Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Formula 1

No description
by

Anastasia Barbarini

on 27 June 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Formula 1

La Formula Uno, in sigla F1, è la massima categoria (in termini prestazionali) di vetture monoposto a ruote scoperte da corsa su circuito definita dalla Federazione Internazionale dell'Automobile (FIA).
FORMULA 1: che cos'é esattamente?


Il Futurismo è stato un movimento artistico e culturale italiano del XX secolo.

La denominazione ufficiale del movimento si deve al poeta italiano Filippo Tommaso Marinetti, il quale pubblicò il Manifesto futurista nel 1909. Nel 1910, viene firmato il Manifesto dei pittori futuristi (Boccioni, Carrà, Balla).

Nei Manifesti :

-si esaltava la tecnica e si dichiarava una fiducia illimitata nel progresso,
-si decretava la fine delle vecchie idelogie. (Passatismo)
-Si esaltavano inoltre il dinamismo, la velocità, l'industria.


Nel 1910, viene pubblicato il Manifesto dei pittori futuristi.

Gli esponenti artistici di questo movimento più importanti furono Umberto Boccioni, Giacomo Balla e Carlo Carrà.

Lo scopo dei futuristi era rappresentare sulla tela, non un istante di movimento, ma il movimento stesso, nel suo svolgersi nello spazio e nel suo impatto emozionale.

Il Futurismo si serve, nella pittura e nella scultura, principalmente delle “linee-forza”.

Nel 1912, lo stesso Boccioni pubblica il Manifesto tecnico della scultura futurista.

Giacomo Balla, Automobile in corsa - 1913
Umberto Boccioni,
La città che sale - 1910
Umberto Boccioni, Forme uniche della continuità nello spazio - 1913
Parole-chiavi:

-motore
-velocità
-tecnologia
-sponsor
-televisione

SPONSOR

Prima del 1968, considerato l'anno in cui le sponsorizzazioni fecero il loro ingresso massiccio in F1, le sponsorizzazioni riguardavano soltanto i fornitori interni alla stessa serie (benzina, olio lubrificante, e così via).
Negli anni seguenti squadre, piloti, circuiti e persino la stessa denominazione ufficiale del gran premio dipendevano in maniera massiccia dall'industria del tabacco.

Rolex, le banche UBS e Santander, il fornitore di pneumatici Pirelli, la compagnia aerea Emirates e la ENI, sono i principali sponsor della Formula 1.

"Le condizioni attuali sono troppo difficili per i giovani piloti. Il danaro sta assumendo un ruolo sempre più importante . Nella Formula 1 di oggi, è difficile emergere se non si hanno forti sponsorizzazioni alle spalle" ha dichiarato Jarno Trulli.
TELEVISIONE

La stagione 1973, fu la prima ad essere trasmessa in mondovisione.


Questo servizio offriva visuali simultanee da diverse posizioni, che comportava un notevole dispendio di telecamere.


Nella storia della Formula 1 e dei suoi rapporti con la televisione, non vanno dimenticati il sistema delle riprese: dai primi campi lunghi, alle telecamere posizionate su elicotteri, fino alle riprese on-board camera.
Il circus della Formula 1 è veramente grande: Gp come Montecarlo, in primis, e Abu Dhabi, uno degli ultimi Gp introdotti nel calendario, smuovono la città per un intero weekend, accogliendo grandi imprenditori, dirigenti e celebrità del mondo dello spettacolo, con i loro yacht o negli hotel d'élite.

Nonostante la Formula 1, sia un così grande circolo finanziario, ogni suo evento ha un risvolto assai positivo: da lavoro a centinaia di persone, commissari di pista, alberghi locali, stampa, ristoranti, negozi di souvenir ecc.
BIBLIOGRAFIA/SITOGRAFIA
_ http://it.wikipedia.org/wiki/
_ http://www.sponsornet.it/articoli-dalla-stampa/marketing/formula-1-ecclestone-e-i-soldi-del-circus.html
_ http://nuvolari.altervista.org/futurismo_e_automobile.htm
_ Il filo rosso- anotologia e storia della letteratura italiana ed europea-vol.3
_ i luoghi dell'arte
A prescindere dalle problematiche di gestione del complesso mondo della Formula 1, la mia passione per questo sport ad altissima velocità, si può esprimere nella seguente frase di Enzo Ferrari:
"Sono i sogni a far vivere l'uomo. Il destino è in buona parte nelle nostre mani, sempre che sappiamo chiaramente quel che vogliamo e siamo decisi ad ottenerlo"
ENZO FERRARI
Full transcript