Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Copy of Il Web come Acceleratore dei Processi di Internazionalizzazione delle PMI Italiane

No description
by

Giovanna Darco

on 17 November 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Copy of Il Web come Acceleratore dei Processi di Internazionalizzazione delle PMI Italiane

PERCHE'
DIGITALIZZARE?

LE OPPORTUNITA'
DEL DIGITALE
NUOVI MERCATI
NUOVI CLIENTI
INCREMENTO
DEI FATTURATI
Amodio Vito
"DIGITAL MARKETING"
STATO DELL'ARTE
DIGITALIZZAZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE
NEL "BEL PAESE"
Analisi
Digitalizzazione
Supporto
Monitoraggio
4 STEP PER LA
DIGITALIZZAZIONE
Strumenti e
motori di ricerca
esteri

CMS Open
Free Tool online
Newsletter
Mailchimp
MailUP
Social Media Advertising
Facebook
Twitter
Pinterest
Youtube
Yandex e Baidu
Google Trend
Google Global market finder

LECCE | 17/11/2016
LAICA Salento
Made
in Italy
Posizionamento Online
Comprendere i trend
Advertising
Grazie per l'attenzione
info@amodiovito.com
16 mila le aziende che fanno commercio
elettronico nel 2016 e
arriveranno a 50 mila nel 2025

Un terzo di esse è localizzato in due regioni:
Lombardia (3 mila) e Lazio (1.840).
Seguono Campania, Emilia Romagna,
Piemonte, Veneto e Toscana

Gli italiani che hanno accesso a internet(utenti unici attivi nel mese) sono 28,7
milioni, quasi un milione in più del 2015 quando erano 27,8 milioni, e
rappresentano circa il 52% degli italiani dai 2 anni in su, collegati da tutti i
dispositivi (desktop, smartphone e tablet).

Amazon Prime Now per la consegna della spesa a Milano e in 34 comuni dell’hinterland. Lanciato in Italia a novembre 2015, permette l’acquisto di oltre 20 mila prodotti, inclusi prodotti freschi, e da febbraio 2016 anche oltre 30 tipologie di frutta e verdura fresche. L’acquisto è possibile esclusivamente via mobile app, con consegna a domicilio dalle 8 a mezzanotte tutti i giorni della settimana, entro un’ora dall'acquisto in alcune zone e nella fascia oraria preferita dal cliente nelle altre zone.
Full transcript