Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

La realtà aumentata 2016

No description
by

lidia falomo

on 9 May 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of La realtà aumentata 2016

La realtà aumentata
Kurzweil, futurista, ingaggiato da Google:
Conferenza TED 2014
https://www.ted.com/talks/ray_kurzweil_get_ready_for_hybrid_thinking?language=it
Oculus Rift: HMD per la realtà virtuale
Acquistato da Facebook

Google glass, commercializzati un solo giorno ... non più prodotti, ma due anni fa:
https://www.ted.com/talks/chris_kluwe_how_augmented_reality_will_change_sports_and_build_empathy?language=it
Google glass banditi negli USA da:
cinema, alcuni bar e ristoranti,

Ambiente reale arricchito da oggetti virtuali di diverso tipo:
3D
Testo
Immagini
Filmati …
Con cui l’utente può
Interagire.


È necessario che l’utente mantenga un senso di presenza nel mondo reale


Milgram & Kishino

Realtà mista

AR e VR in Google Trend

Un sistema AR:
- combina oggetti reali e virtuali in un ambiente reale
- “registra” (cioè allinea perfettamente) gli oggetti reali e virtuali
- funziona interattivamente, in 3 dimensioni e in tempo reale


Il primo esperimento AR risale agli anni '60 (Ivan Sutherland e suoi studenti, Harvard
University e University of Utah)


Il termine “Augmented Reality” fu coniato da ricercatori dei laboratori della Boeing, Tom Caudell e David Mizell, nei primi anni '90


L’evoluzione sino ad oggi coinvolge quella di computer, smartphon, collegamenti ad Internet, Gps …

Un cenno di storia
Requisiti:
Sistema di visualizzazione che permetta di vedere gli oggetti nel mondo reale mescolati a quelli digitali
Connessioni internet e processori che permettano l’interazione in tempo reale
Sistemi di rilevamento della posizione e dell’orientamento che permettano la registrazione, ovvero il preciso allineamento di oggetti reali e virtuali

Tecnologia per l’AR


video see-through

optical see-through



Sistemi di acquisizione e visualizzazione
del reale e virtuale


Video see-through

Optical see-through

- a stretto contatto con la testa
- a mano (schermi portatili di tipo video/ optical see-through e proiettori a mano. Sono attualmente i prodotti destinati ad un mercato di massa a causa di bassi costi di produzione e facilità d'uso. Fanno parte di questa categoria gli smartphone)
- nell’ambiente (ad es. cristalli nelle cabine di pilotaggio militari e parabrezza delle auto per la proiezione della direzione di navigazione)

I display AR possono essere classificati in tre categorie, in base alla posizione occupata tra l’utente e l'ambiente reale:

Display AR

Le più importanti tecniche di tracking:
GPS
Radio (richiedono una preparazione dell’ambiente, usati ad es in aeroporti e ospedali)
Inerziali (Accelerometri, giroscopi …, normalmente parte di sistemi ibridi)
Ottiche (basate su camera)
Ibride (oggi Ie più promettenti per ambienti AR in interni e esterni)

Tecniche di tracking

Un semplice articolo sull'AR, utile specie per i non frequentanti:
http://www.wbt.it/igel/un-tuffo-nell%E2%80%99universo-reale-virtuale-della-realt%C3%A0-aumentata
Esempio
QR-CODE

Alcuni esempi di AR

Chioschi e modalità markless
per la Lego
(sempre 2009)
Le pubblicità di General Electric con marker AR: pale eoliche e pannelli solari
(2009)
Marker AR

Architettura & Palazzi
Bellezza e Benessere
Cibo & Bibite
Commercio
Educazione, cultura, scuole
Finanziario
Informazioni locali
Negozi & Shopping
Salute
Tempo Libero
Trasporto

Layar
(2014)
Adidas: interattività e giochi

Scotland shirt launch (2011)

Alcuni esempi di AR

Libri
Per costruire storie

Per imparare la matematica
Giochi
Tissot
Rayban
Dressing
Google glass: resta una promessa per il futuro
http://www.google.com/glass/start/

Inizio 2015:
lanciati gli HoloLens di microsoft
API integrate in windows 10
Epson Moverio
Nei musei
Artglass
Ieri: Autodromo
di Monza e
ArtGlass
Il museo aumentato
2009
Sensing location
Tecnologie che possono tracciare il movimento dei visitatori nel museo e sviluppare percorsi o semplicemente fornire informazioni sugli oggetti davanti ai quali ci si trova
Tre tipi:
RFID (Radio Frequency IDentification) sono dotati di lettore (scrittore), transponder o etichetta (attiva, passiva, semi-attiva e semi-passiva), un sistema di gestione per il trasferimento delle informazioni da e verso i lettori.
NFC Near Field Communication fornisce connettività bidirezionale a corto raggio
iBeacon
si basa su tecnologia Bluetooth Low Energy
Full transcript