Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

CUBA

No description
by

leti reggiani

on 25 June 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of CUBA

CUBA
Antologia:
A Cuba si va a scuola così"
Motoria:
la Pallavolo
Scienze:
sigari cubani, turismo sessuale
Storia:
la Guerra Fredda
Geografia:
identikit di Cuba
Inglese:
periodo del colonialismo
Arte:
i Murales di Cuba
Tecnologia:
la rete internet
Musica:
il jazz
Argomenti
ANTOLOGIA...
"A Cuba si va a scuola così":
Nel mondo ci sono 72 milioni di bambini che non sono mai andati a scuola e molti sono quelli che la frequentano in modo saltuario!
Ci sono Paesi dove la mancanza di strutture scolastiche e le distanze rendono molto difficoltoso l'accesso all'istruzione.
A Cuba, invece, la scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni. Tutti gli studenti portano uniformi i cui colori denotano la classe scolastica di appartenenza. Molte scuole secondarie e universitarie si trovano in campagna: agli studenti è obbligatorio il lavoro nei campi per tre volte a settimana.
GEOGRAFIA...
"Economia"
Con l’insediarsi del regime socialista, l’economia è stata in gran parte nazionalizzata, ma il suo sviluppo ha fortemente risentito dell’embargo imposto al paese dagli Stati Uniti nel 1960 e successivamente rafforzato nel 1992.
"Territorio"
Prodotti degni di nota sono caffè, agrumi, ananas, riso, cacao, fagioli, banane, mais, cotone, patate, pomodori e peperoni. Negli anni tra il 1945 e il 1960 la deforestazione aveva ridotto le aree forestali. Il governo avviò, poi, un programma di rimboschimento che riportò il manto forestale del paese. L’industria della pesca è importantissima.
Un'altra fonte di guadagno si è andata a sviluppare a passi da gigante, diventando una delle voci più importanti dell'economia di Cuba: Il turismo. Prende campo a Cuba il "turismo fai da te", grazie alle cosiddette casas particulares letteralmente "case private".
Cuba misura con una superficie complessiva oltre 100.863 kmq. Cuba è l'isola più estesa delle Grandi Antille ed è situata tra l'Oceano Atlantico, il Mar dei Caraibi ed il Golfo del Messico. Cuba è un arcipelago infatti, oltre all'isola maggiore, troviamo l'Isla de la Juventud.
"Clima"
Cuba ha un clima di tipo tropicale, con temperature che difficilmente scendono sotto i 18°.
Con l'inizio dell'estate le acque si scaldano contribuendo alla formazione di uragani che danno così inizio alla loro stagione.
Cuba può essere investita totalmente o in parte da tempeste tropicali che possono trasformarsi in veri e propri uragani.
Nonostante il passaggio di cicloni o uragani, la popolazione locale orami non vede più questi come minaccie.
MOTORIA...
"La pallavolo"
La Pallavolo è uno sport a cui partecipano due squadre composte ciascuna da 6 giocatori.
Le partite di Pallavolo si disputano al coperto...
zona d'attacco
zona di difesa
La rete:
La rete è posta ad un'altezza di 2,43 metri nelle gare maschili e a 2,24 metri in quellle femminili.
Sopra la rete sono poste 2 antenne allo scopo di delimitare lo spazio del passaggio della palla.
La palla:
La palla deve essere di cuoio vero o sintetico e avere una forma sferica.
Il gioco:
Lo scopo del gioco è far cadere la palla nel campo avversario o all'esterno del terreno di gioco dopo un tocco dell' avversario. Le partite si disputano in 5 set, ogni set viene vinto dalla prima squadra che arriva a 25 punti.
Ruoli:
I cinque ruoli dei giocatori in campo sono:
Palleggiatore
Centrale
Schiacciatore-laterale
Schiacciatore-opposto
Libero
Fondamentali:

Palleggio
Bagher
Battuta
Muro
Schiacciata
SCIENZE...
I sigari cubani (tabagismo)
I sigari cubani sono sigari prodotti in tutte le loro componenti (tabacco e la sua lavorazione) nell'isola caraibica di Cuba. Il sigaro cubano è detto puro, termine che indica che tutte le sue componenti sono di medesima provenienza.
Il sigaro viene generalmente prodotto assemblando diverse qualità di foglie nei tre principali costituenti: fascia ,sottofascia e ripieno.

