Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

L'energia (nucleare)

No description
by

desiree torresi

on 25 May 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of L'energia (nucleare)

Esso è presente in natura con un'abbondanza all'incirca di 0,7% (l'isotopo più abbondante dell'uranio è quello di massa 238). L'interesse per l'235U risiede nel fatto che esso è in pratica il solo isotopo fissile presente in natura; esso, cioè, ha una elevata probabilità di subire fissione se bombardato con neutroni termici e la sua fissione è accompagnata dall'emissione di un numero di neutroni sufficiente a sostenere una reazione a catena).
Che cos' è l' energia
Le energie inquinanti
Ci sono al mondo tanti tipi di energia che possiamo utilizzare, purtroppo però le piu' usate al momento sono proprio quelle piu' dannose per l' ambiente (e non rinnovabili) , queste sono: vari gas come il metano, il carbone, l' energia nucleare e infine il petrolio che è la piu' inquinante e la piu' pericolosa; infatti questo ha inqunato tantissimi mari per mezzo delle petroliere che danneggiate rilasciano il proprio contenente in mare danneggiando gran parte della fauna e flora marina. ora fortunatamente si stanno cercando nuove energie rinnovabili e possibilmente non inquinanti.
Energie rinnovabili
fonti di energia
L'ENERGIA
L'energia nucleare
Le energie inquinanti sono sempre state un problema per noi e per l'ambiente, per questo le persone hanno scoperto un nuovo metodo per produrre l'energia, cioè attraverso le energie rinnovabili.Con il termine energie rinnovabili si intendono forme di energie che si rigenerano in tempi brevi e in generale sono risorse naturali: il sole (energia solare), il vento (energia eolica), l'acqua (energia idroelettrica) e la terra attraverso i gayser (energia geotermica).
La maggior parte delle risorse energeti che derivano dai raggi solari che colpiscono la superficie terrestre; quest'energia si trasforma sotto forma di energia fossile (bitume, carbone, )oppure come energia direttamente impiegabile (come i venti che si formano grazie ai complessi fenomeni di riscaldamento). Anche l'energia idroelettrica deriva dall'energia solare che provoca evaporazione dell'acqua e condensazione quando le nuvole incontrano l'aria di fronti climatici freddi o alte montagne. Il vapor d'acqua salendo in quota acquisisce una certa energia che cede in parte alle piogge e corpi acquosi siti in quote elevate.
L'energia nucleare può essere vista come la madre di tutte le energie. Infatti tutte le energie, dalla solare alle energie fossili, dall'eolica all'idroelettrica, non sono un prodotto derivato dalla trasformazione di energia ma un prodotto primitivo. Il primo a capire l'origine nucleare dell'energia fu Hans Bethe che nel 1938 teorizzò il ciclo di reazione nucleare, in suo onore chiamato ciclo di Bethe, che permette alle stelle di brillare. Per questo fondamentale contributo alla conoscenza umana Hans Bethe vinse il premio Nobel per la fisica nel 1967.Quest' energia puo' provocare danni disastrosi , negli anni precedenti è già accaduto come ad esempio Fukushima Dai-ichi (Giappone)avvenuto nel 2011 e 1986, disastro di Černobyl’ (URSS)
La scissione consiste nel rompere il nucleo dell'atomo per farne scaturire notevoli quantità di energia: quando un neutrone colpisce un nucleo fissile (ad esempio di uranio-235 indicato con i sibolo U

235
l' energia cinetica
la scissione nucleare
LE armi nucleari
Sono armi nucleari tutte le armi, nella gran maggioranza bombe e testate esplosive per missili, che sfruttano reazioni di fissione nucleare e/o di fusione nucleare. Esse sono armi di distruzione di massa.
la fusione nucleare
La prima bomba atomica fu realizzata presso i laboratori di Los Alamos (Nuovo Messico) nel 1945, ad opera di un team multinazionale di scienziati, aderenti al cosiddetto Progetto Manhattan. Nel team, guidato da Robert Oppenheimer, lavorava anche lo scienziato italiano Enrico Fermi. Il capo dei militari era il generale Leslie Groves.
Questo progetto era ritenuto fondamentale per vincere la guerra contro la Germania nazista dato si pensava ne stessero costruendo una anche loro.
Le radiazioni ionizzanti
Le radiazioni ionizzanti sono radiazioni dotate di sufficiente energia da ionizzare (inserire protoni o elettroni) gli atomi o le molecole con i quali vengono a interagire.
le Radiazioni ionizzanti vengono generate da reazioni nucleari, artificiali (bomba atomica) o naturali (generate dal sole) ad altissime temperature.
Gli effetti negativi delle radiazioni
I danni che una radiazione ionizzante può provocare ai tessuti biologici sono di vario tipo e vengono suddivisi in:
-
danni somatici deterministici
: consistono in una degenerazione dei tessuti di un organismo vivente a causa di una sovraesposizione a radiazioni ionizzanti.
-
danni somatici stocastici
: sono i possibili effetti sulla salute in seguito all'esposizione alle radiazioni ionizzanti. esse causano solitamente tumori e cancri.
-
danni genetici stocastici
: sono danni di natura genetica e casuali, non deterministici sull'individuo esposto. Il materiale genetico delle cellule riproduttive può subire modificazioni nei geni e nei cromosomi.

Si definisce energia cinetica quell'energia posseduta da un corpo e generata dal suo movimento.

L'energia cinetica, quindi, è il lavoro che si deve compiere su un oggetto o corpo affinché passi da una condizione statica fino al raggiungimento di una certa velocità.

Non tutti i corpi hanno stessa energia cinetica, poiché essa è determinata dalla massa e dalla velocità di movimento .
L'energia si trova in ogni essere vivente e può presentarsi sotto varie forme: energia cinetica, nucleare, muscolare... L'uomo ha imparato a sfruttarle per varie cose: ad esempio l' energia elettrica per far funzionare le lampadine e quindi per portare la luce in tutto il mondo,
l'energia muscolare per compiere determinate azioni come camminare, saltare, prendere, lanciare....ecc.
-desirè torresi
-claudio castellaneta
-andrea cappelletti
-federico molducci
La bomba atomica
Le prime bombe atomiche furono sganciate sulle città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki.
Full transcript