Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

l'Albergo Diffuso

No description
by

giulia zongoli

on 13 March 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of l'Albergo Diffuso

un modello alternativo di ospitalità (tutto) Made in Italy l'Albergo Diffuso Albergo Diffuso modello originale di ospitalità Gestione unitaria
Servizi alberghieri
Unità abitative dislocate in più edifici separati e preesistenti
Presenza di una comunità viva
Presenza di un ambiente autentico
Stile riconoscibile
Gestione professionale non standard Modello trend positivo eccetto nel 2009 Flussi turistici 2007 - piano interregionale “Attrattori culturali, naturali e turismo”

Puglia - Progetto Hospitis

Oria:
- valorizzazione del patrimonio storico-artistico ed enogastronomico

- promozione più organica e più attenta alle diverse domande

- sensibilizzazioni sui temi dello sviluppo sostenibile PERCHE' TREND POSITIVI ? un modello virtuoso di
sviluppo turistico del territorio Storia Termine: utilizzato per la prima volta nel 1982 all'interno del progetto pilota Comeglians Riconoscimento normativo:
PRIMO: L.R. n. 27 del 1998 della Regione Sardegna;
ULTIMO: L.R. n.17 del 2011 della Regione Puglia Il modello: sviluppato da Giancarlo Dall'Ara, docente di marketing del turismo, presidente Adi Caratteristiche Albergo orizzontale

Modello di sviluppo turistico locale virtuoso

Sistema di opportunità d'innovazione

Funge da “presidio locale”

Destagionalizzato ANALISI SWOT PUNTI DI FORZA Rispetto dell'ambiente e della cultura Integrazione con altri settori economici del territorio Alternativa alla museificazione dei centri storici Stile gestionale professionale e legato al territorio Servizi alberghieri garantiti PUNTI DI DEBOLEZZA Disneyficazione Elevati costi di avviamento Abusi della definizione di AD Vuoti normativi Diseconomie gestionali AD Borgodioria Resort
- 2004, 1 casa vacanza (XII sec);
- 2005 trasformazione in AD;
- 2007, 4 suite;
- 2008, 5 suite da dicembre;
- 2009, 2010 e 2011, 5 suite;
- 2012, 7 suite. Nuovo tipo di ospitalità Promozione di un turismo legato all'enogastronomia Turismo destagionalizzato la Puglia ha consolidato la sua posizione sul mercato Incidenza provincia di Brindisi
9,37% - 10,17% arrivi
10,24% - 11,95% presenze costante aumento dei flussi Borgodioria Resort aumento costante GRAZIE PER
LA CORTESE
ATTENZIONE Nel 2012 ha ricevuto 2 riconoscimenti:
Bandiera Arancione
riconoscimento Città d'Arte Conclusioni AD per un turismo sostenibile e responsabile Necessità di: maggiori indagini empiriche;
normativa omogenea in materia;
migliori politiche territoriali. Soggetti coinvolti Enti locali

Gestori di esercizi pubblici

Associazioni locali

Commercianti ed artigiani

Residenti Costituzioni di reti Agevolare la cooperazione tra diversi attori
Full transcript