Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

LA POESIA DELLE EMOZIONI

No description
by

Caterina Loccisano

on 2 July 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of LA POESIA DELLE EMOZIONI


Realizzazione di un EAS sulla poesia ermetica di Ungaretti
Preparazione del framework concettuale
1° FASE: Preparatoria
Problem solving
2 video tutorial sulla vita e sulla poesia di Ungaretti, uno dei quali di più facile approccio perchè arricchito dalle immagini
Due mappe semplificate, con immagini, sempre sulla vita di Ungaretti
2 link relativi ad altrettante pagine web all'interno delle quali si trovano informazioni sempre su Ungaretti e sulla poesia ermetica
Ungaretti e l'esperienza
della poesia ermetica
LA POESIA DELLE EMOZIONI
I.C. Marzabotto
Scuola Sec.1° Calamandrei
a.s. 2014/15
Docente Neoassunta:
Caterina Loccisano
Docente Tutor:
Rosa De Scisciolo
raccolta del materiale
La "scheda" di lavoro attraverso cui è stato presentato agli alunni il contenuto della nostra attività e sulla quale loro hanno dovuto raccogliere le informazioni richieste, reperibili tra il materiale precedentemente selezionato dall'insegnante.
2°FASE:operatoria
Learning by doing

2° lezione
rielaborazione delle informazioni raccolte
Dopo aver spiegato alla classe il lavoro da svolgere, ho formato dei gruppi di lavoro, cercado di privilegiare la mescolanza tra i livelli, per favorire il
tutoring
tra pari.
Gli alunni si sono confrontati all'interno di ogni singolo gruppo sulle informazioni riportate sulle schede consegnate per il lavoro a casa, rielaborando questi contenuti in uno scritto di gruppo, dal titolo "L'ermetismo e Ungaretti"
Lettura in classe dei lavori svolti
Ogni gruppo ha scelto un portavoce che ha avuto il compito di leggere davanti alla classe il proprio elaborato.

Durante la lettura io ho fatto una correzione collettiva, selezionando le informazioni necessarie ed eliminando quelle superflue, portando l'attenzione dei ragazzi sui contenuti da apprendere.
3° lezione
analisi guidata delle poesie
riflessioni personali
durante la discussione collettiva ho dato particolare spazio alle riflessioni personali sulle poesie da parte di ognuno dei ragazzi, cercando di titirar fuori le loro emozioni, i loro sentimenti.


La classe ha ricevuto in fotocopia due poesie di Ungaretti: " Veglia" e "Soldati".

Dopo averle lette insieme ho avviato una discussione partecipata : dando la parola ai ragazzi li ho condotti verso un riconoscimento degli elementi caratteristici della poesia ermetica (appresi nella prima parte della fase preparatoria)
3°FASE: ristrutturativa
Reflective Learning
4° lezione
ristrutturare le conoscenze attraverso il debriefing
per fare il punto sulla situazione ho "ri-costruito" alla lavagna una "mappa ristrutturativa": questo passaggio, fondamentale per la rielaborazione dei contenuti appresi, è stato interattivo, dal momento che gli alunni sono stati invitati e stimolati nel lavoro di
debriefing
Personalizzazione
dell'EAS

rispresa di una seconda fase operatoria, finalizzata alla
produzione
di una poesia ermetica

creare dalle proprie emozioni
La classe ha ricevuto una richiesta: scegliere una foto scattata durante la gita scolastica a Trieste, ma non una qualsiasi, bensì la più cara, quella che ha suscitato l'emozione più forte, quella che meglio ispirerebbe una poesia...
...tutti piccoli grandi poeti ermetici...
ognuno dei ragazzi, dopo aver posizionato sul proprio banco la poesia scelta (in stampa, dal cellulare, dal tablet) ha elaborato una poesia ermetica, caratterizzata dagli elementi tipici del genere, arricchita dalle proprie emozioni, fatta propria dall'esperienza individuale.
una raccolta delle poesie...
mentre osservavo i miei alunni scrivere le "loro" poesie ho pensato che sarebbe stata una bella idea metterle insieme per realizzare una raccolta poetica.


Da qui, in prodotto, finale e concreto, del mio EAS sulla poesia delle emozioni
Valutazione dei lavori realizzati
La valutazione di tutta l'attività è stato il frutto di una valuzione
in itinere
di osservazione e di una finale, del "prodotto" concluso, quindi delle poesie realizzare dagli alunni.
Essa è stata realizzata tramite una tabella valutativa.
Produzione laboratoriale di una poesia ermetica basata sull'esperienza personale
una metodologia di dattica innovativa che rafforza la conoscenza per la sua applicazione creativa nel contesto reale, con tutti gli strumenti reperibili, digitali e non. L'alunno è parte attiva del processo apprendimento.

Episodio di Apprendimento Situato
EAS
3C
ed è nato da...
...il progetto è inoltre ispirato
dal viaggio d'istruzione di fine ciclo
a Trieste

Questo progetto è stato realizzato
nella classe
Questo materiale è stato inserito sul sito della scuola, all'interno della cartella dedicata alla classe 3C
Il mio anno di prova
L’immagine che mi viene in mente pensando al mio anno di prova è quella di un “mosaico” di post-it. Si, perché tutti i passi che io ho compiuto durante questo anno sono state micro-esperienze concluse in sé, ma assolutamente inconcluse e aperte relativamente alla mia formazione.
Il filo conduttore che ha indissolubilmente legato ogni piccola esperienza vissuta è stato senza dubbio l’entusiasmo che mi porto dietro e nello stesso tempo che mi guida in avanti, e che inietto in ogni cosa in cui mi catapulto.
Sono convinta che il nostro splendido lavoro, se fatto con entusiasmo, assuma un valore autentico, efficace, quel valore che solo la passione può dare ad ogni cosa, la stessa passione che mi permette di attraversare “questo ponte"” che segna il passaggio “su questo mio anno di prova”........
...ho la fortuna di poter fare il lavoro che amo....
e da anni ormai cerco di ricordarlo a me stessa quotidianamente....perciò, dal mio primo giorno di supplenza, mi porto un promemoria sul mio registro...

1 luglio 2015
1° lezione:
- aula LIM
consegna framework
Visione video stimolo

E' stato consegnato il framework concettuale e sono state date le indicazioni sul reperimento del materiale.

Subito dopo gli alunni hanno visto un video-documentario su una raccolta di interviste al poeta Ungaretti, realizzate da giornalisti e da un gruppo di studenti liceali.
l'entusiasmo scaturito dal corso di formazione sugli EAS che ho frequentato da gennaio ad aprile di questo anno, il quale mi ha aperto un mondo su questa metodologia didattica e che mi ha spinto ad approfondirne la conoscenza
Full transcript