Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Copy of LA CLASSE ROVESCIATA

Talk given at ANILS National Conference, Milan, Nov 2012
by

Maurizio Maglioni

on 12 February 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Copy of LA CLASSE ROVESCIATA

LA CLASSE ROVESCIATA WHERE AND WHEN: Woodland Park HS,
Colorado, USA, 2007 WHO: due docenti di chimica,
Bergmann e Sams WHAT: registrano le loro lezioni e le
caricano su YouTube, così che i loro
studenti possano fruirne da casa WHY: scuola rurale, non facilmente
raggiungibile da tutti gli studenti;
frequenza irregolare e numerose
assenze TUTTO QUI? già esistono video-
corsi, canali su YouTube
e università telematiche La classe rovesciata NON è:

sinonimo di video lezioni
sostituire i docenti con video
un corso online
studenti che lavorano per conto loro
studenti che trascorrono tutto il tempo in classe davanti a un computer
studenti che lavorano in isolamento La classe rovesciata E':
un modo di incrementare l'interazione e il tempo che il docente dedica a OGNI studente
un ambiente di apprendimento in cui gli studenti diventano RESPONSABILI del loro processo di apprendimento
una classe in cui il docente non è il 'saggio in cattedra', ma una 'guida al fianco' degli studenti
un tipo di istruzione blended (lezione frontale + apprendimento in modalità costruttivista)
classe in cui gli studenti assenti non perdono parti del programma
classe in cui i contenuti sono sempre disponibili
luogo in cui gli studenti ricevono un'effettiva istruzione personalizzata DIFFUSIONE DELLA FLIPPED CLASSROOM NEGLI USA 2011: Bergmann e Sams organizzano la prima
Flipped Classroom Conference 2012: pubblicazione del testo 'Flip Your Classroom - Reach Every Student in Every Class Every Day' Quasi in contemporanea, l'interesse per la F.C. si estende negli USA anche a livello accademico con la
KHAN ACADEMY Salman Khan, ingegnere statunitense di origine bengalese Creazione di una comunità online che dissemina i contributi della F.C.: www.flippedlearning.org Salman Khan, ingegnere statunitense di origine bengalese Salman Khan, ingegnere statunitense di origine bengalese http://www.ted.com/talks/lang/it/salman_khan_let_s_use_video_to_reinvent_education.html Esperienza della scuola di Los Altos
(insegnamento individualizzato) L’idea è quella di fornire segmenti di apprendimento che rispettino il ritmo di lavoro individuale di ogni singolo studente e che conducano all’effettivo raggiungimento di competenze.
Gli studenti, dopo aver utilizzato le video lezioni, lavorano secondo i loro tempi su esercitazioni valutate. Ci saranno quindi studenti più veloci e altri studenti che, invece, necessitano di un recupero dei concetti essenziali.
Per ognuno di loro gli insegnanti dispongono di un software che registra gli accessi di ogni studente e le attività svolte online, rileva immediatamente i livelli raggiunti, determina i loro bisogni educativi e stabilisce attività personalizzate da svolgersi in classe”
(http://khanacademy.desk.com/customer/portal/articles/414161) IL MODELLO E' APPLICABILE ANCHE NELLE NOSTRE SCUOLE?
SI PUO' APPLICARE ANCHE ALL'APPRENDIMENTO DELLE LINGUE E ALLE DISCIPLINE UMANISTICHE? Foreign Language Classes:
"In foreign language classes, teachers are recording grammar lessons and conversation starters so as to create time in class to use the language more practically.
This includes having more conversation, reading literature and writing stories, all in the target language.
We visited one of these classes, a level 1 class, and observed students actively speaking Spanish. They were responding and gesturing in ways that corresponded to the teacher's instructions, which were entirely in Spanish. He would then ask students questions, and they would respond in Spanish. He reported to us how the videos had freed him up to do more of these engaging activities in his classroom."

(Bergmann, Sams, "Flip Your Classroom", ISTE, p. 48) Heather Witten, docente americana di spagnolo, dice:

One of the biggest problems I have faced before flipping my class is that I have students of every level in every class. This meant I had students that understood material with one example, some that "got it" after two or three examples, and some that I always had to work with individually, no matter how much explanation or examples were given.
With the flipped class, I am meeting the needs of all the students at their own pace. I am free to spend more time with students that need more help, and those who understand the material quickly can move on to other areas where they struggle. I see the flipped classroom as a valuable tool in the World Language classroom. One of the biggest struggles for WL teachers is spending as much time as possible in the target language during class time.

