Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

PRESENTAZIONE FINITA

A different Methodology to sell a SaaS solution in the enterprise based on lowering CAC
by

fabrizia de caro

on 14 November 2012

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of PRESENTAZIONE FINITA

STRATEGIE A cura di Fabrizia de Caro Piano di Branding e strategie di comunicazione per la comunicazione del peronal Brand: ANTONIO PANICO & i corsi di fomazione
STRATEGIE RIDEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI Step Two Step One Traditional Funnel is build around outdated selling process based on activity BRIEF Build Around the Buyers Journey? PROGETTO BRIEF BUDGET RACCOLTA DELLE INFORMAZIONI Field Sales Team transposed on a traditional 'funnel' view Leads Leads Leads Leads Leads Leads Leads Traditional Enterprise Sales Marketing Inside Sales Build Awareness Leads Opportunities Contracts Revenues Customer Success SalesOps Expanding with SaaS Model Year one Year two Year three Year four Year five Year six Customer Success Customer Success Evaluate Options Buys it Deploys Is successful Recognize Need Step Three Remove Sales Funnel Evaluat Options Buys it Deploys it Is successful Recognizes need Finds out
about it browsing the internet
passionate people (TED)
trusted advisors
sales superstars ? Tools Content Organization Methodology Hire, Train, Compensate and
organize in a flat Structure Trust, Provoke & Consult Leverage Social Media Make it Engaging & Fresh Change the How Sales Superstar social media peer
reference SEO Skills Expert in Engaging, Story Telling & Online Selling Step Four Rewire your brain to not fight the cloud but to use it! We focus traditional enterprise sales here While success takes place here PIANO DI BRANDING Why What How ANTONIO PANICO
PERSONAL BRAND BRIEF PIANO DI BRANDING STRATEGIE RIDEFINIZIONE
DEGLI OBIETTIVI PIANO DI BRANDING Analisi cliente Analisi di mercato PIANO DI AZIONE SCELTA
STRATEGIE indiretto diretto COME? GANT QUANDO
E DOVE? INTESTAZIONE

BACKGROUND

TARGET

OBIETTIVI

COMPETITOR

STILE PROGETTO

PAROLE CHIAVE

PUNTI ESSENZIALI

CURIOSITA' gruppo solo
per Up youur mind facebook troppo
personale twitter poco seguito
profilo abbandonato google plus non sfruttato linkedin vecchia immagine QUANTO? MISSION & VISION

ATTIVITA’

