Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

WordPress 02

Corso base
by

andrea gnesato

on 10 May 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of WordPress 02

Corso base
PHP è un linguaggio
utilizzato lato client
Quiz
No
70%
Javascript è un linguaggio utilizzato soprattutto lato server
No
46%
MySQL è utilizzato
lato server

76%
CSS è utilizzato per definire i contenuti di un documento HTML
No
38%
CSS è utilizzato
lato client

81%
HTML consente anche di elaborare immagini ed inviare email
No
68%
Il riassuntone
Server
Client
"ospita" i contenuti del sito web
Tramite linguaggi "lato server" (es. PHP)
esegue le più varie attività
accesso
utenti
elaborazione
immagini
salvataggio
dati
compone
dinamicamente
HTML
Gestisce la persistenza dei dati
salvandoli su database (es. MySQL)
Software per accedere ai contenuti del server
Browser
Il meccanismo di richiesta/risposta
con cui vengono recuperati i documenti
è il definito dal protocollo HTTP
I documenti ricevuti dal server
sono (tipicamente) pagine HTML
Contenuti e struttura
definiti da TAG HTML
<p>Sono un paragrafo</p>
Stile grafico
definito da CSS
p {
color: blue;
}
Sono un paragrafo
HTML non è un linguaggio di programmazione, non consente di eseguire elaborazioni
Se si vuole rendere più "dinamico" un sito web lato client (browser dell'utente) si utilizza un linguaggio specifico :
Javascript
WordPress
Breve storia di WordPress
2004
2005
2008
2007
2003
2001
Supporto ai plugin
SEO
Antispam
Form contatto
Ecommerce
Newsletter
Gallery
...
ad oggi 30,520
Da blog a CMS
Pagine statiche

Sistema di template

Rich editing

Upload immagini
Migliore interfaccia
Controllo ortografico
Supporto widget per i template

Classificazione:
Supporto nativo per i tag
Tassonomia per le categorie
CMS maturo
Interfaccia amministrazione ridisegnata

Aggiornamenti automatici
Installazione automatica dei plugin

Gestione delle versioni
b2/cafelog
This is the first post.
Edit or delete it, then start blogging ! : )
michel v @ 21:40:11 236
3 comments, no trackback, no pingback
Il fork
January 24, 2003

[...] My logging software hasn’t been updated for months, and the main developer has disappeared, and I can only hope that he’s okay. [...] Fortunately, b2/cafelog is GPL, which means that I could use the existing codebase to create a fork [...]
Michel Valdrighi
Matt Mullenweg
January 25, 2003 at 3:58 pm

Matt,
If you’re serious about forking b2 I would be interested in contributing.
Mike Little
Download WP in italiano
https://it.wordpress.org/download/
Ora dobbiamo caricare i file di WordPress sul nostro server
FTP
Utilizziamo FileZilla
Se non l'abbiamo ancora installato,
prendiamolo da qui https://filezilla-project.org
Dati di accesso al database
Queste informazioni sono fornite normalmente via email quando facciamo un contratto di hosting
Premessa:

abbiamo già acquistato un dominio e il nostro spazio web da qualche fornitore di hosting
Per l'utilizzo dell'account MySql su server condiviso, collegati al
pannello e accedi al phpMyadmin dalla sezione "gestione MySql"

user
: mariorossi
password
: OOEE78vby7
nome database
: mariorossi_db1

L'host per l'utilizzo del server MySql condiviso nelle tue pagine e'
"localhost"
Esempio
Dati di accesso FTP al server
Queste informazioni sono fornite normalmente via email quando facciamo un contratto di hosting
Impostazioni per il client FTP:

Indirizzo server FTP
: ftp.mariorossi.com
Username
: mariorossi
Password
: AxdFr4562D
Porta
: 21
Esempio
Modifica del file di configurazione
di WordPress
Rinominiamo il file
wp-config-sample.php
wp-config.php
/** Il nome del database di WordPress */
define('DB_NAME', '
mariorossi_db1
');

/** Nome utente del database MySQL */
define('DB_USER', '
mariorossi
');

/** Password del database MySQL */
define('DB_PASSWORD', '
OOEE78vby7
');

/** Hostname MySQL */
define('DB_HOST', '
localhost
');


ftp.mariorossi.com
mariorossi
AxdFr4562D
21
Vedremo poi un trucco per installare
WordPress sul nostro computer
come se fosse un server sul web
Quest'area rappresenta il nostro spazio sul server
Trascinando i file nella finestra destra di FileZilla,
li stiamo copiando sull'hard disk del server
Il nome ed il percorso della cartella sul server in cui copiare i file di WordPress possono variare a seconda del fornitore di hosting (indicati in fase di registrazione).

