Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Il ferro e le sue leghe

lezione di tecnologia
by

Alberto Squizzato

on 17 March 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Il ferro e le sue leghe

IL FERRO E LE SUE LEGHE
Il ferro è
un elemento chimico
simbolo [Fe]
In natura si trova
nei minerali ferrosi
non si può utilizzare da solo
troppo tenero
si unisce ad altri elementi
LEGHE
FERRO + CARBONIO
tenore carbonio
maggiore 2 %
tenore carbonio
inferiore 2 %
GHISA



P
eso specifico 7,2 kg/dm³
Temperatura di fusione 1300 °C
Buona conducibilità termica
Ottima colabilità
Durezza
Elevata fragilità
Non può subire lavorazioni plastiche

altoforni
bocca
tino
ventre
scorie
(loppe)
ACCIAIO



Peso specifico 7,8 kg/dm³
Temperatura di fusione 1500 °C
Buona conducibilità termica
Ottima colabilità
Durezza
Ridotta fragilità
Si deforma plasticamente

convertitori o forni
ghisa
acciai ordinari
acciai speciali
diminuzione del tenore di carbonio
magnetite
ematite
monite
siderite
pirite
conferiscono proprietà specifiche
le leghe di ferro più utilizzate
aumento temperatura
metalliferi
non metalliferi
minerali
origine naturale
biologici
origine artificale
MATERIALI
ferro
caratteristiche
produzione
IL FERRO E LE SUE LEGHE
Alberto Squizzato
La parola "ferro" è usata nel linguaggio comune per indicare le "leghe di ferro" a bassa resistenza definiti acciai dolci. Tale elemento lo si trova sempre legato ad altri quali: carbonio, silicio, manganese, cromo, nichel, ecc. Con il carbonio il ferro forma le sue due leghe più conosciute: l'acciaio e la ghisa.
Estremamente importante nella tecnologia per le sue caratteristiche meccaniche, la sua lavorabilità, in passato fu tanto importante da dare il nome ad un intero periodo storico, l'età del ferro.
Le prime prove di uso del ferro vengono dai Sumeri e dagli Ittiti, che già 4000 anni prima di Cristo lo usavano per piccoli oggetti come punte di lancia e gioielli ricavati dal ferro recuperato da meteoriti. Poiché le meteoriti cadono dal cielo, gli antichi greci chiamarono Sider = stelle il ferro e quel ch'era ad esso legato siderurgico.

applicazioni


macchine utensili
motori
radiatori



lamiere e tubi
ingranaggi
pompe idrauliche
strumenti chirurgici
posate
molle
utensili
Full transcript