Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

#byebyebook

Intervento Empoli, Biblioteca 'Renato Fucini' - 24 marzo 2012
by

Marco Giacomello

on 16 July 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of #byebyebook

Gli sviluppi dell'editoria digitale: contratto di edizione o self publishing?
Subject 3
Perché si cerca di adattare le norme del 1941 al mondo del digitale?
La soluzione è un nuovo framework legislativo?
Obiettivi:
tutelare gli interessi economici dei titolari dei diritti;
garantire la libera circolazione e condivisione della cultura;
è necessario far crescere sempre più l’arte del ‘remix’ (cit. Lessig..aggiungere qualche frase dai sui libri)
is here
is important too
is important
Fondazione Mondadori
Milano, 16 luglio 2014
Marco Giacomello
Nuovo framework giuridico
si adatti alle norme sociali..sviluppando il settore
tuteli gli interessi economici di tutti gli attori
fornisca adeguati strumenti tecnologici
Different
perspectives
SFIDA
In Italia
come siamo messi?
one
three
two
two
one
Perchè questa volta il cambiamento
è così epocale?
con gli eBooks non cambia
solo il contenuto
cambia anche il contenitore
Legal Geek
si tenta di adattare ma l'effetto è disastroso
legge 22 aprile 1941
n. 633
(cc) image by nuonsolarteam on Flickr
La risposta del
mondo del diritto italiano

libro ed eBook
sono 2 prodotti
diversi
Dobbiamo leggere il contesto in prospettiva e
anticipare il cambiamento, la linea dura del chiudere
a tutti i costi non porterà da nessuna parte
“La difficoltà non sta nel credere nelle
nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie”
J .M. Keynes
IN CONCLUSIONE
In altri Paesi grande sviluppo di:

- fair use;
- licenze CC.
Perchè?
- cambiano responsabilità e tutele che il diritto d'autore classico garantisce a chi pubblica un libro cartaceo
- è impossibile rispettare certi dettami del diritto d'autore classico nei contratti per la pubblicazione degli eBooks
Esempio pratico

problemi interpretativi
clausole inapplicabili
ART. 122 - LDA
nel contratto di edizione a termine deve essere sempre indicato il numero minimo di esemplari da stampare per ciascuna edizione del libro;
se il numero minimo di esemplari non viene indicato nel contratto, il contratto è nullo.
cosa succede se utilizzate un classico
contratto di edizione per la pubblicazione di eBook
dove non potete rispettare questa previsione?
(cc) photo by medhead on Flickr
L'importanza
del nome e la precisione
1. Come chiamare un
contratto di pubblicazione di eBooks?
cosa evitare?
2. Contratto atipico
si devono
specificare il più possibile
quali diritti
si trasferiscono
I diritti esclusivi che l’autore vanta a titolo originario
sull’ebook sono tra loro del tutto indipendenti.
Il trasferimento di uno di essi NON
implica il trasferimento degli altri
Che tipo di regole servono?
ePub 3, social reading, digital lending,
print on demand, audiobooks, self publishing
RICHIEDONO
regole nuove, chiare, lungimiranti
Marco Giacomello
Legal Trainee
@ Studio Legale MPS, Bologna

Dottorando di ricerca in diritto e nuove tecnologie @ CIRSFID
mail: info@marcogiacomello.com
E il mondo del diritto come reagisce?
La normativa vigente
è solo d’ostacolo o può essere vista come una possibilità?
Il contratto di edizione NON è SP!!!
Consigli per i SP
Se qualcuno vi propone di CEDERE i vostri diritti (anche NON in esclusiva) al solo fine di effettuare servizi di SP...forse è meglio guardare altrove!

:)
PICCOLO INTERMEZZO

Per fare TUTTE queste cose:
a. Conversione e validazione dell’opera in formato ePub;
b. Controllo e correzione dei contenuti;
c. Creazione della copertina dell’opera;
d. Applicazione drm;
e. Distribuzione e vendita su piattaforme terze;
f. Promozione.
NON SERVE CEDERE NESSUN DIRITTO!!!
"Resta a carico dell’Autore, in quanto titolare del diritto di pubblicazione, ogni adempimento di legge relativo alla pubblicazione della propria opera"
NON esiste
alcun rapporto editoriale
tra chi vi offre un servizio
di SP e l'autore!!!
RECESSO
l’Autore conferisce il mandato senza rappresentanza a distribuire e vendere
l’e-Book dell’Autore tramite il servizio
Devono essere chiari: royalties, rendiconti e pagamenti!
Il nomen juris è importante:
chiamatelo servizi per la autopubblicazione
Cosa non deve MAI mancare?
Occhio ai contratti!!!
PIU' DIRITTO D'AUTORE PER TUTTI
Full transcript