Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

GLI ECOSISTEMI DELLA TERRA

No description
by

simona malfatti

on 7 November 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of GLI ECOSISTEMI DELLA TERRA

GLI ECOSISTEMI DELLA TERRA
LE FASCE CLIMATICHE
1.
GLI ECOSISTEMI
DELLA FASCIA
INTERTROPICALE
LA FORESTA PLUVIALE
DOVE?
CARATTERISTICHE:
CLIMA TROPICALE: caldo e umido
VEGETAZIONE SEMPREVERDE, FITTA E LUSSURGGIANTE
PIOGGE ABBONDANTI E COSTANTI
ALTISSIMA BIODIVERSITA'
: 2/3 delle specie viventi del pianeta
Foreste pluviali
ZONA MONSONICA
GIUNGLA
esempi: la FORESTA AMAZZONICA
IL POLMONE DELLA TERRA e il
bacino idrografico più grande del mondo

E' stato calcolato
che su ogni albero vivono
400 specie di insetti diversi
300 specie di mammiferi
1000 specie di uccelli
60.000 specie di alberi e piante
da cui si ricava il 90%
dei prinicipi attivi farmaci
I RISCHI:
LA DISTRUZIONE DELLE FORESTE PLUVIALI NON E' REVERSIBILE
e causa direttamente
LA PERDITA DI UN PATRIMONIO IMMENSO DI DIVERSITA' BIOLOGICA
la savana
dove?
APPROFONDIAMO:

Tra il 2000 e il 2007, l’Amazzonia è stata deforestata a un tasso medio
di 20 chilometri quadrati all’anno.
In questo lasso di tempo, quindi, sono andati perduti ettari di foresta con un’area pari alla superficie della Grecia.

Il Brasile è al quarto posto nella classifica dei paesi emettitori di gas serra a livello globale.

La deforestazione produce più gas serra di
tutti i treni, le auto e gli aerei
del mondo messi insieme.

DEFORESTAZIONE IN ATTO
1. distruzione degli alberi =
ditruzione dei polmoni della terra
2. causa aumento di co2
ed effetto serra
3. contribuisce in modo rilevante
al riscaldamento globale
4. riduzione della biodiversità
è l'ambiente di transizione
fra il deserto e le zone temperate
Sahara
Kalahari
Namib
Vegetazione
: erbe, arbusti, cespugli e grandi alberi isolati
grandi mandrie di erbivori
: antilopi, gazzelle, gnu, zebre, giraffe, elefanti ...
e grandi predatori
la savana è abitata da piccole comunità che abitano in villaggi tradizionali
MASAI: tra Kenya e Tazania
Si alternano 2 stagioni:
la stagione secca e
la stagione delle piogge
La pianura del Serengeti (tra Kenya e Tanzania) è suddivisa in numerosi parchi nazionali: il Parco Nazionale del Serengeti, la riserva naturale di Ngorongoro, la riserva keniota di Masai Mara
La pianura è celebre per gli impressionanti movimenti migratori che si verificano ogni anno.
Intorno a ottobre, circa un milione e mezzo di erbivori si spostano a sud, attraversando il fiume Mara,
per ritornare a nord
(attraversando ancora il Mara più a ovest) intorno ad aprile.
RISCHI PER L'ECOSISTEMA:
ESPANSIONE URBANA
TURISMO E BRACCONAGGIO
HANNO PROVOCATO LA DISTRUZIONE
DEGLI HABITAT DI MOLTE SPECIE.
IL DESERTO
è l'ambiente più inospitale della Terra
rappresenta il 17% delle Terre emerse
dove?
9 milioni kmq
dune sabbiose
oasi
DESERTI CALDI
MONUMENT VALLEY
SAHARA
altopiani di roccia
distese di ciottoli e ghiaia
circondati da catene montuose imponenti che non fanno passare
l'aria umida
DESERTI FREDDI
GOBI, TAKLAMAKAN, PATAGONIA, TIBET
Full transcript