Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Accoglienza classe seconda 2016-2017

No description
by

Elena Gavioli

on 13 September 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Accoglienza classe seconda 2016-2017

I maestri aprono le porte ma devi varcarle da solo
(proverbio cinese)
Liceo scientifico delle Scienze applicate
Un po’ di ripasso…
Il lavoro ed il metodo
Il lavoro a scuola:

Avere il materiale
Avere i COMPITI svolti
Prendere APPUNTI e rielaborarli
Domandare ciò che non si comprende, MA solo se opportuno e PERTINENTE
L'accoglienza finisce con la prima lezione
Conoscersi meglio

Trasformare la diversità in una risorsa

Favorire un clima favorevole di classe e di gruppo
Per lavorare seriamente e proficuamente, pensiamo sia necessario creare un clima improntato
alla condivisione delle regole


quelle che ci riguardano tutti, in quanto parte dell’istituzione scolastica (regolamento, norme di sicurezza)

quelle pattuite fra il singolo Consiglio di Classe e gli studenti sulla gestione quotidiana della vita di classe
Anno scolastico 2016-2017
Classe seconda
Liceo delle Scienze applicate

della convivenza scolastica

del metodo di studio
Il lavoro a casa:

Essere ordinati ed organizzati =
non esiste: «oggi non ho niente da fare»
Organizzare il pomeriggio in base ai compiti
della settimana
Differenziare le attività scritte ed orali IMPEGNARSI autonomamente
Sono due ore che studio un piano per non studiare, quindi direi che per oggi ho finito...
Le regole del comportamento in classe
Essere
RISPETTOSI
delle persone e degli spazi

Arrivare
PUNTUALI

NON
chiacchierare
Non
uscire dall’aula nei cambi d’ora

Rientrare puntuali
dopo l’intervallo
Alzarsi
in piedi quando…
Alzare
il braccio uno per volta per chiedere…



ASCOLTARE
con la testa = ascolto attivo
IMPEGNARSI
autonomamente
Sintesi del programma della CLASSE SECONDA
Italiano
Il seguente elenco per punti è utile anche per dare una scansione (ordine) al quaderno.

Educazione letteraria
Ripasso narratologia
Lettura e analisi del testo letterario
Prosa: romanzo, romanzo storico (Promessi sposi),metanarrazione, Calvino
poesia: struttura e confronto di testi e poetiche, epica
Letture integrali: Allan Cameron, Ivanhoe, I promessi sposi, Il cavaliere inesistente e molto altro…

Scrittura:
testo argomentativo, scritti interpretativi, recensione, commento, analisi testuale.

Riflessione sulla lingua
: retorica, analisi sintattica e del periodo, recupero errori comuni.

Geostoria
Storia
ripasso su origini di Roma e le prime due forme istituzionali, crisi della repubblica, impero, caduta dell’impero, regni romano-barbarici, AMe
PROGETTO:
laboratorio di ricerca di storia sociale ed interdisciplinare (Storia, Scienze, Geografia, Letteratura) saper narrare fatti, esperienze,problematiche e spazi relativi alla PESTE del'600.
Visita ad un sito archeologico o ad una città romana
Museo archeologico di Mo
Visita guidata al Parco archeologico NoviArk
Geografia
Cittadinanza: organismi istituzionali attuali, nazionali ed internazionali; dai bisogni vitali ai diritti umani
Globalizzazione
Protocolli ambientali
Urbanizzazione diacronica, demografia, salute e società
L'importanza delle
regole
La classe si attiva allo scopo di:
Obiettivo: essere una "bella classe"
Argomentazione
Nessuno escluso
. I diritti umani valgono per tutti?
Migrante forzata
"Nessuno escluso"
I diritti umani valgono per tutti?

Giovedì 20 ottobre 2016, ore 10.00-12.00 diretta satellitare

Gino
e
Cecilia Strada
affrontano il tema dei diritti umani quale fondamento per una cultura di pace.
Full transcript