Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

L'Asia

No description
by

carl otta

on 1 March 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of L'Asia



In Asia vive più del 60% della popolazione mondiale: 4 miliardi e 400 milioni di persone. Tra il 1960 e il 2000 la popolazione è raddoppiata. L'incremento demografico è tuttora rilevante , ma sta rallentando.
La densità media è pari a 88 ab./Km2 e la distribuzione degli abitanti è molto disomogenea.
Sono presenti numerosi etnie: i mongoloidi occupano la parte orientale, il centro e l'estremo nord dell'Asia, gli europoidi si trovano ad occidente e i negroidi a sud.
Le lingue parlate sono circa 2165 e 56 di esse superano i 10 milioni di parlanti (la lingua più parlata è il cinese mandarino parlato da circa 1 miliardo e 200milioni di persone).
In Asia sono nate le principali religioni del mondo:l'ebraismo il buddismo,l'induismo e l'islamismo.




Popolazione,Economia e società
In Asia hanno avuto origine le Grandi civiltà antiche:
-Asia Mediterranea: fenici, ebrei, ittiti.
-Mesopotamia: accadi, sumeri, babilonesi, assiri, persiani.
-India: gli arii.
-Cina: Impero Cinese.
In Asia nacquero anche le principali religioni: ebraismo, cristianesimo, islamismo, induismo, buddismo, lamaismo, confucianesimo, taoismo e shintoismo.

La Storia dell'Asia
L'Asia è il più grande continente della Terra: occupa oltre 44 milioni di kilometri quadrati. E' quasi totalmente situata dell'emisfero settentrionale.
La catena de Urali la separa dall'Europa, il canale di Suez separa l'Asia dall'Africa; lo stretto di Bering la divide dall'America.

Il territorio
INDUISMO:

Si basa sul sistema delle caste.
Ogni casta ha delle regole severe, che stabiliscono la modalità di vita.
Il rito principale è la purificazione che avviene immergendosi nelle acque del fiume Ganje.
L'Induismo crede nella reincarnazione tramite il Karma.

EBRAISMO:

E' una religione monoteista.
Il libro sacro è la Bibbia.
Gli ebrei sono stati perseguitati: la più crudele persecuzione è l'Olocausto o Shoah.

BUDDISMO:

Il fondatore del Buddismo è Siddharta Gautama.
Questa religione afferma che esiste una realtà al di là del tempo e dello spazio: il Nirvana.
Nella vita concreta, il Buddismo impone 5 regole.Quest'ultime non sono però comandamenti, poiché il Buddismo non riconosce alcun Dio.
I Buddisti non credono nell'immortalità dell'anima.

Asia: la culla delle religioni
Caratteristiche Fisiche:

Si possono individuare nel continente 4 ampie aree con caratteristiche fisiche simili:
area settentrionale:
è formata da grandi pianure, bassopiani e altopiani, e dalla catena degli Urali.
area centrale:
ospita i più grandi massicci del pianeta, quali: Tian Shan , Karakorum e l'Himalaya Nella catena dell'Himalaya si trova la vetta più elevata del mondo: Il monte Everest.
area meridionale:
è caratterizzata dai tavolati della penisola Araba e Indiana e da grandi pianure alluvionali.
area insulare:
si tratta di una corona di isole, che inizia con l'arcipelago giapponese e presegue con quello filippino e quello indonesiano.Presenta una forte attività sismica.
Fiumi e laghi

Dal Tibet e dalla zona montuosa centrale nascono i grandi fiumi dell'Asia.
L' Ob, lo Jenisei e il Lena, scorrono da sud a nord e si gettano nel Mar Glaciale Artico.
L'Amur, lo Huang He, lo Chang Jiang e il Mekong scorrono da ovest a est, e sfociano nell' Oceano Pacifico. Il Brahmaputra, il Gange e l'Indo , scendono da nord a sud e si gettano nell'Oceano Indiano. Altri fiumi importanti sono il Tigri e l'Eufrate che sfociano nel Golfo del Persico.
In Asia si trovano alcuni grandi laghi. Il principale è il Lago d'Aral . Si tratta di un lago poco profondo e salato. Andando verso est si incontrano il Lago Balhas il Bajkal.
OB
Gange
Indo
Lago D'Aral
Tanti Climi Diversi
In questo grandissimo continente, si può trovare ogni tipo di clima:
a Nord le temperature sono molto rigide( possono scendere sotto i -40 gradi).
nella zona centrale il clima è di tipo continentale, con scarse precipitazioni
la regione meridionale ha un clima tropicale
le regioni lungo l'Equatore hanno temperature elevate tutto l'anno e piogge frequenti.
Città e Megalopoli
Recentemente il continente è stato interessato da un massiccio fenomeno di inurbamento:la popolazione si è trasferita dalle campagne ai centri industrializzati causando la formazione di Metropoli .Oggi 11 megalopoli Asiatiche superano i 10 milioni di abitanti.
Una delle Megalopoli
Un Continente di grandi contrasti
Molti paesi asiatici hanno avuto una forte crescita economica negli ultimi decenni. Giappone,Corea del sud,Taiwan,Singapore e Thailandia hanno sviluppato un economia di tipo occidentale.
L'economia dei paesi della penisola arabica si fonda in gran parte sul petrolio, ma la ricchezza è nelle mani di pochi e la maggior parte della popolazione vive in povertà.
Sono comunque numerose le regioni in condizioni di estrema arretratezza e povertà; le cause variano da regione a regione:la scarsità di risorse naturali le disparità sociali,le tensioni politiche e quelle religiose.
Corea del Sud
Singapore
Taiwan
Thailandia
Dopo l'avvento di Maometto si sviluppò la civiltà araba.
Nel XIII secolo si affermò l'impero dei Mongoli.

Gli scambi tra Oriente e Occidente furono intensi sin dall'antichità, attraverso la Via Della Seta.





Sempre nel XIII secolo i mercanti europei iniziarono ad esplorare l'Asia. Le esplorazioni più famose sono raccontate nel 'Milione' di Marco Polo.
'
Portoghesi e Spagnoli cercarono di aprire nuove rotte verso l'Occidente per rifornirsi di materie prime e prodotti locali Asiatici.
Ebbe così inizio la colonizzazione asiatica da parte dei paesi europei. Solo Cina e Giappone riuscirono a mantenere una propria economia.







A partire dalla metà del Novecento i paesi asiatici riuscirono a riconquistare la propria indipendenza.
Rimangono però irrisolte. la questione Palestinese, il problema curdo, la situazione del Tibet, la divisione tra Corea del nord e del Sud, le tensioni tra Cina popolare e Nazionale (Taiwan)
Gran Bretagna
Francia
Olanda
Portogallo
Stati Uniti
Giappone
Indipendente
Full transcript