Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

ESAME FINALE CONOCORSO 2016

No description
by

simone biondi

on 6 July 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of ESAME FINALE CONOCORSO 2016

Classe formata da 20 alunni:
ESAME FINALE CONOCORSO 2016
13 ragazze e 7 ragazzi tra cui
un ragazzo certificato legge 104/92
Il clima della classe è buono
e collaborativo, siamo nel
secondo quadrimestre.
Bisogni educativi speciali:
Alunno certificato 104/92 (ipovedente)
con un livello cognitivo nella norma.
ASSI E COMPETENZE
TRASVERSALI
ASSE SCIENTIFICO-TECNOLOGICO

COMPETENZE CHIAVE DI CITTADINANZA
Collaborare e partecipare
Risolvere problemi
Progettare
MACROAMBITI DI
COMPETENZA
CONOSCENZE:

A) Conoscere le regole base dell'orienteering.
B) Conoscere la simbologia dell'orienteering.
C) Conoscere l'utilizzo di supporti tecnologici per la geolocalizzazione.
TECNOLOGIA
GEOGRAFIA
MATEMATICA
INTERDISCIPLINARIETA':
IL CORPO E LA SUA RELAZIONE CON LO SPAZIO E IL TEMPO
ABILITA':

A) Utilizzare e trasferire le abilità acquisite per risolvere problemi motori nelle variabili legate all'ambiente naturale.
B) Sapersi orientare nell'ambiente naturale e artificiale anche attraverso ausili specifici (carte, mappe, bussole).
C) Saper utilizzare supporti tecnologici.

PREREQUISITI:

TRAGUARDI
COMPITO UNITARIO
TEMPO
: 12 ORE

RISORSE UMANE:

INSEGNANTE DI TECNOLOGIA INSEGNANTE DI MATEMATICA INSEGNANTE DI GEOGRAFIA
INSEGNANTE DI SOSTEGNO
METODOLOGIA
STRUMENTI TECNOLOGICI
SPAZI E TEMPI
RISORSE ESTERNE
FASE DI PREPARAZIONE
FASE CENTRALE
FASE CENTRALE

Sa coordinare azioni, semplici schemi motori
di base con discreto autocontrollo.
Conoscere l'utilizzo basilare di supporti tecnologici.

In riferimento alle Indicazioni Nazionali DM 254/2012 i traguardi sono:
L'alunno è capace di integrarsi nel gruppo, di assumersi responsabilità e di impegnarsi per il bene comune.
Utilizza le abilità motorie e sportive acquisite adattando il movimento in situazione.
Rispetta i criteri basi di sicurezza per sè e per gli altri.

Divisione da parte del docente di scienze
motorie della classe in 4 gruppi da 5 alunni. Ciascuno gruppo dovrà realizzare un opuscolo che descriva il percorso effettuato durante l'attività. Ogni team presenterà il proprio elaborato alla lim e ogni lavoro sarà spunto di riflessione e confronto con gli altri compagni.
STANDARD DI PADRONANZA

Progetta in maniera originale e in collaborazione con i compagni un opuscolo che racchiuda le caratteristiche fondamentali dell'orienteering documentate da foto fatte durante l'attività.

Livelli di padronanza:
3. Elabora e progetta in maniera creativa e originale il compito assegnato collaborando attivamente col gruppo
2. Elabora e progetta in modo adeguato il compito assegnato collaborando con il gruppo
1. Progetta ed esegue in maniera approssimativa il compito assegnato collaborando in parte con il gruppo
Gli alunni insieme all'insegnante di scienze motorie, di sostegno e di geografia si recano al parco naturale adiacente alla scuola, successivamente il gruppo classe viene diviso in coppie.
Ad ogni gruppo verrà dato in dotazione uno smartphone (che utilizzeranno sia da bussola, tramite applicazione precedentemente scaricata, che per inviare la posizione del punto lanterna) ed una mappa topografica del parco dove questi sono indicati.


Peer-tutoring
Scoperta guidata
Libera esplorazione

Smartphone
Tablet
Cronometro
Parco adiacente alla scuola
3 ore
Insegnante di geografia
Insegnante di sostegno
Le coppie partiranno a distanza di 5' l'una dalle altre ed al momento della partenza l'insegnante prenderà il tempo con il cronometro.
Ad ogni punto lanterna gli studenti, utilizzando lo smartphone invieranno, tramite il dispositivo di geolocalizzazione, la posizione esatta al Professore.

CONCORSO DOCENTI

CANDIDATO: BIONDI SIMONE

AMBITO DISCIPLINARE AD 02

PERUGIA 06/07/2016

VALUTAZIONE
In riferimento alla normativa del
D.P.R. 122 del 2009, la valutazione ha come oggetto il processo di apprendimento, il comportamente e il rendimento scolastico complessivo.
VALUTAZIONE OGGETTIVA
Compito unitario
Test (percorso orientiring)
VALUTAZIONE INTERSOGGETTIVA
VALUTAZIONE SOGGETTIVA
Questionario autovalutativo
UNITA' DIDATTICA DI APPRENDIMENTO
"ORIENTIAMOCI INSIEME"
Utenti destinatari:
scuola secondaria di primo grado, 3° anno.
FASE N°3
"Realizzazione attività di orienteering nel parco adiacente la scuola"

OBIETTIVO D'APPRENDIMENTO:
Sapersi orientare nell'ambiente naturale attraverso ausili specifici.


"Sapersi orientare nell'ambiente naturale e artificiale anche attraverso ausili specifici (mappe, bussole)"
Un elemento di ogni coppia sarà bendato in modo che nessuna coppia sia svantaggiata e che tutti possano sperimentare le sensazioni provate dal compagno ipovedente.
I due ragazzi durante l'esecuzione del percorso dovranno tenersi per mano, utilizzando la tecnica del peer-tutoring, in modo da favorire ed accrescere la fiducia reciproca, la collaborazione e l'interdipendenza positiva.
Ogni punto lanterna sarà munito di segnale acustico in modo che anche i ragazzi bendati possano partecipare attivamente all'attività.
I ragazzi che hanno finito il percorso, dovranno fare delle foto da utilizzare poi nella realizzazione dell'opuscolo.
FASE FINALE
Verifica dei punti di geolocalizzazione ricevuti dal Professore e constatazione del tempo impiegato da ogni coppia per effettuare il percorso.
I hope I will be able to convey
my passion to the students.

I chose this way because I have been
teaching at the primary school for
six years and I really like it.
D.M. 139/07
L'unità d'apprendimento descritta è stata realizzata in forma ipotetica, non proviene da un'esperienza precedente
Full transcript