Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

L'ITALIA REPUBBLICANA

No description
by

Elena Garroni

on 4 June 2017

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of L'ITALIA REPUBBLICANA

L'ITALIA REPUBBLICANA
DOPO
SECONDA GUERRA MONDIALE
Referendum
18 APRILE 1948
ELEZIONI
Vittoria DC
Anni '60-'70:
GOVERNO CENTROSINISTRA
(DC + Partito Socialista)
ANNI '80 - '90:
LA CRISI DELLA PRIMA REPUBBLICA
1948 - 1963:
GOVERNO CENTRISTA
(DC + Partiti Minori)
Inizia la RICOSTRUZIONE
Contrapposizione USA/URSS
2 giugno 1946
DEMOCRAZIA CRISTIANA
Partito Repubblicano
Partito Liberale
Partito Socialdemocratico
PARTITO COMUNISTA
PARTITO SOCIALISTA
Forze Minori:
Partito Monarchico Movimento Sociale
Fronte Popolare:
PCI +PSI
successo nell'INDUSTRIA
MIRACOLO ECONOMICO
Nord Italia
fallimento di
CASSA PER MEZZOGIORNO e RIFORMA AGRARIA
AUMENTO DIVARIO NORD - SUD
Movimenti migratori da Nord a Sud
INCERTEZZA POLITICA
INCERTEZZA ECONOMICA
CRISI ECONOMICA
Mezzogiorno
Edilizia popolare
Immigrazione
GOVERNO DI CENTROSINISTRA
TENSIONI SOCIALI
Aldo Moro - DC
Pietro Nenni - PSI
COMPROMESSO STORICO
PCI Enrico Berlinguer - DC Aldo Moro
GOVERNO DI SOLIDARIETA'
(DC + PCI + PSI)
sequestro e assassinio di MORO
CONTESTAZIONI
ANNI DI PIOMBO
1969 - 1982
LAVORATORI
1969: AUTUNNO CALDO
1970: STATUTO DEI LAVORATORI
STUDENTI
RIFIUTO CONSUMISMO
RIFIUTO VALORI della SOCIETA' DEGLI ADULTI
e dell'AUTORITA'
FEMMINISMO
REFERENDUM
1974: DIVORZIO
1981: ABORTO
TERRORISMO NERO
estrema destra
TERRORISMO ROSSO
estrema sinistra
PARTITOCRAZIA
CORRUZIONE
CRISI DEL SISTEMA POLITICO ITALIANO
Full transcript