Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

LA RIVOLUZIONE AMERICANA

No description
by

alice p

on 9 April 2017

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of LA RIVOLUZIONE AMERICANA

LA RIVOLUZIONE AMERICANA
METà XVIII SECOLO
La Gran Bretagna possiede
13 COLONIE
nella fascia costiera atlantica
1775
l'impero inglese chiede nuove tasse
4 luglio 1776
Re Giorgio III non intende porre fine ai coflitti
1777
Gli Americani chiedono aiuto
USA
Nel 1787 la neonata nazione sceglie
di diventare una
Repubblica federale.
le colonie non sopportano più gli obblighi della madrepatria
secondo la Carta dei Diritti le tasse non sono legali
PAMPHLET POLITICO di Thomas Jefferson (1774)
"Il fondamento sul quale dichiariamo queste leggi nulle non è che esse sono palesemente ingiuste; è che il Parlamento britannico non ha alcun diritto di esercitare la sua autorità su di noi. Esiste forse ragione alcuna, perchè centosessantamila elettori dell'isola di Gran Bretagna debbano dettare legge a due milioni di individui negli Stati d'America, visto che ognuno di essi è uguale a ciascuno di quelli per virtù, intelletto e forza fisica?"
il re inglese impedisce ai coloni di superare i Monti Appalachi e invia l'esercito per infliggere punizioni esemplari
l'arrivo dei soldati è l'inizio della Rivoluzione
Alcuni intellettuali propongono la tesi indipendentista sulla scia dei principi illuministi
I rappresentanti delle 13 colonie si riuniscono in Congresso a Philadelphia e approvano la DICHIARAZIONE D'INDIPENDENZA DEGLI STATI UNITI D'AMERICA
FRANCIA
SPAGNA
OLANDA
La Francia vuole vendicarsi per una sconfitta subìta
e, al fianco dei coloni, infligge una pesante disfatta
agli inglesi a Yorktown (Virginia).
Gli inglesi firmano così la PACE DI VERSAILLES nel
1783.
NASCONO UFFICIALMENTE GLI STATI UNITI D'AMERICA
Contestualmente viene approvata e firmata la Costituzione che prevedeva
potere legislativo al Congresso
potere esecutivo al Presidente, eletto ogni 4 anni
potere legislativo alla Corte Suprema
IL 4 FEBBRAIO 1789 VIENE ELETTO IL PRIMO PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI:
GEORGE WASHINGTON
Full transcript