Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

ESPRESSIONISMO

No description
by

Alice Signorini

on 17 September 2017

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of ESPRESSIONISMO

FUNZIONE dell'arte:
esprimere lo stato d'animo dell'artista, il suo giudizio sulla società, le sue paure e angosce
ESPRESSIONISMO
CARATTERISTICHE STILISTICHE:
deformazione violenta ed espressiva della realtà
EDVARD MUNCH
affronta temi sociali:
IL GRIDO (1893)
HENRI MATISSE
caratteristiche stilistiche:
CONTESTO
quando? 1905
dove?
Francia
gruppo dei "FAUVES" (=belve)
Germania
gruppo "DIE BRUCKE" (=il ponte)
uso di colori forti e innaturali (per esprimere i sentimenti e gli stati d'animo dell'artista)
rivalutazione dell'arte primitiva perché attenta all'espressività e non alla realtà
futuro incerto
solitudine
incombere della morte
manca il piano d'appoggio
insicurezza
la natura riflette i sentimenti dell'artista
la realtà è deformata e ha colori irreali, tutto trasmette l'angoscia del pittore
l'urlo si propaga nelle linee del cielo, della terra e dell'acqua
colori irreali, brillanti e intensi
figure molto semplificate
colori stesi in modo piatto
LA DANZA (1909 - 1910)
le figure sono fortemente semplificate e basate su linee curve
danno la sensazione di movimento
tutto è bidimensionale e piatto
i colori sono scelti per creare forti contrasti
ERNST KIRCHNER
caratteristiche stilistiche:
colori non realistici, ma violenti e accostati in modo stridente
figure deformate, dure e spigolose
soggetti che criticano la società
CINQUE DONNE SULLA STRADA (1913)
figure allungate e aggressive, volti taglienti e spigolosi
influenze arte primitiva
colori acidi e cupi, vestiti alla moda, volti pallidi, trucco pesante
critica verso la società moderna
pennellate lunghe e violente
Full transcript