Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

IL SACRIFICIO DI IFIGENIA

No description
by

Luca Zorzato

on 4 May 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of IL SACRIFICIO DI IFIGENIA

IL SACRIFICIO DI IFIGENIA
Opera di Giambattista Tiepolo
Il Quadraturismo
Giambattista Tiepolo nasce a Venezia il 5 marzo 1696.
Frequenta fin da ragazzo molte botteghe senza mai aver avuto un vero e proprio maestro.
Nelle sue opere si ricollega soprattutto alla tradizione dei coloristi veneti.
Consiste nella rigorosa rappresentazione pittorica di forme architettoniche.
La prospettiva settecentesca infatti è sostenuta da nuove scoperte geometriche, e tende all'invenzione di nuovi punti di vista, ma sempre nei limiti della verosimiglianza.
Nella folla c'è un personaggio con vesti settecentesche, forse è il committente Giustino Valmarana
Questa opera è stata dipinta nel 1759, incaricato dalla famiglia Valmarana di decorare la loro villa di campagna nei pressi di Vicenza.
In questa opera, Tiepolo illustra il Sacrificio di Ifigenia, figlia di Agamennone, in visione tridimensionale.
Situata nell'ingresso della villa, l'opera misura 350 x 700 cm
Al centro il sacerdote Calcante attorniato da persone in vesti orientali sta per uccidere Ifigenia con un coltello.
La brocca piena d'acqua e il rogo sono pronti e un servo è già in posizione con il vassoio.
Qualcun altro invece si è nascosto dietro una colonna.
Il particolare della mano è un esempio del quadraturismo.
Tiepolo introduce una nuvola rosata nel momento di maggiore pathos. Sopra di essa due angeli conducono la cerbiatta da sacrificare al posto di Ifigenia.
Ora Ifigenia è salva, e la brezza che spingerà al largo le navi agita gli stendardi rossi.
La pittura è lieve e usa tinte chiare e colorate, a cui unisce il colore freddo del cielo come contrasto.
Quattro colonne con capitello ionico sostengono la vera trabeazione della stanza e racchiudono la scena principale.
Tutti i personaggi sono rivolti verso la cerimonia; Agamennone invece cerca di coprirsi gli occhi con il mantello
Il cielo rischiara i personaggi sullo sfondo, la nube e le colonne invece sono illuminate da una luce frontale.
La Vita
Creato da Francesco Chieppa e Luca Zorzato
particolare dell'opera
Full transcript