Casi tipici:
/www
/htdocs
/www.nomedominio.it
Dobbiamo copiare
il contenuto
della cartella "wordpress"
Prima di copiare, verifichiamo che sul nostro computer siano visibili i file nascosti
es. su Windows

Pannello di Controllo
Opzioni cartella
Impostazioni avanzate
Visualizza cartelle e file nascosti
Script di installazione
Visitiamo ora la pagina
http://www.mariorossi.com
/wp-admin/install.php
Da qui possiamo accedere all'interfaccia di amministrazione dei contenuti del sito
Ma prima di vedere
come è fatto WordPress...
Come si presenta?
Impostazioni di base
Gli utenti
Inseriamo qualche post e immagine
Lato utente
Lato amministratore
http://www.mariorossi.com
http://www.mariorossi.com/wp-admin

Amministratore
accede a tutte le funzionalità

Editore
pubblica articoli a nome proprio o di altri

Autore
pubblica articoli solo a nome proprio

Collaboratore
scrive articoli a nome proprio ma non può pubblicarli direttamente

Sottoscrittore
può gestire il proprio profilo e commentare
Vediamo il risultato
(con il nuovo tema di default)
Terminologia
titolo
motto
sidebar
widget
widget
widget
widget
widget
categoria
immagine in evidenza
tag
menu
pagina iniziale
articolo
pagina
elenco di articoli in ordine
cronologico inverso
(post)
il contenuto principale di un blog

data/tag/categorie/media/commenti
un contenuto "statico", senza tempo

no categorie
compare nel menu
Articoli e Pagine
Categorie e Tag
Formati di articolo
Temi
Articoli
Pagine
Hanno una
data
di pubblicazione (che può anche essere pianificata)
Sono mostrati in
ordine cronologico
inverso
Sono classificati tramite
categorie
(anche gerarchiche) e
tag
Posso trovarli elencati sotto forma di
archivio
(data, categoria, tag, formato, autore)
Hanno un
formato
(che determina come sarà visualizzato)
Hanno una
immagine in evidenza
(visualizzata diversamente a seconda del tema)
Sono un contenuto di tipo
statico
Non sono classificate tramite categorie e tag ma possono avere una
gerarchia
Sono presenti normalmente in un
menu
Hanno un
modello
(che determina come sarà visualizzata in base al tema in uso)
Hanno una
immagine in evidenza
(visualizzata diversamente a seconda del tema)
Le categorie permettono di raggruppare gli articoli secondo
macro-argomenti

Almeno una
obbligatoria

Possono essere
gerarchiche
I tag rappresentano una classificazione con un maggior livello di
dettaglio

Sono
opzionali

Non gerarchici
I formati sono dei metadati relativi all'articolo

L'aspetto dell'articolo verrà modificato solo se il tema in uso supporta il formato selezionato

es. Standard, Digressioni, Immagine, Galleria, Video, Citazione
categoria:

Architettura
Commerciale
Milano
Vetro
Teatro
Tag:
Un tema è un pacchetto di file che definiscono l'aspetto grafico del sito

I temi permettono di cambiare l'interfaccia utente senza modificare il software sottostante
Permalink
L'indirizzo di un articolo del blog
es. http://mariorossi.com/?p=11
è conciso ma non informativo,

sia per gli umani che per i motori di ricerca
Permalink
In WordPress si può scegliere in modo semplice quale formato usare per i permalink
es. http://mariorossi.com/nuovo-teatro-milano
Un altro intermezzo
prima del "trucchetto" per provare WordPress sul proprio computer

A
M
P

pache
ySQL
HP

L
AMP
M
AMP
W
AMP

http://www.wampserver.com
https://www.mamp.info
https://www.apachefriends.org
Download e installazione
Lanciando leseguibile vengono installati e preconfigurati tutti e 3 i software necessari
Si avvia il server e si può visitare il proprio server locale all'indirizzo

http://localhost
Cartella www
La cartella che ospiterà i file del sito viene creata automaticamente in fase di installazione del pacchetto *AMP

es. su Windows c:\wamp\www
Installazione di *AMP
Ora possiamo installare WordPress sul nostro server locale seguendo la stessa procedura vista in precedenza

Le differenze:
non necessario FTP
www.mariorossi.com
localhost
basta copiare i file
nella cartella www
il database era già stato creato
dobbiamo creare il nostro database
La prossima lezione eseguiremo l'installazione completa passo passo di WordPress su server locale
Full transcript