TARGET

BACKGROUND

PERCEZIONI ESTERNE
IMAGINE DESIDERATA

MARCHIO


COMUNICAZIONE


ATMOSFERA


SWOT

RIDEFINIZIONE
DEGLI OBIETTIVI

ANALISI DELLO SCENARIO
• Creazione di visibilità online
• Creazione profilo fb e gruppi per il lavoro.
• Aggiornare twitter
• Aggiornare linkedin e Google
• Creazione di materiale audiovisivo
• Esplicitare i propri corsi
• Pianificare azioni
• Creare un Gant
• Raccogliere testimonianza
• Investire per creazione di accademia
• Ottenere consensi e certificazioni
• Rendere il training, una materia curriculare.
• Creare rete lavorativa
• Sconvolgere con strategie innovative (Guerilla marketing)
• Diventare essenziale
• Collaborare con i grandi trainer del mondo.
• Formare giovani trainer e coach
• Essere felice ROBERTO RE: comunicazione troppo aggressiva, marchandinsing di se stesso, presente on-line ma non social
LIVIO SGARBI: preso in giro da MAI DIRE, poco carisma ottima, presenza sui social blog pochissime
informazioni STRATEGIE Aggiornare: fb-twitter-linkedin-google plus e blog con le attività, competenze, capacità e responsabilità. Creare un sito della futura accademia
con tutte le informazioni utili. Creare un canale You-tube,
collegato con Google Plus dove
caricare tutti i contenuti video
dei corsi di Antonio. Creare un blog interattivo, dove tenere video chat o parlare con i propri interlocutori, è fondamentale che il cliente si senta ascoltato, che capisca che la sua opinione è fondamentale, ma soprattutto che ha la possibilità di chiarire ogni suo dubbio o perplessità. presentare progetto a IED e a licei e durante pbday o evento durante l’evento che Galleria Elena tiene a Napoli ogni primavera al quale partecipano numerosi professionisti. Per sfruttare l’entusiasmo dei partecipanti ai corsi è opportuno effettuare interviste post corso da pubblicare online. è doveroso separare i social per categorie utilizzatori ad esempio: Linkedin e google plus dovranno avere un'impostazione professionale diretta al target diretto mentre Fb e twitter un'impostazione meno formale. La comunicazione non è uguale per tutti, va moderata rispetto al nostro interlocutore. lanciare un concorso online "10% di sconto a chi condivide di più", in tale maniera avremo una comunicazione serrata ad un costo bassissimo. la Pubblicazione online dei
contenuti delle lezioni aiuterà
Antonio a chiarire maggiormente
il suo metodo di lavoro e a pubblicizzarlo
sul web. se non si ha intenzione
di pubblicare e-bbok si potrebbero
scrivere delle slide sugli argomenti trattati pubblicandole su Slide share. Eseguire Coaching
1 to 1 online, questo
permetterà ad Antonio
di istaurare un rapporto
con i propri interlocutori. è fondamentale che la sua attività presso Easy Counsulting, e la sua laurea in farmacia siano mostrate sul web questo gli consentirà di acquisire maggiore attendibilità e di attirare le aziende farmaceutiche che hanno intenzione di formare i propri dipendenti. creazione di
linea di brochure. Video emozionali
biglietto da visita
creativo questo
servirà
a comunicare la
sua atmosfera. qr code
– riporta a blog flash mob per i giovani, l’idea è quella di rappresentare persone serie e infelici vestite di nero che si confondono tra la gente, nel momento in cui parte la musica le persone si dovranno spogliare delle proprie maschere “vestiti neri” per dare libero sfogo alle proprie passioni “vestiti dei lavori che amiamo” questo attività svolta fuori scuole e università oltre a creare disorientamento, e ad attirare le persone, che incuriosite si informeranno sarà un modo per accelerare il processo mediatico, chiunque posterà online quel momento e se la fortuna o le strategie faranno in modo di far essere presenti dei giornalisti il gioco sarà fatto. Le serate universitarie
sono un ottimo ambiente
per raggiungere il target
indiretto,
infatti effettuando qualche
intervento durate le cene
è possibile che il target
acquisti il prodotto. bisogna ideare tramite un brief creativi un naming e bisogna creare il marchio formare informatori della formazione: presentare progetto a IED e a licei e durante pbday o evento durante l’evento che Galleria Elena tiene a Napoli ogni primavera al quale partecipano numerosi professionisti. ospirate tv Durante le fiere molti professionisti si trovano a passare noiose serate negli Hotel dunque, potrebbe essere interessante creare una partnerschip con gli stessi Hotel per offire dopo-cena un mini-seminaro presentazione raggiungimento target diretto collaborazione con agenzie di
comunicazione per team building e viaggi incentive. scrivere e-book, o
articoli-interviste-rubriche
(ufficio stampa) istaurare rapporti fissi con venditori in ogni città 50% in maniera tale da avere un team di fiducia. sfruttare la propria laurea e il proprio storytelling per costruire attendibilità Collaborazione con IED
per acquisire visibilità
e mostrare le proprie competenze e capacità. Heritage marketing Azioni teaser ovvero campagna pubblicitaria preliminare, di forte impatto, che cerca di suscitare nel pubblico la maggior curiosità "lampada" su cartoncino sparse per la città attaccate su gli alberi di Natale nelle diverse città e usate come tovagliette nei locali frequentati dai professionisti (Guerilla marketing) corsi IED o workshop sul training, aiuto dagli studenti per organizzazione comunicazione, e possibilità d vendita. Corsi estivi per ragazzi (liceali)

Corsi groupon studenti-precari per indurre all’acquisto con sconti. legarsi con agenzie di collocamento, counsling raggiungimento target indiretto Sitcom web?
Full transcript