Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Scuola di formazione all'impegno sociale e politico

Presentazione AGESCI RIVOLI, 29 settembre 2013
by

Alessandro Svaluto Ferro

on 2 October 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Scuola di formazione all'impegno sociale e politico

Scuola di formazione all'impegno sociale e politico
Esercizi di partecipazione per una cittadinanza attiva - Corso 2013 - 2014
Struttura
Verso dove?
Percorso educativo e formativo dalla durata biennale
Approfondire le dinamiche culturali del nostro tempo, conoscere i processi e il funzionamento del "mondo"
Comprendere alla luce dell’insegnamento evangelico la portata dell’impegno dei credenti nella società. Leggere la nostra realtà attraverso lo sguardo penetrante della dottrina sociale della Chiesa
Cos'è?
Quali motivazioni?
Metodologia
Apprendimento cooperativo
LAVORO DI GRUPPO: occasione per rielaborare insieme i contenuti e le riflessioni emerse, al fine di costruire un sapere comune.
SPERIMENTARE L'ESERCIZIO DELLA POLITICA (come arte di mediazione per l’organizzazione collettiva della società) mediante la costruzione del progetto politico di gruppo
PROMUOVERE L'IMPEGNO e l’assunzione di responsabilità all’interno della società civile, affinché la fede vissuta in coscienza possa essere testimoniata all’interno degli ambienti di vita in cui siamo presenti
Quale metodo?
Struttura
Perchè?
Abbisogniamo di LABORATORI DI BUONA POLITICA
Giovani e adulti attivi in grado di elaborare idee e sperimentare progetti.
Opportunità per confrontarsi e dialogare anche tra posizioni differenti. Spazi liberi, scevri da ideologie e condizionamenti particolari
Buona politica. Le persone chiedono due cose molto semplici: onestà e capacità. In altri termini serve alimentare la coscienza e la conoscenza.
Verso dove?
Formazione di una comunità ecclesiale sensibile e attenta ai problemi che ci circondano. Acquisire consapevolezza.
Sfida educativa che intreccia diverse dimensioni:
a) EDUCARE ALLA RESPONSABILITA'
b) EDUCARE ALLA LEGALITA'
c) EDUCARE ALLA BELLEZZA
"Su una parete della nostra scuola c'è scritto grande : I CARE . E' il motto intraducibile dei giovani americani migliori. Me ne importa, mi sta a cuore. E' il contrario esatto del motto fascista -Me ne frego-. "


Per una convivenza pacifica e stabile, alla ricerca del bene comune
Necessitiamo di luoghi dove si torna a parlare di grandi ideali (giustizia, pace, eguaglianza, libertà). Serve un orizzonte alto, senza dimenticare le fatiche e le problematicità.
accompagnare nell'impegno.
Full transcript