Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Nuovi paradigmi per nuovi processi di comunicazione

il marketing nel web, incidenza e importanza
by

Roberto Sani

on 23 May 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Nuovi paradigmi per nuovi processi di comunicazione

a cura di: Roberto Sani il marketing nel web, incidenza e importanza NUOVI PARADIGMI PER NUOVI PROCESSI DI COMUNICAZIONE Siamo nell'era della conversazione monologo aziendale dialogo con il consumatore conversazione generico invio di un messaggio pubblicitario l'ascolto diviene componente chiave del processo è il consumatore a
scrivere il copione
del processo di marketing condivisione e relazione interattiva,
il web è il luogo di incontro CONVERSATIONAL MARKETING IERI, OGGI, DOMANI b2b BUSINESS TO BUSINESS b2c BUSINESS TO CONSUMER p2p PEER TO PEER LA DIFFERENZA

p2p: da pari a pari.
Una relazione tra persone dove il "brand" non esprime la sua superiorità e, come gli altri membri, partecipa alla conversazione.

- i brand si "democratizzano"
- l'audience si evolve in gruppi di persone con gli stessi interessi
- i messaggi lasciano lo spazio alle "opinioni" LE DIFFERENZE PROMUOVE COMPRENSIONE RECIPROCA:
ascoltare e interagire è più importante che lanciare messaggi SPUNTI DI RIFLESSIONE KEY PLAYER DELLA GALASSIA "SOCIAL" IMPATTO SULLA VITA REALE CIRCOLO VIRTUOSO DI UNA STRATEGIA SOCIAL A.E.S.A. attenzione
coinvolgimento
condivisione
azione SOCIAL NETWORK? - Credibilità
- Contestualizzazione
- Conversazione
- Chiarezza
- Processo
- Prestazioni COSA E' CAMBIATO attenzione - interesse - desiderio - azione Primo modello scientifico di processo pubblicitario (1912) A.I.D.A. l'Ascolto non è un processo facile ELIMINA L'AUDIENCE:
inserisce l'idea di partner con il quale conversare NON RIPETE I MESSAGGI:
li spiega, li sostiene, lascia che il passaparola faccia il resto PARLA NON ANNUNCIA:
coinvolge non esplicita, invita non impone, ascolta non rileva attraverso le ricerche, presta attenzione non la richiede E' VIVO E CAMBIA COSTANTEMENTE:
segue gli interessi del momento come una vera conversazione word of web word of mouth CONVERSATIONAL MARKETING marketing comunicazione interazione integrazione conversazione prodotto competenza formazione digitalizzazione consapevolezza mercato performance opportunità credibilità crescita interazione noncconvenzionale vero valore fiducia coinvolgimento conoscenza differenziazione rilevanza trasparenza multimedialità innovazione info@robertosani.com RILEVANZA TRASPARENZA ATTENZIONE VERSO LE PERSONE LE REGOLE DEL GIOCO profonda conoscenza del destinatario e dei suoi bisogni
conoscenza del sistema di influenza all'interno del quale si muove il destinatario
andare oltre l'ovvietà
l'oggetto della comunicazione/ promozione deve essere declinato e radicato nelle attese e nei bisogni dei destinatari LE REGOLE DEL GIOCO In un contesto di comunicazione molto affollato bisogna garantire non solo la trasmissione ma anche la ricezione. Solo un profondo ancoraggio alla rilevanza può consentire un ricordo duraturo da parte del target. E I NUOVI TARGET MULTICULTURALI ? nuove accezioni dei concetti
diversa rilevanza e focalizzazione
canali e linguaggi specifici
integrazione nello scenario LE REGOLE NON SONO ANCORA SCRITTE la comunicazione nei social network passa da verticale ad orrizzontale
entrare in relazione con i social network per un'impresa può rappresentare un vero valore per la profondità della conoscenza di fasce di pubblico per la loro autorevolezza nel raccomandare ad altri membri del network per essere antenne che segnalano i bisogni emergenti di quel cluster di consumatori ORIZZONTALIZZAZIONE Questa orizzontalizzazione comporta un'apertura ad ascoltare anche gli aspetti "critici" legati ad un disservizio. Se le aziende non trasformano tutto ciò in opportunità:

non partecipano alla discussione
non partecipando non fermano comunque le opinioni
non si preparano a gestire in modo creativo questi stimoli
perdono anche la possibilità di rappresentare il proprio punto di vista LINEE GUIDA PER INIZIARE ALCUNI VANTAGGI
Full transcript