Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

La scolastica- il problema dominante

No description
by

Gruppo Terminator

on 27 May 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of La scolastica- il problema dominante

Filosofia della religione Cristiana medievale
La scolastica- il problema dominante
E qual era il suo compito?
«INTELLIGE UT CREDAS, CREDE UT INTELLIGAS»
Il problema dominante, problema del rapporto tra
ragione
e
fede
.
Scolastica
=

Dal latino "schola"
Lo
scholasticus
era quindi il docente di filosofia e teologia che teneva le proprie lezioni nei chiostri e nelle università.
Trivio
Grammatica
Dialettica (arte del dialogare)
Retorica (Arte del parlar bene)
ARTI LIBERALI
Quadrivio
Geometria
Aritmetica
Astronomia
Musica
(Materie letterali)
(Materie scientifiche)
Dal IX°, fino al Rinascimento ...
... Ma cosa studiava?
Dogma religioso Cristiano
Scienza, varie ricerche sulla natura
«Capire per credere e credere per capire»
La filosofia scolastica usava la ragione al servizio della verità di fede, cercava di conciliare la fede cristiana con un sistema di pensiero razionale
Il compito della scolastica era contrastare le tesi
eretiche
e convincere gli atei dell'esistenza di Dio per via razionale e non solo
mistica
Tesi che contenevano dottrine contrarie ai principi della religione cattolica.
dottrina religiosa o filosofica in base alla quale l'intima unione col divino, porta alla conoscenza perfetta.
Lo scopo ultimo era portare l'uomo
alla comprensione della verità
In questo "viaggio" di comprensione della verità sono importanti due elementi:
La tradizione religiosa le sacre scritture
Le proprie naturali facoltà la ragione
Fede + Ragione
=
Verità
?
Che ruolo deve avere la ragione?
Che ruolo deve avere la religione?
4 periodizzazioni:
• Epoca pre-scolastica
• Alta scolastica
• Fioritura scolastica
• Tarda scolastica (dissolvimento)

RELIGIONE
C’è già qualcosa in cui credere,
una VERITÀ che viene data direttamente
da Dio (RIVELATA)
Si chiede di aver fede
FILOSOFIA
Si pone delle domande, è una ricerca della verità
E' filosofo chi ragiona con la propria testa
FILOSOFIA CRISTIANA
Si ha FEDE nella verità rivelata e non la si mette in discussione. La RAGIONE viene usata per capire questa verità già data.
Fonti:
Libro
Wikipedia
http://www.filosofico.net/introdutio25.html
Full transcript