Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Luigi Pirandello e i forestieri della vita

No description
by

debora sarta

on 15 July 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Luigi Pirandello e i forestieri della vita

Il contesto socio-economico e culturale è eterogeneo: prevalgono allievi provenienti da una classe sociale media/mediobassa.

Parte della classe si dimostra vivace e curiosa. Solo pochi elementi sono poco integrati e disinteressati.

Alcuni alunni presentano ancora lacune e debolezze con la lingua.

La classe necessita di continui stimoli per essere motivata allo studio delle materie umanistiche


Classe quinta
Istituto professionale alberghiero- accoglienza turistica;
18 allievi ;
1 allievo con Bisogni Educativi Speciali (dislessia);
2 allievi stranieri di seconda generazione;
Identikit della classe
Prerequisiti
-Decadentismo e D'Annunzio;
-Italo Svevo e la psicoanalisi (frantumazione dell'io)
-romanzo psicologico (Paul Bourget)-
-dissoluzione del romanzo Ottocentesco: il romanzo del '900;
-contesto storico sociale del primo '900 (gli intellettuali nella società, i valori borghesi);


Finalità
Contesto
Al quinto anno lo studente sa * :
lavorare in gruppo (cooperative learning);
utilizzare i diversi registri linguistici con riferimento alle diverse tipologie dei destinatari dei servizi;
consultare dizionari e altre fonti informative;
produrre testi scritti e argomentare;
identificare gli autori e le opere fondamentali del patrimonio culturale italiano;
Identificare le tappe fondamentali che hanno caratterizzato il processo di sviluppo della cultura letteraria italiana.
Percorso didattico/discipinare
Debora Sarta
Luigi Pirandello e i forestieri della vita
BES
Lo studente dislessico è ormai autonomo e gestisce bene le sue difficoltà avendo trovato ormai dei metodi compensativi (ha comunque una didattica personalizzata).

I due studenti stranieri frequentano la scuola in italia dalla primaria di primo grado, hanno un ottimo livello di integrazione e condivisione con la classe.
Strumenti
Libri di testo;
materiale predisposto dal docente;
edizioni a scelta dei romanzi :
Uno, nessuno e centomila, Il fu Mattia Pascal
;
LIM;
supporti multimediali.

Contenuti
Pirandello e gli (anti)eroi estraniati
Metodologie
Nella trattazione dell'U.D.verranno adottati i seguenti metodi didattici:
lezione partecipata, di tipo interattivo, finalizzata a stimolare l'interesse e gli interventi;
ricerca individuale e di gruppo;
cooperative learning;
discussione aperta;
flipped classroom;


Obiettivi

riconoscere l'uso lessicale e sintattico e le varietà linguistiche del testo narrativo;
sapere individuare le tematiche di un testo narrativo e operare confronti tra opere dello stesso autore;
sapere usare un lessico e una sintassi adeguata;
sapere rielaborare criticamente i contenuti assimilati;
sapere operare una riappropriazione di un testo narrativo;
avere una conoscenza diretta dei testi più rappresentativi di Luigi Pirandello;
conoscenza
riconoscere e verificare nei testi gli aspetti e le fasi evolutive del pensiero di Pirandello;
abilità
saper riflettere sulla letteratura e sul contesto storico dell'autore;
competenza
L'iter didattico interdisciplinare proposto è finalizzato:
allo sviluppo delle conoscenze, competenze letterarie e linguistiche italiane, in accordo alle Indicazioni Nazionali;
ad acquisire un valido metodo di lavoro;
a sviluppare la capacità critica, argomentativa e creativa a partire da un testo narrativo;
a sviluppare la capacità di lavorare in gruppo;
ad accrescere la socializzazione in classe.
Itinerario di lavoro
FASE 5-
in classe
5.1-
Flipped classroom
:
esposizione dei 3 gruppi sul lavoro prodotto durante la prova in itinere.
2h
5.2 Autovalutazione
FASE 6
in classe
Gli intellettuali tra inizio XX secolo e il fascismo: scoperta guidata della figura di Pirandello forestiere della vita.
2h
FASE 7
in classe
Verifica sommativa individuale
4h
Itinerario di lavoro
L'unità didattica è stata suddivisa , dal punto di vista del suo contenuto in 7 fasi.
FASE 1 -
in classe
1.1- M
otivazione
: visione clip video "I sogni segreti di Walter Mitty"-
20'
1.2-
L'eroe estraniato
:
Il fu Mattia Pascal
- presentazione e lettura ad alta voce di alcuni brani antologici.
1h
1.3-
Focus:
il lessico
40'
-

