Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

WALT DISNEY

No description
by

Ilaria Guardiani

on 17 June 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of WALT DISNEY

INGLESE
Il fanciullino di Pascoli e Peter Pan
WALT DISNEY
"La fantasia non potrà mai invecchiare,
per la semplice ragione che rappresenta un volo
verso una dimensione che giace
al di là del tempo"

ITALIANO
STORIA
Il ruolo della donna nelle due Guerre Mondiali
L'ossessione per la bellezza della matrigna e l'estetismo di Wilde
ALICE NEL PAESE
DELLE MERAVIGLIE

FILOSOFIA
il Superuomo di Nietzsche e il personaggio di Elsa
ARTE
LATINO
FISICA
IL CARTONE ANIMATO
Quando la fantasia
incontra la realtà
Magritte e il surrealismo del Paese delle Meraviglie
PETER PAN
FROZEN
BIANCANEVE
MULAN
MONSTER&Co
Le favole
di Fedro
L'energia elettrica
WALT DISNEY
OSMOSIS
JONES

BIOLOGIA
"Ho sentito tante cose su di te, Fa Mulan.
Hai rubato l'armatura di tuo padre, sei scappata di casa,
ti sei travestita da soldato, hai ingannato il tuo comandante, disonorato l'armata cinese, distrutto il mio palazzo e...
hai salvato tutti noi."
«"Mirror, mirror on the wall,
who is fairest of them all? "
"Se io avessi un mondo come piace a me,
là tutto sarebbe assurdo: niente sarebbe com'è,
perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe! "
"Dimenticali Wendy, dimenticali tutti,
vieni com me dove non dovrai mai, mai pensare
alle cose dei grandi…"
Liceo Scientifico N.O. "C. D'Ascanio"
Esame di stato A.S. 2014/2015
Ilaria Guardiani
Classe 5^C

La risposta immunitaria
"... Non è un difetto, è una virtù,
e non la fermerò mai più!
Nessun ostacolo per me, perché
d'ora in poi troverò la mia vera identità,
e vivrò, sì, vivrò per sempre in libertà! ..."
Come Mulan, che ha salvato la Cina
prendendo il posto di un uomo
,
anche le donne hanno avuto un ruolo fondamentale durante la Grande Guerra per aver portato avanti il nostro Paese svolgendo compiti e mansioni, precedentemente assegnate agli uomini,che hanno
dato nuova luce alla figura della donna.
Oltre a
sopperire alle mancanze dello dello Stato
, le donne si organizzarono in associazioni e movimenti di
assistenzialismo
per i soldati al fronte: nel 1917 le volontarie della
Croce Rossa
furono circa 10mila a cui vanno sommate altrettante facenti parte di altre associazioni.
Durante la Seconda Guerra Mondiale le donne nella
Resistenza Italiana
rappresentarono una componente fondamentale per il movimento partigiano nella lotta contro il nazifascismo. Esse lottarono per
riconquistare la libertà e la giustizia del proprio Paese
ricoprendo
funzioni di primaria importanza. Le loro "storie" ci parlano del loro
impegno come "staffette" (con funzioni dicollegamento e
passaggio delle informazioni), dell’inquadramento
nelle formazioni resistenziali come
"
Partigiane combattenti
", molte furono
responsabili di alto livello.
Elsa vive la "
tragedia greca
" tentando di sublimare il caos che genera il suo potere innato, dionisiaco, in una vita "a porte chiuse" nel tentativo di renderla accettabile. Vive una vita di lotta e sofferenza che riuscirà a superare solo con l'
accettazione della dimensione tragica e dionisiaca
della propria vita, guardando al proprio potere come una virtù
e non più come a un difetto.
Elsa vive le
tre metamorfosi dello spirito
(da cammello, a leone, a fanciullo) fino a diventare
superuomo
che
non solo accetta,
ma
sfrutta il proprio lato dionisiaco
per diventare finalmente regina
del suo regno.
FONTI:
http://www.itinerarigrandeguerra.it/Le-Donne-Nella-Prima-Guerra-Mondiale
http://lombardia.anpi.it/voghera/donneresistenza/donneresistenza.htm
STORIA:
N. Abbagnano e G. Fornero,
la filosofia