Turismo sessuale (AIDS)
Il turismo sessuale è un fenomeno che comprende viaggi volti ad ottenere prestazioni sessuali.
Di solito il viaggio è intrapreso da turisti di paesi benestanti verso paesi in via di sviluppo
Motivo per ulteriore attrazione per chi pratica turismo sessuale possono essere anche i ridotti costi di questi orribili servizi nei paesi di destinazione.

MUSICA...
"La musica jazz"
Le origini del jazz risalgono al XVII secolo, ma è nei due secoli seguenti che si sviluppano i canti religiosi del popolo afroamericano, che influenzarono tutte le manifestazioni stilistiche di questo genere musicale.
I work songs (letteralmente canti di lavoro) ebbero origine nelle piantagioni dell’America settentrionale, durante la schiavitù dei neri: il canto serviva loro per alleviare le fatiche derivate dal lavoro massacrante.
La voce fu il primo strumento a contraddistinguere la nascita della cultura Jazz.
STORIA...
"La guerra fredda"
ARTE...
"I murales di Cuba"

L'Avana è il centro culturale di una Cuba dove tutti hanno la possibilità di produrre, ma pochi quella di esprimersi.
Il vicolo piu importante è sicuramente il Callejon de Hamel, un angolo multicolore in mezzo al grigio e spento quartiere di Cayo Hueso: è il primo murale a cielo aperto dedicato alla cultura afrocubana
The first historical documentation on Cuba goes up again to October 27 th 1492 when Cristoforo Colombo setteled in the island. Sebastián de Ocampo elaborated one detailed map of the coasts of the island in 1511. and in that year, Diego Velázquez de Cuéllar founded the first Spanish installation to Baracoa.
INGLESE...
"The colonial period of Cuba"
Other villages, included The Havana. The Spaniards, as they did in the rest of the American colonies, they oppressed and they did enslaved the around 100.000 natives of the island, that were all exterminated by the illnesses from the forced job and from the genocides within one century.
TECNOLOGIA...
"La rete internet"
Internet è la più importante rete comunicativa mondiale. Utilizzando un computer e un modem, consete di collegarsi ai computer di milioni di utenti.
Il collegamento avviene attraverso le linee telefoniche, ma anche via satellite o via radio utilizzando la tecnologia dei telefoni cellulare, oppure con connessioni wireless.
Le possibilità aperte da internet sono innumerevoli e in continuo sviluppo in tutti i campi.
STORIA...
"La guerra fredda"
Nel 1949 gli Stati Uniti reagirono alla bomba sovietica con il Patto Atlatinco (NATO)
I Sovietici elaborono un accordo con i Paesi dell'Europa orientale (Patto di Varsavia)
La Cina divenne comunista sotto la guida di Mao Zedong; ma gli USA non la riconobbero, a parte la repubblica di Taiwan.
L'anno dopo sembrò scoppiasse una guerra nucleare, sul fronte Coreano, ma il presidente americano Truman si rifiutò di usare la bomba sul fronte e usò la diplomazia
Si aprì poi il periodo della "guerra fredda" in cui URSS e USA combatterono con armi politiche e diplomatiche.
I due Paesi cominciarono una corsa agli armameneti dando luogo a una serie di guerre periferiche.
Morì Stalin e sembrò che tra URSS e USA ci fosse un attimo di pace perchè Krusciòv denunciò i crimini di Stalin e si accordò con Eisenhower per evitare una vera guerra.
La speranza che i Paesi del Blocco cambiarono il rapporto con l'URSS svanì a Budapest.
In questo periodo divenne presidente degli USA John Kennedy.
Kennedy voleva lanciare il proprio Paese verso una nuova frontiera.
Il sogno di Kennedy si sciolse nella notte del 12 agosto 1961, quando fu costruito il muro di Berlino, che bloccò la fuga dei tedeschi dall'est della città, verso l'ovest.
L'anno dopo l'isola di Cuba, che fu liber da un governo dittatoriale e corrotto, e nazionalizzò le piantagioni di canna da zucchero.
Per proteggersi Castro si alleò con l'URSS e puntò dei missili contro gli USA.
Nel 1963 Kennedy venne assasinato, e assassini e e la guerra orientale fecero perdere fama agli USA.
Full transcript