Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

La moneta

No description
by

massimo calvisi

on 28 January 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of La moneta

Cos'è la Moneta
E' uno
strumento convenzionale
che consente di misurare la ricchezza e di poterla scambiare tra soggetti che non hanno esigenze perfettamente reciproche
Assolve a tre funzioni:
Mezzo di scambio
Mezzo di conservazione del valore
Unità di conto

LA MONETA
L'evoluzione della moneta nel tempo
Moneta merce

Carta moneta


Moneta bancaria (conto corrente)
Sommario
Che cos'è la moneta

L'evoluzione della moneta nel tempo

La moneta legale: un prodotto sicuro

Le limitazioni all'uso del contante
LA DOMANDA DI CONTANTE:
ITALIA VS EUROSISTEMA

EMISSIONE DI BANCONOTE PER TAGLIO

Cos'è la moneta legale?
Requisito fondamentale: disponibilità sociale ad accettarla come mezzo di pagamento perchè dotata di potere liberatorio e perchè il suo valore è tutelato dall'Autorità emittente
La moneta legale è caratterizzata da:
Un quadro normativo severo che ne regola l'emanazione e l'utilizzo
Un prodotto sicuro, che prevenga i rischi di contraffazione

LA MONETA LEGALE:
un prodotto sicuro
Nell’ambito del SEBC, l’Eurosistema è costituito dalla BCE e dalle BC dei 18 stati che hanno adottato l’euro.
L’ultimo paese aderente è stato, a partire dal 1° gennaio 2014 la Lettonia. La Lituania aderirà a partire dal 1° gennaio 2015.

Il SEBC è costituito dalla BCE e dalle Banche centrali dei 28 Stati membri dell’UE
L’ultimo paese aderente all’UE e al SEBC è stata la Croazia a partire dal 1° luglio 2013.

IL SEBC E L’EUROSISTEMA
È obiettivo dell’Eurosistema continuare a preservare la qualità dell’ambiente nel miglior modo possibile e tutelare la salute umana

Grazie all’applicazione di un rivestimento protettivo (coating) le nuove banconote da 5 e 10 euro avranno una maggiore resistenza rispetto a quelle della prima serie e quindi non dovranno essere sostituite con la stessa frequenza. Un ciclo di vita più lungo significa anche una riduzione dell’impatto ambientale delle nuove banconote.

Alla fine del loro ciclo di vita, le banconote sono triturate in piccoli frammenti e compattate in blocchetti, le “bricchette”, che sono successivamente inviate a un impianto di termovalorizzazione per produrre energia, con ulteriori vantaggi per l’ambiente


LA PRODUZIONE DEGLI EURO E L’AMBIENTE


Utilizzo contante gradualmente eroso da strumenti di pagamento alternativi (assegni, carte di pagamento….)

Permane ampio utilizzo del contante in transazioni al dettaglio per acquisto di beni di consumo

Durante la crisi finanziaria è aumentata la domanda di contante (principalmente delle banconote di grosso taglio)

In Italia, l’utilizzo del contante è in parte associato a ragioni culturali oltre che a fenomeni di evasione fiscale e al riciclaggio di proventi di attività illecite


LA DOMANDA DI CONTANTE

È vietato l’utilizzo del contante nei pagamenti di importo pari o superiore a 1.000 euro
Tale limite si applica anche ai pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni, anche relativi a stipendi e pensioni
Obiettivo:
Ridurre i costi sociali associati all’utilizzo del contante
Contrastare i fenomeni di evasione fiscale e utilizzo del contante per attività illecite



LE LIMITAZIONI ALL’USO DEL CONTANTE IN ITALIA

Nel 1999, quando è stata introdotta la moneta unica, l’area dell’euro si componeva di 11 paesi. Dal 1° gennaio 2015 i paesi aderenti saranno 19
Esistono nel mondo molti altri tipi di valuta: la sterlina, lo yuan, il dollaro USA, il franco svizzero…
Il tasso di cambio nominale è il rapporto a cui possiamo cambiare una valuta in un’altra. Il tasso di cambio tra le valute può variare nel tempo:
La nostra valuta si apprezza se con un euro acquistiamo una maggiore quantità di valuta straniera
La nostra valuta si deprezza se con un euro acquistiamo una minore quantità di valuta straniera
Il tasso di cambio reale è invece il tasso a cui possiamo acquistare beni o servizi prodotti in un paese in termini di beni o servizi di un diverso paese



IL TASSO DI CAMBIO

Sui siti internet della BCE e della Banca d’Italia sono disponibili ulteriori informazioni sulle banconote euro in generale e sui biglietti della nuova serie Europa.

www.ecb.europa.eu

www.bancaditalia.it

www.nuove-banconote-euro.eu



PER SAPERNE DI PIÙ

Le caratteristiche di sicurezza delle banconote:

I livello: per il pubblico (toccare, guardare, muovere)

II livello: per gli Operatori di commercio

III livello: per le Autorità emittenti
Grazie per l'attenzione
Full transcript