Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Untitled Prezi

No description
by

Christopher Difonzo

on 15 January 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Untitled Prezi

CHRISTOPHER DIFONZO
Classe V A
Colloquio esami di stato 2012/2013


Il valore delle cose
Oscar Wilde and the Victorian society
"Nowadays people know the price of everything and the value of nothing."
Marx : Il capitale
L' opera di Marx è finalizzata a descrivere i meccanismi della società borhghese, a studiarne la legge economica e a lanciare predizioni circa i destini futuri, affermando che è il capitalismo a produrre i germi della sua stessa dissoluzione.
Oscar Wilde, The picture of Dorian Gray
Il capitale
Tendenze e contraddizioni del capitalismo
Il valore delle merci
La legge D.M.D' e il plusvalore
Lo scontro
fra equità ed efficienza
L'industria meccanizzata
La crisi di sovrapproduzione
La crisi
del '29
Crisi di sovrapproduzione
ed euforia
speculativa
Il New Deal:
Roosevelt
ed economia
keynesiana
Crollo di Wall
Strett.
Aumento della disoccupazione e dell'inflazione
CAUSE
CONSEGUENZE
SOLUZIONE
Indica la variazione nel tempo, in percentuale, del prezzo medio di un certo insieme di beni e servizi.
Nuovo ruolo
dello Stato
ed "effetto moltiplicatore"
Agricultural Adjustment Act;
National Industrial Recovery Act;
Tennessee Valley Authority.
Spesso, per ritornare alla mia casa
prendo un'oscura via di città vecchia.
Giallo in qualche pozzanghera si specchia
qualche fanale, e affollata è la strada.
Qui tra la gente che viene che va
dall'osteria alla casa o al lupanare,
dove son merci ed uomini il dertrito
di un gran porto di mare,
io ritrovo, passando, l'inifinito
nell'umiltà.
Qui prostituta e marinaio, il vecchio
che bestemmia, la femmina che bega,
il dragone che siede alla bottega
del friggitore,
la tumultuante giovane impazzita
d'amore,
sono tutte creature della vita
e del dolore;
s'agita in esse, come in me, il Signore.
Qui degli umili sento in compagnia
il mio pensiero farsi
più puro dove più turpe è la via
.


d'Annunzio,
Le città terribili
CITTA' TENTACOLARE
VS
CITTA' ACCOGLIENTE
Saba, Città vecchia
Gloria delle città
terribili, quando a vespro
s'arrestano le miriadi
possenti dei cavalli
che per tutto il giorno
fremettero nelle vaste
macchine
mai stanchi
e s'accendono i bianchi
globi come pendule lune
tra le attonite file
dei platani lungh'esse
le
case mostruose

dalle cento e cento occhiaie,
e i carri sulle
rotaie

stridono carichi di
scòria
umana
scintillando
d'una luce piú bella
che la luce degli astri,
e ne' cieli rossastri
grandeggiano solitarie
le cupole e le torri!"
Giovenale
E arriverà sempre prima di me, che cerco, come tutti noi che abbiam fretta, un varco tra
la calca
di chi mi precede; in più la gente che vien dietro
a fiumi mi schiaccia
le reni, questo mi pianta in corpo un gomito, quello una stanga impertinente, uno mi sbatte in testa una trave, l'altro un barile. Gli stinchi in un mare di fango, da ogni parte mi calpestano suole enormi e il chiodo di un soldato mi si conficca nell'alluce.
SATIRA III
Roma : Metropoli caotica
Cuma : Approdo piacevole
Anche se sono turbato per la partenza di un vecchio amico, tuttavia lo approvo per il fatto che ha deciso di stabilirisi nella solitaria Cuma e di donare almeno un cittadino alla Sibilla.
Cuma, porta di Baia, è un
approdo piavecole
, luogo di

rifugio delizioso.
vv. 1-5
vv. 244-250
OGGI
Rafforzamento del ruolo della finanza internazionale all'interno del sistema economico
PERCHE' ?
Cercare un'economia per la quale l'agire economico sia orientato alla soddisfazione di valori.
Così l'elemento etico diventa fattore di efficienza.
UN NUOVO MODELLO ECONOMICO
UN' ECONOMIA ETICA
VALORE VS PREZZO
Ristrutturazione del sistema creditizio;
Svalutazione del dollaro;
Sussidi di disoccupazione.
Vasti programmi di lavori pubblici;
Potenziamento della domanda interna mediante l'espansione della spesa pubblica.
DIAMANTI E ACQUA
Adam Smith, La richezza delle nazioni
"La parola VALORE [...] ha due diversi significati; a volte esprime l’utilità di un oggetto particolare, a volte il potere d’acquistare altri beni che il possesso di quell’oggetto comporta. L'uno può essere chiamato
“valore d’uso”,
l’altro
“valore di scambio”
. Le cose che hanno il maggior valore d’uso hanno spesso poco o nessun valore di scambio. Nulla è più utile dell’
acqua
, ma difficilmente con essa si comprerà qualcosa, difficilmente se ne può avere qualcosa in cambio. Un
diamante
, al contrario, ha difficilmente qualche valore d’uso, ma in cambio di esso si può ottenere una grandissima quantità di beni."
TASSO DI INFLAZIONE

The new ironic institution of marriage into the comedy.
The hypocrisy and absurdity
of the Victorian society
concerned with money.
The Importance of Being Earnest
L' aumento dell'inflazione genera una diminuizione del potere d'acquisto.
"Vesperi di primavera,
crepuscoli d'estate,
prime piogge d'autunno
croscianti su l'
immondizia
polverosa che nera
fermenta sotto le suola
fendute onde si mostra
il miserevole piede
umano come tòrta
radice di dolore
divelta;
rigùrgito crasso
delle cloache
nell'ombra
della divina Sera,
tumulto della strada ingombra

ove tutte le fami
e le seti irrompono a gara
d'
avidità belluina
per la forza che impera
e partisce i beni col
ferro
,
da voi sorgere io vidi
non so quale orrida gloria.
LA CITTA' NELL'IMMAGINARIO LETTERARIO E ARTISTICO
U. Boccioni, La città che sale.
Trieste ha una scontrosa
grazia. Se piace,
è come un ragazzaccio aspro e vorace,
con gli occhi azzurri e mani troppo grandi
per regalare un
fiore
;
come un
amore
con gelosia.
Saba, Trieste
vv. 8-14
10
Full transcript