Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Marocco

Airoldi Vittoria, Ben Salha Allain, Berardi Francesco, Invernizzi Francesca
by

Vittoria Airoldi

on 28 January 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Marocco


La giornata è scandita da
cinque richiami
alla preghiera.
La mattina (sobh)
Verso l'ora di pranzo (dhor)
Il pomeriggio (aser)
Al tramonto (maghrb)
La sera (lasha)
Prima di pregare bisogna
lavarsi
per purificarsi.
Durante il mese del
Ramadan
in Marocco si digiuna.
Marocco
Il difetto dei corsi d'acqua marocchini è dato dal loro
regime nettamente stagionale:

estate: sono
asciutti;
stagione piovosa: essi sono
pieni
ma
durano poco
.
l'
altopiano dei laghi
che si trova
nel cuore del Medio Atlante
, si tratta di una
lunga scia di laghi vulcanici.


Cascate di Ouzoud
Deserto del Sahara
Idrografia

A
sud
della Rif sorgono le catene montuose del
Medio Atlante
e dell’
Alto Atlante
.
A
sud-ovest

di quest’ultima si trova l’
Anti Atlante
.
Infine al confine con
Algeria
troviamo l’
Altopiano del Maseta
.
Rharb
, la pianura più importante e fertile.
Orografia
Il cibo
L'abbigliamento
La cultura
Fès
Marrakech
Agadir
Casablanca
Rabat
(
Fèz)
I suoi confini:
Nord-Est
: Mar Mediterraneo
Nord-Ovest
: Oceano atlantico
Sud-Est
: Algeria
Sud-Ovest
: Sahara Occidentale
Si trovano nel villaggio di Tanaghmeilt, sulla
catena montuosa dell’Alto Atlante
.
Le cascate sono composte da
più salti
, per un totale di
110 m. di altezza
.
Tra questa vegetazione rigogliosa vivono in libertà molte famiglie di
macachi
.
Alla base delle cascate, l'acqua forma
piscine naturali.
Catena dell'Anti Atlante
Catena dell'Alto Atlante
Catena del Medio Atlante
I macachi
Le cascate di Ouzoud
Presenza di cammelli
Escursione
Il deserto del Sahara è il

più vasto deserto caldo

della Terra
, attraversato dal
Tropico del Cancro
. Nel Sahara mancano corsi d'acqua e quindi l'idrografia è una rete di valli disseccate e di fiumi fossili nei quali
scorre l'acqua solo in caso di piogge abbondanti
. Ricchissima è invece la circolazione sotterranea alimentata da
numerose falde
a diverse profondità che danno origine alle
oasi
.
Rif
Il Draa è il
fiume più grande del Marocco
e nel lembo di terra che custodisce, e racchiude numerosi villaggi fortificati, i
Ksour
,
e si trova la
città di Ouarzazate.


La Valle del Draa
Ksour
Città di Ouarzazate
Oasi
Moschea di Karaouine
L’antica Moschea di Karaouine è stata costruita nella
Medina di Fez nell’859
.
Fino alla costruzione della Moschea di Hassan II a Casablanca, la Moschea Karaouine
era la più grande del Marocco
.

Presenta
16 navate
: i tratti principali di questo edificio sono un cortile a cielo aperto con una grande fontana e la
sala di preghiera
decorata con
kufic
, l’antica forma calligrafica araba
.
I
non musulmani
non
possono entrare in questa moschea.

kufic
Mèknes
Meknès è una
città di provincia
.
Sorge su un
altopiano
, è circondata da imponenti mura ed è attraversata dal
fiume Oued Bouferkrane
;
Tra il XVII e il XVIII secolo, Meknès fu scelta come
capitale del Marocco
.
Definita anche la
Versailles del Marocco
, la sua
Medina
è
patrimonio dell'umanità dell'Unesco
.
Altopiano dei laghi
IL RAMADAN
pastilla
cous cous
tajine
zuppa marocchina
La moschea di Hassan II
Edificata per volontà del sovrano
Hassan II
, è la moschea più grande del Marocco e per dimensioni la terza moschea al mondo.
Può contenere 25.000 fedeli; altre 80.000 persone possono essere ospitate nel cortile.
Sulla cima del minareto della moschea è montato un
faro
con un
laser
puntato verso
La Mecca
.


Marrakech, è una città del Marocco situata al centro-sud del Paese.
È la terza città più grande del paese dopo Casablanca e Rabat, ed è la capitale della regione medio-sud-ovest di Marrakech-Tensift-El Haouz.
I souc di Marrakech
Mercati coperti
che si articolano su numerose
vie e piazze
, ciascuna delle quali è dedicata ad attività specifiche.
I giardini Majorelle
I giardini Majorelle , sono un
complesso di
giardini botanici
.

I giardini offrono una vasta opera di flora come :
piante di cactus, bamboo e banani.

E fauna come
merli,pettirossi e passeri.
Taj Mahal – Agra, India
Moschea di Sheikh Zayed
– Abu Dhabi, Emirati Arabi
Mausoleo Bahaud-Din Naqshband
– Bukhara, Uzbekistan
Il territorio
Moschea di Hassan II  
- Casablanca, Marocco
Il Corano
Il Corano è il
testo sacro
della religione dell'Islam.
Per i musulmani il Corano, rappresenta il
messaggio rivelato

quattordici secoli
fa
da Dio a Maometto
, e destinato a
ogni essere umano
.
Venne recitato da Maometto a vari testimoni, che ne impararono a memoria alcuni versetti .

Il Ramadan è il mese nel quale si pratica il
digiuno
è, secondo il calendario musulmano, il mese dell'anno dipende e ha una durata di
29 o 30 giorni
.

Agadir è la capitale della regione di Sous Massa Draa e si trova lungo la costa occidentale del Marocco.
Negli ultimi anni l'attività turistica ha subito un forte aumento per merito della costruzioni di strutture turistiche nella periferia della città, rendendo Agadir la
località balneare principale
del Marocco

La medina di Rabat
La medina è il centro antico della città.
Pittoresca e caratterizzata dai classici vicoli stretti e acciottolati, gallerie d’arte e numerosi negozi e una splendida vista sull’oceano Atlantico.
La religione
IL PANE
L'ISLAM
Torre di Hassan
Fondata nell’anno 808, Fès è la
città imperiale

più antica
.
All’inizio fu un
centro commerciale
ma subito dopo il IX secolo divenne un
centro culturale;
Oggi è la capitale culturale del Marocco.

Situata sulla costa dell' Oceano Atlantico.
Casablanca è la
più grande
città del Marocco.
E' una
metropoli moderna

in cui sorgono grandi palazzi di architettura moderna.

E' la
capitale del Marocco
, è una città lungo la costa occidentale del Paese che si affacciata sull’oceano Atlantico.
Dopo
Casablanca è la
città più grande
del Marocco.
E' famosa per i monumenti storici, i tappeti di lusso e la medina.

la Medina
Abbigliamento uomo
Abbigliamento donna
Mausoleo di Moulay Ismail
Madrasa Bou Inania
moschea di Hassan II
Full transcript