Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Il Sogno

No description
by

Daniele Nora

on 19 June 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Il Sogno

Il sogno
"Senso del dovere"
Il sogno
Contenuto
Latente
Manifesto
Lavoro onirico
Le fonti del sogno:
stimolo sensoriale esterno (oggettivo);
stimolo sensoriale interno (soggettivo);
stimolo corporeo interno (organico);
stimolo psichico.
La coscienza di Zeno
di Italo Svevo
Le topiche


Inconscio

Preconscio
Conscio
Es
Io
Super-io
protagonista Zeno Cosini
la figura del Dottor S.;
la malattia di Zeno Cosini;
Zeno decide di intraprendere una terapia psicoanalitica su consiglio dello psicoanalista
inizia a scrivere un diario sulla sua vita
L'influenza della psico-analisi nel romanzo:
Prima topica
Seconda topica
SIGMUND FREUD
“I sogni ci rammentano continuamente
cose a cui abbiamo cessato di pensare
e che da lungo tempo hanno perso
importanza per noi.”
L'uomo sospeso
tra
realà e sogno
SIGMUND FREUD

ITALO SVEVO
Sigismund Freud nacque nel 1856 in Moravia
Italo Svevo, pseudonimo
di Aron Hector Schmitz nasce
nel 1861 a Trieste
Il romanzo è stato pubblicato nel 1923
Svevo abbandona lo schema classico dei romanzi ottocenteschi, infatti:

NO eventi nella loro successione cronologica lineare

SI tempo soggettivo, dove il passato riaffiora e si intreccia con il presente

Il protagonista si racconta in prima persona

Stile di scrittura : spontaneo, comico e ironico, il linguaggio utilizzato, non è nè elegante nè puro, ma scarno e trasandato
JAMES JOYCE
James Joyce was born in Dublin in 1882
Ligabue
Sono sempre i sogni a dare forma al mondo
Ulysses tells the story
in a single day:
16th JUNE 1904
There are three most important characters:
Leopold Bloom
Ulysses
Sthephen Dedalus
Telemachus
Molly Bloom
Penelope
Ulysses was published in Paris in 1922
The story is set in Dublin
There are two level of narration:
Objectivity and external to the mind of characters
Subjectivity because take place inside the mind of characters
Ulysses
Stream of
consciousness
Interior
monologue
The continue flow
of thoughts and
characterize the
human minds
There are two type:
Indirect interior monologue
Direct interior monologue
Ulysses
Joyce used two different techniques of writing:
STREAM OF
CONSCIOUSNESS
INTERIOR
MONOLOGUE
Surrealismo
Il surrealismo è nato in Francia nel 1924, ad opera di Andrè Breton con la pubblicazione del "
Manifeste surrèaliste
".

I surrealisti proponevano una libera e immediata espressione dell'inconscio, esaltando in particolare il momento del sogno.

L' arte surrealista si propone di fare emergere
in superficie i contenuti dell'inconscio e liberare
l' immaginazione dal controllo logico.
episodio della vita
Zeno Cosini
scrittura = terapia psicologica
Dottor S.
Prefazione
Preambolo
Il fumo
La morte di mio padre
La storia del mio matrimonio
La moglie e l' amante
Storia di una associazione commerciale
Psicoanalisi
La coscienza di Zeno 1919-1922
Tema centrale Psicoanalisi
sogni
-contraddizioni
-squilibri
Nevrosi
uomo di inizio Novecento
guarigione
Zeno Cosini
ridotto spezzato
cessa la terapia
condizione di malato
NARRATORE
INATTENDIBILE
unica possibilità
di sopravvivenza
- Nacque l'11 maggio
1904 in Catalogna.
- Nel 1921 venne ammesso
all'Accademia d'Arte di
S. Fernando di Madrid,
da cui venne espulso a
causa delle feroci critiche
ai suoi insegnanti.
- Nel 1934 la sua mostra a
New York riscosse un
successo grandioso.
- Nel 1989 mentre stava
ascoltando Tristano e Isotta
di Wagner, Dalì morì per un
attacco di cuore a 84 anni.

Salvador Dalì
"Sogno causato dal volo di
un’ape intorno a una melagrana
un attimo prima del risveglio"
La sequenza del racconto onirico viene rappresentata da Dalì attraverso le immagini spesso assurde che si vedono in sogno
-

La donna ritratta è Gala,
la compagna dell'artista.
- La baionetta appuntita (pungiglione dell' ape)
che trafigge il braccio della donna
è anche un chiaro simbolo sessuale.
- Le tigri sono la materializzazione
della rabbia di Dalì; il colore rosso rubino
della melagrana simboleggia il furore.
-Elefante e obelisco, rappresentano la spiritualità
e la religione

Questo dipinto testimonia chiaramente l’influenza freudiana sull'arte
surrealista e il tentativo di Dalì di rappresentare il fantasioso
mondo dei sogni.
Dipinto nel 1944

Il sogno è un desiderio inappagato attraverso
cui l’inconscio emerge e dà libero sfogo ai
propri desideri, i quali da svegli sono difficili,
a volte impossibili, da realizzare.
Conclusioni
Il quadro rappresenta le sensazioni
provocate dall’improvvisa puntura
di un’ape mentre l’artista stava
dormendo
Dalì, era un appassionato lettore di
Freud.
Full transcript