Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

EMIS KILLA!

No description

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of EMIS KILLA!

Dopo le scuole medie in paese, il rapper ha frequentato un istituto tecnico e successivamente uno alberghiero senza ottenere il diploma, in quanto ha abbandonato in anticipo gli studi per compiere alcuni lavori, tra cui quello di muratore. Alla fine si è dedicato completamente alla musica, principalmente al freestyle
L'erba cattiva (2012–2013)
Nel gennaio 2012 pubblica l'album L'erba cattiva, All'album hanno collaborato vari artisti della scena hip hop italiana, come Fabri Fibra, Gué Pequeno, Tormento e Marracash.
Il video musicale del secondo singolo estratto dall'album, Parole di ghiaccio, ha ricevuto in meno di 3 mesi 10 milioni di visite. Il 30 giugno 2012 Emis Killa pubblica il singolo Se il mondo fosse, il quale ha visto la partecipazione di J-Ax, Club Dogo e Marracash. Il 20 novembre pubblica una riedizione "Gold Version" di L'erba cattiva, contenente anche Il king, colonna sonora del film I 2 soliti idioti.
EMIS KILLA!
Nato il 14 novembre 1989 a Vimercate,
il suo vero nome è Emiliano Rudol Giambelli.
Prima di diventare famoso si faceva chiamare Emilietto lo Zarro.
Il padre faceva il musicista suonando il pianoforte e faceva pianobar, egli inoltre soffriva di disturbo bipolare ed è morto nel 2009 per arresto cardiaco.
Mentre la madre ha sempre lavorato come operaia metalmeccanica.
Emis Killa, ha un fratellastro piu grande, non hanno mai vissuto insieme e non andavo per niente d'accordo.
La sua carriera

Mercurio (2013)
Il 12 luglio 2013 Emis Killa ha reso disponibile per i propri fan il download gratuito di un brano inedito intitolato Vampiri, pubblicato come anticipazione del primo singolo apripista del secondo album in studio del rapper.
Il 22 ottobre viene pubblicato Mercurio.
Accuse di omofobia

Emis Killa è stato più volte accusato di omofobia, nonostante lui abbia affermato l'esatto opposto. I motivi riguardo a questa accusa sono alcuni testi di alcuni suoi brani, tra cui quelli di Milano male ("I ricchioni che si fanno in strada e vorresti ammazzarli, froci.), Broken Dolls ("Si ficcasse l'arco in culo e diventasse frocio") o Riempimi le tasche ("Sei un brutto frocio si sgama quando mangi il gelato col cono"). La polemica si allargò quando il rapper ha fatto la seguente dichiarazione a Vanity Fair:« Né pro né contro. Ognuno faccia quello che vuole. Non devo essere io a decidere su queste cose. Sono contrario all'adozione, invece, non la capisco. Una presenza femminile è importante per il bambino. Non è bello crescere senza una mamma. La mamma è sempre la mamma. »

Prime pubbliacezzioni (2007-2011)
Nel 2007 Emis Killa si iscrive al concorso di freestyle Tecniche Perfette dove risulta vincitore. Successivamente ha firmato un contratto con l'etichetta discografica indipendente Blocco Recordz, con la quale ha pubblicato i mixtape Keta Music (2009) e The Flow Clocker vol. 1 (2011) e lo street album Champagne e spine (2010), quest'ultimo distribuito online e realizzato in collaborazione con alcuni nomi importanti della scena hip hop italiana.Nel 2011 firma un contratto con la Carosello, ed il 19 dicembre 2011 pubblica in download digitale l'album Il peggiore.
Full transcript