Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

eHealth - dematerializzazione v2

Presentazione ULSS9 11 dicembre 2012
by

CARLO GIORDANI

on 20 June 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of eHealth - dematerializzazione v2

SIO
SIT
SIA
Integrazione di progetti e progetti di integrazione
Percorso evolutivo
Omogeneizzare l'informatizzazione delle aree ospedaliere e territoriali
Portare i progetti sperimentali a sistema
Definire protocolli operativi
Adottare standard tecnologici internazionali
Avviare integrazioni di progetti e progetti di integrazione
CLARA
Ospedale di Odezo
MINNIE
Patologia Neonatale
ELEKTRA
Dipartimento Cardiovascolare
CARMEN
Degenza di Medicina Fisica Riabilitazione
ERICA
Anestesia e Terapia Intensiva
ATENA
Lettera di dimissione
SARA
Sale Operatorie
Protocolli standard di comunicazione (HL7)
25 sistemi interfacciati !
Regole standard di firma, di annullo e di sostituzione dei documenti
Sistemi centralizzati
anagrafe
ADT
Order Entry
Repository
Visualizzatore
Standardizzazione dei documenti
lettera di dimissione
referti ambulatoriali
documenti di cartella clinica di ricovero
Organizzazione programma OSCAR
Sviluppo di progettualità trasversali
lettera di dimissione
e-prescription ospedaliero
liste d'attesa
firma digitale
Cartelle verticali e moduli trasversali
Completamento delle cartelle cliniche elettroniche verticali già avviate e sviluppo di alcuni moduli base trasversali:
cartella ambulatoriale ed e-prescription
lettera di dimissione
terapia
Assistenza qualificata all'utenza
Reingegnerizzazione infrastruttura tecnologica e applicativa
criteri di sicurezza
applicazione di standard internazionali
continuità operativa nell’uso delle applicazioni e protezione del patrimonio informativo aziendale
diffusione dell’IT per tutta l’azienda
conservazione legale dei documenti digitali
contrazione dei tempi per l’evoluzione tecnologica
supporto al core business dell’azienda
da cuoco a ristoratore...
DIFFICOLTA’ AFFRONTATE E SUPERATE
Impatto sull’organizzazione (protocolli, procedure..)
Attuazione complessa del contratto
Misura dei livelli di servizio
Nuovo ruolo della funzione IT (evoluzione delle competenze)
Outsourcing (selettivo) per la gestione dell’IT
SCELTA TECNOLOGICA
Un Call Center centralizzato, gestisce tutte le richieste di intervento per malfunzionamenti e/o guasti relativamente a tutte le infrastrutture e sistemi di telecomunicazione ed informatici presenti presso le varie sedi dell’Azienda.