3A
,
da Schopenauer a Freud
, Padova 2009, Pearson Paravia Bruno Mondadori spa.
FILOSOFIA:
L’arte di Magritte è legata alle contraddizioni e alle incongruenze della ragione: dipinge i suoi quadri accostando oggetti dissimili in luogo dove non ci si aspetterebbe mai di trovarli:
oggetti quasi banali,
sapientemente incastonati in scenografie al limite del concepibile
, risvegliano ricordi assopiti nei più remoti angoli dell’inconscio
e le visioni oniriche acquistano, così, tangibilità con simboli e segni che turbano e inquietano lo spettatore. Per
libera associazione di idee
si uniscono oggetti e spazi che non hanno niente in comune.
Sullo stesso
nonsenso
e sulle stesse situazioni irreali è costruito il Paese elle Meraviglie di Carrol dove Alice incontra un gatto che parla e diventa invisibile, un cappellaio, un ghiro e una lepre
che bevono thé a tutte le ore festeggiando il proprio noncompleanno
e cambiando continuamente posto spostandosi di tazza
in tazza, un bruco che fuma il narghilé su un fungo
che può farla tronare a essere normale
dopo essere statre rimpicciolita
da una pozione.
http://www.akkuaria.com/magritte/
G. Cricco e F.P. Di Teodoro,
Il cricco Di Teodoro, itinerario nell'arte, Dall'età dei Lumi ai giorni nostr
i, Bologna 2012, Zanichelli Editore spa.
ARTE:
Il globulo bianco Osmosis Jones, con l'aiuto di Drix antibiotico contro il raffreddore, cerca in tutti i modi di contrastare l'attacco della malattia che si è procurato Frank, uomo dalle abitudini tutt'altro che salutiste, dopo essere stato aggredito dal virus Thrax. Il cartone animato mostra come l'organismo umano risponde
all'attacco di
agenti patogeni
mettendo in atto
il sistema di difesa immunitario su tre linee di difesa:
difese immunitarie
innate esterne
difese immunitarie
innate interne
difese immunitarie
acquisite
Sviluppatesi per impedire l'ingresso dell'
antigene
e eventualmente riconoscerlo
e combatterlo.
"Sapevi che il mio bis-bis-nonno ha combattuto il morbillo?
Oh sì, c'è stato un Jones in vigore fin da quando i
miei antenati arrivarono sul cordone ombelicale."
Campbell, Le basi della Biologia, Torino 2012, linx, Pearson Italia
BIOLOGIA:
We could compare the Evil Queen with Wilde’s character, Dorian Gray. The first one wants to be
the most beautiful
in her kingdom and tries to kill the one who prevent her to be, Snow White. Like the Evil Queen, even Dorian is willing to kill to keep safe his
eternal beauty
. They both apply the
Aesthetic theory
to their lifestyles: there's not place for moral or immoral things but
Art is above the moral judgement
; for this reason they have no problem to commit murder:
someone’s life is not as
important as beauty.
"Io amo Topolino più di qualsiasi donna che abbia mai conosciuto"
La favola di animali ha ancora oggi un'importanza enorme: "Topolino" non è altro che la
trasposizione della favola di Fedro in fumetto
.
Alcuni fumetti sono le odierne favole di animali e godono della possibilità di essere divulgati grazie al
cinema
. Walt Disney è stato un maestro in questo genere: Gatto Silvestro, Ettore il bulldog, Speedy Gonzales, ... sono tutti espressione di
valori specifici
e creature del mondo animale come quelle delle antiche favole di Fedro. E' significativo cogliere la trasposposizione cinematografica della favola
fedriana "Il cervo alla sorgente" in alcune scene
di "Bambi" (la scena del cervo che si specchia
nell'acqua = "
Ad fontem cervus cum
bibisset restitit / et in liquore
vidit effigem suam
")
G. Gambarino, Nova Opera 3, dalla prima età imperiale ai regni romano-barbarici, Milano 2011, Pearson Italia
LATINO:
La città di Mostropoli, abitata da mostri di ogni genere, ricava l'elettricità di cui ha bisogno dalla centrale elettrica cittadina, che converte le urla dei bambini umani in
energia elettrica
.
Pascoli, come Barrie, credeva in uno spirito che
restasse
sempre giovane
, senza mai invecchiare e lo considerava proprio di tutti gli uomini.
Mostrandone solo i lati positivi, come il saper ascoltare e
guardare con occhi sinceri il mondo
; Pascoli dimentica
come i fanciulli sono anche crudeli e senza cuore.

Peter Pan sembra l’opposto del fanciullino
.
Quest’ultimo è in grado di
occupare in silenzio il suo piccolo angolo di anima
che gli è riservato e ricorda con la stessa intensità ogni esperienza vissuta.
Al contrario
Peter Pan è sempre in movimento
, tanto che i suoi sogni sono sempre più agitati di quelli di un altro bambino.
Egli, inoltre, vive ogni istante come se fosse l’ultimo,
dimenticandosi dell’accaduto
subito dopo.
http://www.atuttascuola.it/siti/maraggia/peter_pan/pascoli_e_barrie_a_confronto.htm
ITALIANO:
"Scava dentro di te e libera lo spavento!"
I CIRCUITI RL RC E LC
Full transcript