Teaching grammar concepts can be very difficult to do in the target language. By removing these lessons from "class time", more time is available for the students to interact and practice in the target language. SIMILITUDINI E DIFFERENZE TRA LA FLIPPED CLASSROOM E LA KHAN ACADEMY

similitudini: entrambe forniscono videolezioni fruibili ovunque e senza vincoli di spazio (classe tradizionale)

differenze: la Khan Academy si basa più su un tipo di istruzione programmata (con apposito software), la flipped classroom assegna maggiore importanza al tempo "liberato" per incrementare l'interazione tra docente e OGNI SINGOLO studente ESEMPIO DI SPERIMENTAZIONE DI UNA FLIPPED CLASSROOM
Scuola superiore di 2° grado
Classe 1^ ITIS - LINGUA INGLESE Composizione

28 studenti, di cui: tre DSA, due ADHD e un audioleso.
Lingue madri degli studenti: italiano (25), spagnolo (2), francese (1)
Risultati dalla scuola secondaria di primo grado:
cinque studenti con la media del 9;
sette con la media dell'8;
sei con la media del 7;
dieci con la media del 6. QUAL E' LA
CLASSE IDEALE E/O PIU' EFFICACE
DEL XXI SECOLO? ... O LA CLASSE DEGLI SLOGAN? ??? Strutture e sussidi:

- aula diversa ogni ora (rotazione)
- un tablet per studente, con wireless (Generazione Web Lombardia)
- un laboratorio linguistico con collegamento Internet al PC docente e videoproiettore (1 ora a settimana)
- una LIM per tutta la scuola, fissa in un'aula
- una piattaforma online (in dotazione col libro di testo) Catlin Tucker, Honors English Teacher, dice:

"For me, the beauty of the flipped classroom lies in the simple realization that instruction can take place in different mediums. We are no longer limited to a class period or a physical classroom.
We have the opportunity to match the instructional activity with the environment that makes the most sense. "This flexibility is why technology has the potential to be so transformative in education. The goal of the flipped classroom should be to shift lessons from “consumables” to “produceables.” Students today must be generators and producers. They must be able to question, problem solve, think outside of the box, and create innovative solutions to be competitive and successful in our rapidly changing global economy." Fasi di lavoro

1. Determinazione dei livelli linguistici mediante test online Fasi di lavoro

2. Formazione di tre 'classi/gruppi' online mediante un social learning platform Fasi di lavoro

3. Creazione di tre piste di lavoro e assegnazione di contenuti, attività ed esercitazioni online su tre livelli per lo sviluppo delle diverse abilità linguistico-comunicative, da svolgersi su tablet, PC o smartphone, in classe, a casa, in auto o sull'autobus Fonetica









http://cambridgeenglishonline.com Comprensione orale














http://elllo.org Imparare la grammatica... con i fumetti Capire la grammatica... con i Simpsons Giocare con il lessico













http://www.cambridgeesol.org/exam-preparation/academy-island-game.html Giocare con i tempi verbali








http://www.zondle.com Fasi di lavoro

4. Test di controllo/verifica con Edmodo o Engrade, dotato di registro elettronico Fasi di lavoro

5. Assegnazione di attività di recupero
mediante peer-tutoring e intervento diretto
del docente su piccoli gruppi.
Nello stesso tempo, attività di approfondimento
a piccoli gruppi per le eccellenze, attività specifiche per studenti con DS e valorizzazione delle altre lingue della classe. Attività di approfondimento (produzione e interazione orale)
Discutere su un argomento, esprimere opinioni,
commentare foto, ecc. (con Voicethread) Attività di approfondimento (comprensione scritta)
















http://www.loescher.it Attività di approfondimento (creare animazioni online) Adattamento di attività per audiolesi (2)









http://www.englishcentral.com Adattamento di attività per audiolesi (1)











http://www.childtopia.com/index.php?module=home&func=coce& myidioma=eng&dphpx=educational-games-childtopia" Usare programmi specifici per dislessici Attività di recupero e approfondimento (comprensione orale e produzione scritta): canzoni









http://lyricstraining.com Valorizzare le altre lingue nella classe Questioni aperte della F.C.

- ripensare il concetto di programmazione
- rivisitare la funzione del libro di testo
- riconoscere il valore del blended learning
- reperire e approntare materiale per altre lingue
- aggiornare i docenti in servizio
- formare i nuovi docenti (TFA)
- sollecitare la ricerca accademica
- implementare la ricerca azione
- sperimentare percorsi CLIL LA CLASSE ROVESCIATA Attività di approfondimento (comprensione e produzione scritta) Pros & Cons della F.C.

PROS:

- occuparsi individualmente di ogni studente
- introdurre gli strumenti Web 2.0 per scopi didattici specifici
- favorire il cooperative learning
- risparmiare carta
- eliminare il vincolo della classe spazio-temporale
- ridurre notevolmente la lezione frontale, migliorando i problemi disciplinari Pros & Cons della F.C.

CONS:

- progettare e preparare ogni 'lezione'
- aumentare il tempo di 'connessione'
- ridurre il tempo di 'correzione', ma aumentare il tempo di 'controllo e verifica' Attività di approfondimento (scrittura collaborativa) LA CLASSE ROVESCIATA La tassonomia del XXI secolo Grazie dell'attenzione!

per un'esaustiva bibliografia:

galimber@yahoo.it Attività di approfondimento
(creare animazioni online) Attività di approfondimento (produzione e interazione orale)
Discutere su argomenti, esprimere opinioni, commentare foto (Voicethread) Attività di approfondimento
(comprensione e produzione scritta) La tassonomia del XXI secolo
Full transcript