?
A Genova ci sono...
1
centro governativo di smistamento adulti (
84 posti
)
1
centro governativo di smistamento minori (
50 posti
)
+1038 posti CAS
(Prefettura) in 20 centri e 60 case
+231 posti SPRAR
(Comune) in 5 centri e 15 case
e altri
234
posti CAS e
40
posti SPRAR nell'area metropolitana
RIFUGIATI, DOMANDE & RISPOSTE
Si prepara al

colloquio
con la Commissione Territoriale che deciderà sulla sua domanda di asilo.
Tempo di attesa: circa
1 anno
Da dove arrivano?
Che costi ci sono?
40 Euro
al giorno
a rifugiato
32% = 12,80

| vitto, salute e scolarizzazione
cooperative, infermieri, medici, insegnanti...

42% = 16,20

| costi di personale
operatori sociali, educatori, mediatori...

20% = 7,80

| manutenzione e pulizia strutture
operatori professionali

6% = 3,20

| spese d'integrazione, tutela legale e psicologica
I fondi destinati all'accoglienza
provengono dal Ministero dell'Interno
Puoi offrire una disponibilità di tempo e di competenze presso le strutture di accoglienza.
Puoi offrire materiali, dal vestiario ai mobili, da attrezzature a libri.
Puoi informarti correttamente e sensibilizzare i tuoi amici e i tuoi ambienti di vita su questi temi.
Puoi effettuare donazioni alle associazioni impegnate sul territorio.
Offrire tempo, competenze, materiali
a cura di Ponti Migranti


CAS: in Liguria +3.000, in Italia +89.000 | SPRAR: in Liguria +400, in Italia +22.000.
Campagna dell'Associazione Left Lab Genova
Per informazioni: pontimigranti@gmail.com
MALI (guerra civile)
NIGERIA (guerriglie)
PAKISTAN (guerriglie)
BANGLADESH (povertà)
GAMBIA (violenze/soprusi)
COSTA D’AVORIO (guerra)
SENEGAL (povertà)
GHANA (povertà)
Quanto costa l'accoglienza al Comune di Genova?
0 Euro
Per fare un confronto sul numero di posti...
...e da molti altri paesi di Africa e Asia, per cause da conoscere, prima di giudicare.
Per saperne di più e offrire la tua disponibilità contatta il CELIVO | 010 5956815 | celivo@celivo.it
Full transcript