Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Innovative Design 2

Guida alla fase di Ideazione
by

Innovative Design ANP

on 16 July 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Innovative Design 2

Ideare
Durante questa fase
si favorisce in particolar modo lo sviluppo del pensiero laterale
: è la fase della generazione delle idee dalle quali far emergere la struttura del progetto che si vuole sviluppare nella fase successiva. Gli studenti vengono coinvolti in prima persona perchè sono essi ad effettuare la scelta di cosa privilegiare e selezionare.

Il cammino continua ... passo dopo passo
Dopo la creazione degli ipotetici scenari avvenuta al punto 5 della fase di esplorazione, si passa ora al
l'
individuazione condivisa
di ciò che si svilupperà nella fase ancora successiva:

6. Generazione di idee (in modo spontaneo)
7. Definizione di un ventaglio possibile di idee
8. Organizzazione e analisi delle idee raccolte
9. Valutazione delle idee raccolte
10. Selezione delle idee considerate più efficaci
11. Maggiore definizione delle idee selezionate
12. Individuazione della/e idea/e che si vuole sviluppare


Generazione delle idee
6. Generazione di idee (in modo spontaneo)

7. Definizione di un ventaglio possibile di idee
Valutazione
8. Organizzazione e analisi delle idee raccolte

9. Valutazione delle idee raccolte

Definizione della soluzione
10. Selezione delle idee considerate più efficaci
11. Maggiore definizione delle idee selezionate
12. Individuazione della/e idea/e che si vuole sviluppare
Strumenti per l'ideazione
(fase divergente)
Verso la fase di Sperimentazione
Innovative Design della didattica
Fase 2
IDEARE

L'insegnante
favorisce l'
esperienza diretta
, mettendo in atto le metodologie proprie della didattica
attiva
e della didattica
inclusiva
per favorire la
partecipazione
di ciascuno studente al processo di apprendimento ed il suo divenire protagonista.
Tecnologia
In questa fase è importante prevedere l’utilizzo di canali
multimediali
per favorire la fase divergente e stimolare tutti i tipi di
intelligenze multiple
(cfr. Howard Gardner). Molti sono gli strumenti tecnologici per manipolare immagini, suoni, video, e favorire approcci inclusivi.

Fase divergente, creativa, nella quale si cercano tutte le possibili soluzioni, senza vincoli e senza pregiudizi
Fase di sistematizzazione di quanto emerso nella fase divergente: le idee vengono selezionate ed organizzate per essere meglio analizzate
Si scelgono e definiscono meglio le idee più interessanti e con maggior potenzialità, per valutarle e selezionare ciò che si vuole sviluppare nella fase successiva
Hall of fame
Bacheche online condivise:

PADLET
: http://it.padlet.com/


LINO

(post-it): http://en.linoit.com/

Costruire mappe e diagrammi online
Appunti e condivisione
Strumenti per l'ideazione
(fase convergente)
Esempi Scuola Primaria
dal Progetto: "Ecologia in musica!" della Maestra Maria Piras
Esempi sec. I grado
Esempi sec. II grado
Sticking Dots
Mappe online: l'imbarazzo della scelta!
http://www.techeconomy.it/2014/02/13/costruire-mappe-mentali-5-tool-gratuiti-per-realizzarle/


Multimedia, Tablet, Smartphone
Diagrammi: Lucidchart
https://www.lucidchart.com/

AULE VIRTUALI


- Brainstorming
- Random Stimuli (associazioni visive)
- Matrice RACI
- Hall of Fame
- Sticking Dots
- Le schede delle Idee

Strumenti Innovative Design
per la fase di Ideazione
(descritti in seguito)
Dal Progetto " In...formazione alternativa " della Prof.ssa Marianna Russo
Dal Progetto " DiversaMENTE importanti" della Prof.ssa Nadia Miretto
Dal Progetto "Voyage en France" della Prof.ssa Teresa Mazzamurro
Dal progetto "Se provo riesco..." (inserimento bambini ROM) della Maestra Vera Balliano
Dal Progetto "Dal territorio al testo"
del Prof. Paolo Cevasco
Matrice di responsabilità RACI
Connessioni visive
Scheda delle idee
Moodle:
https://moodle.org/?lang=it
Full transcript