Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

“LA CULTURA DEI  DIRITTI UMANI” PER  UN MONDO MIGLIORE

Descrizione Associazione Arte e Cultura per i Diritti Umani
by

benedetta consolo

on 6 May 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of “LA CULTURA DEI  DIRITTI UMANI” PER  UN MONDO MIGLIORE

“LA CULTURA DEI  DIRITTI UMANI” PER  UN MONDO MIGLIORE
Far conoscere
i D.U. a tutti
Educare ai D.U. sin dalla tenera età
L’associazione sostiene e porta avanti la campagna mondiale “GIOVENTÙ PER I DIRITTI UMANI” che ha lo scopo di divulgare e far conoscere ai giovani di tutto il mondo i 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani sancita il 10 dicembre del 1948 dall’Assemblea Generale dell’ONU, in modo che essi diventino validi sostenitori e promotori della tolleranza e della pace.
“I DIRITTI UMANI SONO LE FONDAMENTA
SULLE QUALI SI COSTRUISCE LA VITA”
I nostri obiettivi...
Promuovere la conoscenza e l'applicazione dei D.U.
Far in modo che i D.U
vengano rispettati
L’associazione persegue questi obiettivi mediante campagne informative nelle scuole, attraverso concerti o qualsiasi tipo di evento culturale dove i Diritti Umani possano essere divulgati
Video UNITED
Il video mostra ai ragazzi come ripristinare la pace, usando la tolleranza e l'unione delle forze contro la sopraffazione e il bullismo.
Negli anni scolastici 2008­-2014, con la campagna mondiale youth for huamn rigths international, il messaggio ha raggiunto circa 35.000 ragazzi e sono stati organizzati numerosi eventi e manifestazioni.
l' Associazione ha lanciato anche un percorso formativo sui Diritti Umani “LA SCUOLA SULLE ALTE VETTE CON I DIRITTI UMANI”
L’attività primaria dell’Associazione è “educare ai diritti umani” ma non tralascia d’ aiutare i meno fortunati collaborando e sostenendo materialmente quelle Associazioni che si occupano di dare un tetto, cibo e istruzione ai bambini che vivono nei paesi più poveri del mondo (Intervita Onlus, Setem Italia Onlus, Future of Haiti, Casa Africa etc....)
La campagna è stata ideata e realizzata dall’ “International Foundation Human Rights and Tolerance” con sede a Los Angeles (California) secondo i cui principi, scopi ed obiettivi l’Associazione Arte e Cultura per i Diritti Umani Onlus opera.
L’idea, nasce dal desiderio dell’alpinista Daniele Nardi di unire alle sue avventure il suo impegno umanitario,come contributo alla campagna “Gioventù per i diritti umani”
http://www.arteculturadirittiumani.org/wp-content/dirittiumani/index.html
I riconoscimenti che l'associazione ha ottenuto
...e soprattutto le testimonianze dei Ragazzi
La canzone: Non sono stata mai felice così (E. Zulian- L. Bignardi)
è tratta dall'album "L'ora dei fantasmi" di Selene Lungarella
Full transcript