Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Copy of Copy of LA GIACCA STREGATA

No description
by

Maria Raluca Stan

on 25 May 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Copy of Copy of LA GIACCA STREGATA

Riassunto e Sequenze
Personaggi
Protagonista
Tempi e Luoghi
Il racconto è ambientato a Milano.
Fabula e intreccio
Fabula e intreccio coincidono.
Il tempo della narrazione
Il tempo reale e della narrazione non coincidono.
Narratore e lo Stile
Di primo grado
Interpretazione complessiva del testo
Temi principali: - soldi
- il senso di colpa
Fantasy
Invenzione/oggetto magico: La Giacca


Battaglia tra bene e male: la vive il protagonista tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato.

Realtà alternativa: alla fine del romanzo la vità del protagonista ritorna come prima come se non fosse accaduto niente.
LA GIACCA STREGATA
La Boutique Del Mistero Dino Buzzati
TRATTI FISICI: non vengono descritte alcune caratteristiche fisiche del protagonista.
TRATTI PSICOLOGICI: acculturato, egoista, cede alle tentazioni.
TRATTI SOCIOLOGI: ha una ditta, vive da solo ed ha una vita e abitudini modeste.
Corticella Alfonso
TRATTI FISICI: anziano, capelli neri tinti.
TRATTI PSICOLOGI: ansioso, gentile, strano.
TRATTI SOCIOLOGICI: sarto, benestante.
Descrizioni
: non sono presenti descrizioni di luoghi.
PERSONAGGIO
A TUTTO TONDO
Racconto narrato in prima persona
(NARRATORE INTERNO)
: conosciamo i pensieri e le riflessioni del personaggio.
PERSONAGGIO
DINAMICO
Inizio del racconto il dottore "ruba" i soldi
dalla giacca del vestito.
Alla fine, invece, il dottore brucia la giacca.
PERSONAGGIO A BASSO RILIEVO

ANTAGONISTA
causa il problema.
Sono presenti poche descrizioni su di lui
nel racconto.
PERSONAGGIO STATICO
Dopo il primo incontro con il
protagonista nel racconto non
si rivede più il sarto.




6. Il protagonista continua a riscuotere denaro nonostante si senta colpevole delle conseguenze che porta. Cerca di chiamare il sarto ma lui non si fa più sentire. Dopo la notizia che una pensionata si è suicidata perchè gli sono spariti dei soldi lui dedice di smetterla.

RIFLESSIVA-NARRATIVA

2. Il protagonista va dal sarto Alfonso Corticella e ordina un abito.

NARRATIVA-RIFLESSIVA
3. Il protagonista dopo tanto tempo decide di indossare il vestito e trova 10.000 lire nella tasca destra della giacca.
NARRATIVA


5. Il protagonista viene a sapere della rapina avvenuta in una banca dove sono stati rubati esattamente 58 milioni di lire. Si sente colpevole.
RIFLESSIVA-NARRATIVA
1. Il protagonista incontra un uomo vestito in modo elegante e gli chiede chi è il suo sarto.

NARRATIVA- DIALOGICA
7.Il protagonista brucia il vesti e la sua vita ritorna normale come se non gli fosse accaduto niente.
NARRATIVA-RIFLESSIVA
Epoca: nel romanzo non vengono specificati gli anni in cui è ambientata la storia. Comunque si può dedurre che il racconto si svolge nel XX secolo.
Distanza: circa cento anni.
Durata: qualche mese.
Antefatto: l'incontro con l'uomo elegante.
Situazione iniziale: l'ordine del vestito al sarto.
Crisi: La scoperta della magia della giacca.
Peripezie: Il protagonista continua a prendere dei soldi dalla tasca nonostante tutte le conseguenze che causa.
Scioglimento: Muore pensionata e non riesce più a rintracciare il sarto.
Epilogo: la sua vità ritorna alla normalità come se non fosse accaduto nulla.
Analisi
tutti i pensieri e le riflessioni del protagonista.
Sommari
"mi ero in poco tempo comprato una grande villa, possedevo una preziosa collezione di quadri..." PAG.191
Interno
In prima persona
Lessico
Sintassi
Figure retoriche
Titolo --> Allude alla giacca l'oggetto magico attorno a cui
ruota tutto il racconto.
Messaggi: più si ottiene e più si desidera.
i soldi non fanno la felicità
4. Il protagonista scopre che la giacca è magica : ogni volta che mette laa mano in tasca gli appaiono magicamente 10.000 lire. A llora estrae 58 milioni di lire diventando ricco.
NARRATIVA-RIFLESSIVA
Full transcript