Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Storia dei computer

No description
by

Filippo Daniele Legname

on 21 January 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Storia dei computer

4000 AC
1623
1674
1632-43
1612 -1614
1500
1623 - Gunter
Primo regolo per il calcolo dei logaritmi
1623 William Shickard:
l’orologio calcolatore

capace di eseguire automaticamente addizioni e sottrazioni ed anche moltiplicazioni e divisioni. (realizzato da Nepero)

1632-43: BLAISE PASCAL
La Pascalina: addizioni sottrazioni moltiplicazioni automaticamente (aveva 20 anni)
1674: Leibniz
E' l'uomo che ripropone i numeri binari nel mondo
occidentale

Rivisitazione di un sistema di calcolo introdotto in cina circa 3000 anni fa condotta nell’ambito di uno studio sugli ideogrammi.
Dimenticata fino al 1936... poi ripresa da Alan Turing e Louis Couffignal

1500 Leonardo da Vinci
Macchina dei riporti: primo calcolatore meccanico progettato (di recente è stato costruito)
1612 - 1614 Jhon Napier (NEPERO)
Invenzione del Logaritmo
Nasce anche l'utilizzo della virgola per separare i decimali.


Durante l'impero Greco e Romano, tavole di calcolo come queste venivano costruite in pietra e metallo.

4000-1200 ac: Sumeri

Primi calcoli e conteggi trascritti su tavolette

300 AC
150-100 a.c.
500 a.c - 500 d.c.
1200 a.c.
1500
Storia dei computer moderni
4000-1200
1775
1800
1820
1801
1773
1727
1775 - Charles Stanhope
Crea un calcolatore che moltiplica e divide attraverso il sistema
delle somme e sottrazioni multiple..
1800 Alessandro Volta
riesce a ricavare energia elettrica e costruisce la prima batteria in grado di fornire energia elettrica.

Stimola il movimento delle zampe di una rana davanti a Napoleone.
1801 – Joseph-marie Jacquard
Inventa il telaio meccanico programmabile da schede perforate
C.X.Thomas de Colmar
Costruisce l'aritmetometro, non fa' errori!
Prodotto su scala industriale
prodotti 1500 esemplari e la produzione si protrasse fino al 1930 circa.
Utilizzava il principio del tamburo a passi ideato da Leibniz
1727 - Jacon Leupold
una macchina circolare basata sul principio della Pascaline
Pierre e Henry Louis Jacquet-Droz (svizzeri)
Inventano il primo automatismo in grado di scrivere (stampanti)
Subito dopo costruirono un altro automatismo che disegnava il ritratto di Luigi XV. Parlando di "Robot".
Uno strumento simile già realizzato in germania qualche anno prima ma di legno distrutto durante un incendio...
1889
1906
1930
1842
1831
1889 – Herman Hollerith
PROFESSORE DEL MIT
1906 – Henry Babbage (figlio di c. Babbage )

Completa la macchina Analitica e ne dimostra il funzionamento
1930 – Vannevar Bush
costruisce l’analizzatore differenziale
il primo calcolatore analogico a funzionamento elettronico di uso pratico

1831 - Charles Babbage
Progetta la macchina differenziale

Le altre macchine poteva fare solo poche
Operazioni

Ideo' un sistema meccanico per calcolare in modo automatico la creazione delle tavole astronomiche (compresa la stampa)
1842 Augusta Ada Byron
Scrive degli algoritmi per la
macchina Analitica

Prima programmatrice della storia

Storia dei calcolatori
300 A.C. BABILONESI: isola di salamis
Scoperta tavola antica di conteggio
150-100 a.c.
Calcolatore meccanico per il calendario solare
(moto dei pianeti)
150-100 a.c.
Ritrovato sull'
Isola di Antikythera
Macchina di Antikythera
VIAGGIO NEL TEMPO
VIAGGIO NEL TEMPO

ABACO
1200 a.c.
Progetta la macchina analitica
in grado di fare calcoli generici in modo automatico

Il primo prototipo di calcolatore generico complesso
Molto simile ai nostri calcolatori moderni

1831 – Charles Babbage

1900 – herman Hollerith

Presenta un alimentatore
automatico di schede forate
che servirà ad elaborare il
censimento del 1890
Brevetta le schede perforate e fonda
la TABULATING MACHINE COMPANY
che nel 1924 diventerà IBM

Macchine simili sono state usate nella seconda guerra mondiale per i calcoli balistici.
Progetta Memex
Sistema ideale di archiviazione: Concepisce gli ipertesti.

Preannuncia wikipedia... il controllo vocale,

1937
1938
1931
1931
1931 – Konrad zuse
Costruisce una macchina programmabile dotato di unità di memoria e di una unità di calcolo in virgola mobile basata sul sistema binario, lo Z1,

Completamente a spese proprie

1937 George R. Stibitz
Realizza K-model sviluppando un circuito basato sula logica binaria di boole che utilizza dei relay
1938 – Arthur Scherbius
Realizza una macchina per cifrare i messaggi della marina tedesca chiamata ENIGMA

L'Enigma è una macchina simmetrica, nel senso che se la lettera A è cifrata con la G in una certa posizione del testo allora nella stessa posizione la G sarà cifrata con la A. La stessa macchina serve quindi per cifrare e decifrare; una grossa comodità operativa che è però anche una debolezza crittografica.

1939 – J.V. Athanasoft e C.E. Berry
1939
Costruiscono ABC un computer digitale totalmente elettronico.
Fu il primo a usare tecniche di switching digitale e valvole come interruttori, e a introdurre il concetto di aritmetica binaria e circuiti logici
1936 – Alan Turing

Risponde al problema della decidibilità
Nasce la macchina di Turing:
Una macchina universale in grado di imparare
tramite dati scritti su di essa ad eseguire e
risolvere compiti che un umano esegue
in modo meccanico o automatico.

1943
1945
1948
1941
1948 – Laboratory Bell - Transistor
SHOCKLEY (seduto),
BARDEEN, BRATTEIN
1941 – Konrad zuse
Costruisce lo Z3 il primo computer TURING completo totalemente programmabile e basato sul sistema numerico binario. Il linguaggio era il Plankalkul
1946, John P. Eckert, John W. Mauchly
ENIAC
Questo sistema venne chiamato ENIAC, cioè Electrical Numerical Integrator and Calculator.
(Scopi militari)

Operava con numeri a 10 cifre
Moltiplicazioni alla velocità di 300 prodotti per secondo

ENIAC era fino a 1000 volte più veloce dei computer di generazione precedente
2004
2007
2013
2010
2001
1998
Il computer britannico "decifra-codici" chiamato Colossus, che venne usato per decodificare i messaggi segreti tedeschi.

Sfortunatamente il suo lavoro non ebbe molto credito poiché il progetto rimase segreto fino a diversi anni dopo la fine della guerra.
1943 Tommy flowers
Von neuman: Macchina Programmabile
Non è più necessario ricablare l'intera struttura fisica di un computer ma un unico computer per svolgere diversi compiti
EDVAC E UNIVAC
Questo gruppo di sistemi includeva EDVAC e UNIVAC, i primi computer disponibili commercialmente.
Full transcript