La COI opera secondo la metodologia ITIL
4.500 chiamate mese
2.600 pdl
COI – Centrale Operativa d’Intervento
Numeri
SLA
RIDUZIONE DEI FERMI
certificato secondo la normativa ISO-27001:2005 e da Agenzia per l'Italia Digitale (DIGIT PA)
procedure amministrative 1 minuto
Order Entry e PSM < 1 minuto
G2 (CUP e cartella clinica) < 1 minuto
repository < 1 minuto
ADT e CUP WEB < 1 minuto
Data Center
TEM'PI DI RIPRISTINO
FONIA
RETE
Potenziamento della rete LAN/Intranet
velocità
affidabilità
sicurezza della rete aziendale
connettività tra la sede centrale (Ca’ Foncello) e sedi distrettuali dell’Azienda Ulss 9
estensione della copertura WiFi
Migrazione della rete fonia verso una rete full-VOIP;
riduzione dei costi di IMAC;
vantaggi relativi alla produttività degli utenti in rete (videotelefonia,videoconferenza, telepresenza, meetingplace).
CONSERVAZIONE
Conservati oltre 13 milioni di documenti:
referti digitali
documenti iconografici radiologici (dal 2007);
pratiche amministrative
numeri
Ogni mese:
240.000 documenti clinici
1,5 TB di documenti iconografici
Progetto Regionale “FDCOS: certificato di firma al 97% dei medici, dipendenti e convenzionati
CARAMBA
Cartella ambulatoriale
NUMERI
da 1.600 a 2.600
postazioni di lavoro (+67%)
da 110 a 230
server (+110%)
da 20 a 68 TB
storage (+240%)
da 2.800 a 3.600
utenti connessi (+30%)
da 18 a 40
U.O. con WI FI (+120%)
da 1.500 a 4.500
Help Desk (+200%)
rinnovo del 50%
incremento del 20%
componenti di rete (+70%)
DELIBERE
PROTOCOLLO
CONTABILITA'
RISORSE UMANE
LOGISTICA
SISTE
DISTRETTI
MMG / PLS
PREVENZIONE
ANAGRAFE
ADT
CUP
PS
ADT
CUP
PS
REPOSITORY
Quale l'obiettivo finale?
oggi almeno l'80% della documentazione clinica è digitale ma continuiamo a considerare la carta come regola, il file una eccezione
definite e gestite ad oggi circa 30 tipologie di documenti (affinity domain)
CARTELLA PAPERLESS
A decorrere dal 1° gennaio 2013, la conservazione delle cartelle cliniche puo' essere effettuata, senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, anche solo in forma digitale [...]
DECRETO CRESCITA 2.0
Decreto Legge 18.10.2012 n° 179 , G.U. 19.10.2012
i servizi IT,
una lampadina sempre accesa ...
CONCLUSIONI
risultati
inforMatIc Neo-Natology patIent filE
Cartella clinica elettronica di Nido e Patologia Neonatale
gestione "fine" della terapia, con gestione di protocolli
integrazione con apparecchiature (monitor, culle, emogas, pompe di infusione)
1 PC medicale, collegato al monitor, per ogni culla di terapia intensiva.
RISULTATI
cartella gestita interamente senza carta (*)
terapia informatizzata con protocolli predefiniti
100% lettere di dimissione firmate digitalemente
80% dei referti ambulatoriali firmati digitalmente
NUMERI
progetto realizzato in circa 3 anni (2008 - 2011)
coinvolti 10 medici, oltre 30 infermieri
20 postazioni PC, cablaggio con oltre 50 prese di rete
ELEKtronic paTient Record in cardiovascular depArtment
Cardiologia ambulatori e degenze, UTIC, Sale Emodinamica
Cardiochirurgia, Sale Operatorie
Chirurgia Vascolare
Medicina dello sport
gestione avanzata cartella ambulatoriale, con schede specialistiche strutturate
integrazione con strumentazione: ECG, ecografi, holter, monitoraggi, prove da sforzo, etc
gestione avanzata del ricovero, con grafica e terapia, gestione dei protocolli e delle infusioni anche in terapia intensiva (UTIC)
caratteristiche
inforMatIc Neo-Natology patIent filE
caratteristiche
ELEKtronic paTient Record in cardiovascular depArtment
NUMERI
progetto di oltre 4 anni (2008 - )
80 medici, 180 infermieri
80 posti letto
20 ambulatori?
oltre 100 PC (20 portatili), 20 A.P. Wi Fi
RISULTATI
cartella di reparto gestita senza carta (*)
90% lettere di dimissione firmate digitalmente
90% refereti ambulatoriali firmati digitalmente
CARtella di MEdicina Fisica e RiabilitazioNe
Cartella di Medicina Fisica Riabilitativa
Caratteristiche
gestione ambulatoriale avanzata, con schede strutturate e gestione ottimizzata delle agende per cure riabilitative
gestione della degenza e lungodegenza
gestione dei progetti riabilitativi
gestione del team multiprofessionale, con cartelle specialistiche di fisioterapisti, logopedisti, etc
integrazione con cartella ambulatoriale
CARtella di MEdicina Fisica e RiabilitazioNe
Progetto di 3 anni (2010 - ) in fase di conslusione
7 medici, 16 fisioterapisti, 2 logopedisti, 30 infermieri)
20 PC (fissi e portatili), Wi Fi di reparto
NUMERI
progetto a regime, con gestione senza carta (*) in ambulatorio e in reparto
terapia informatizzata
sviluppato un prototipo paperless per una gestione completamente digitale
RISULTATI
SAle opeRatorie informAtizzAte
SW GESTIONALE PER LE SALE OPERATORIE
programmazione delle sale operatorie
schede infermieristiche e check list di sala operatoria
verbale operatorio
integrazione con apparecchiature (macchine ni anestesia, monitoraggio, pompe di infusione, emogas, etc)
SW touchscreen medicale
PC medicali touchscreen
CARATTERISTICHE
SAle opeRatorie informAtizzAte
progetto di 2 anni (2012-2014)
91 chirurghI, 130 infermierI, 58 anestesisti
33 sale operatorie, 25.000 interventi/anno
oltre 100 PC (60 medicali)
avviate prime 2 UU.OO.
x% verbali operatori firmati digitalmente
90% integrazioni SW realizzate
RISULTATI
NUMERI
referti visita ambulatoriale 70%
FIRMA DIGITALE
referti diagnostici 100%
verbali di PS 95%
lettere di dimissione 90%
cartelle cliniche di ricovero (*) 20%
(*) gestite elettronicamente, stampate ai fini di conservazione
ADI - CURA
DSM
REO
CARCERI
CAI
...
E-PRESCRITPION
WORKFLOW
TELEMEDICINA
PROGETTO REGIONALE DI DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA
FASE I
stampa su ricetta rossa
invio informatico asincrono entro 24 ore
rapporto prescrittore - Azienda
FASE II
stampa di un promemoria
invio sincrono
rapporto medico - SAR/SAC - Azienda
gestione dell'erogato
EVOLUZIONE DELL'INFRASTRUTTURA
GRAZIE PER L'ATTENZIONE
Full transcript