A casa
- Lettura novelle de
Il treno ha fischiato
e de
La carriola
, individuazione della tematica dell'estraniamento, individuazione delle parole che rientrano nel campo semantico dell'estraniamento.
FASE 2-
in classe
Oltre il confine
: Franz Kafka e Gregor Samsa, l'alienazione del personaggio praghese-
1h
- I romanzi:
-
Il fu Mattia Pascal
(premessa, Adriano Meis, Io e l'ombra mia, l'ultima pagina;)
-
Uno, nessuno e centomila
(Mia moglie e il mio naso, Ci sono io e ci siete voi, Pazzie per forza, A tu per tu, Non conclude)
-Le novelle:
-Il treno ha fischiato;
-La carriola;

Eroe dietro le quinte:
-Enrico IV (dramma in 3 atti);

Oltre il confine:
-Franz Kafka:
La metamorfosi;

Parole a fuoco:
-lessico (parole o costrutti arcaici, obsoleti, letterali, burocratici, dell'italiano dialettale, neologismi, forestierismi. campi semantici privilegiati, parole chiave)

"Ecco: s’erano riallacciate da sè, quelle fila; e la vita, per quanto io, già in guardia, mi fossi opposto, la vita mi aveva trascinato, con la sua foga irresistibile: la vita che non era più per me. Ah, ora me n’accorgevo veramente, ora che non potevo più con vani pretesti, con infingimenti quasi puerili, con pietose, meschinissime scuse impedirmi di assumer coscienza del mio sentimento per Adriana, attenuare il valore delle mie intenzioni, delle mie parole, de’ miei atti."
Spazi
Aule ampie che permettano il riposizionamento dei banchi per lo svolgimento dei lavori di gruppo;
biblioteca scolastica;
aula multimediale.
Itinerario di lavoro

FASE 3-
in classe
3.1-
Approdo estremo all' estraniamento
:
Uno, nessuno e centomila
, presentazione e lettura ad alta voce di alcuni brani antologici.
1h
3.2-
Lezione guidata
alla riflessione sui due romanzi e sulle novelle lette.
25'
3.3-
Eroi estraniati dietro le quinte:

Enrico IV
.
25'
3.4
-Presentazione
della prova in itinere.
10'
FASE 4

A casa
: Ricerca materiale per prova in itinere, studio e ripasso.
4.2-
in classe -
Prova in itinere
- suddivisione in gruppi eterogenei
3h
:

CONSEGNA
Verifica e Valutazione
Le verifiche saranno di due tipi:
una verifica in itinere di gruppo e una verifica sommativa individuale.

La verifica di
gruppo
sarà così articolata:
-suddivisione in 3 gruppi eterogenei;
-affiancamento dello studente DSA a un alunno (tutoring tra pari);
-produzione di una prova autentica.

La verifica
sommativa
individuale consisterà in due tracce (tema e saggio breve). Lo studente sarà libero di scegliere una delle due prove.
Consegna

DSA
Strumenti compensativi
Computer e registratore
Mappe concettuali
Schede di sintesi
Interrogazioni programmate

Misure dispensative
Tempi maggiori
Più spazio alle verifiche orali
Minor carico di lavoro


Tema
: Partendo dai brani letti e dal ritratto di Pirandello che abbiamo ricostruito in classe, ragiona sulla attualità dell' "eroe" estraniato.Ti sei mai sentito, come i personaggi pirandelliani, in conflitto con te stesso o con la società? Come hai reagito?

Saggio

breve
: Letteratura e arte come fuga dal reale. ***
Tempi
L'unità didattica si articola in
13 ore
di lavoro curriculare più
4
dedicate alla verifica sommativa. Sono previste, qualora necessario, attività di recupero.
Siete l'equipe...(Aria, Acqua, Fuoco) e lavorate presso l'hotel Liolà a Porto Empedocle.
Un folto gruppo di turisti padani alloggia presso l'hotel. Voi suggerite loro di andare a visitare la casa di Pirandello (prendete una percentuale sui biglietti) ma loro sono scettici e preferiscono andare al mare. Strutturate una presentazione allettante dell'autore in modo da convincere i cugini nordici a visitare il piccolo museo.
Potete costruire una brochure, un video, uno sketch, una progetto multimediale.
RICORDA: dovete citare e commentare almeno un'opera dell'autore.


PREMESSA
Il seguente percorso è pensato per sviluppare le competenze secondo le Indicazioni Nazionali, senza tralasciare le conoscenze. Attraverso la scoperta della narrativa pirandelliana, partendo dai testi, gli studenti non solo conosceranno l'autore, ma apprenderanno anche la complessa e affascinante poetica dello scrittore, seguendo un unico denominatore comune: l'estraniamento del personaggio che ha "capito il giuoco". Successiva sarà la fase della riappropriazione.
Momento di autovalutazione
*cfr . Linee guida per gli istituti nazionali.
* cfr griglia valutazione CTS Compita
Full transcript