Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Le piogge acide

No description
by

Giulia Spiri

on 25 September 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Le piogge acide

Le piogge acide
Che cosa sono le piogge acide ?

Le piogge acide sono quelle piogge il cui valore di ph è inferiore al 5,6 . La loro acidità è paragonabile a quella dell'aceto .
Da cosa sono causate le piogge acide ?
Le piogge acide sono causate da sostanze quali gli ossidi di azoto e l'anidride solforosa, che nell'atmosfera si combinano con il vapore acqueo e formare acido nitrico e solforico, che cadono al suolo con le precipitazioni .
Quali sono gli effetti delle piogge acide ?
- Le piogge acide aumentano l'acidità nel suolo, ciò è dannoso per i batteri azotofissatori che vivono in simbiosi con le radici delle leguminose;
- Aumentano l'acidità dei laghi, con conseguenti danni per tutti gli organismi che vi vivono;
- Danneggiano i monumenti in marmo (l'acido nitrico e solforico attaccano il carbonato di calcio, trasformandolo in sali solubili);
- Danneggiano le conifere che sono particolarmente sensibili a questo fenomeno .
Statua danneggiata delle piogge acide
Conifere danneggiate a causa delle piogge acide
Schema sulle piogge acide

Giulia Caccia

&

Matteo Cardano
Di:
E' possobile rendere questo fenomeno meno rilevante ?
Smettere di bruciare combustibili fossili per i trasporti e per la produzione di energia nelle centrali elettriche significherebbe eliminare il problema alla radice; oppure bisognerebbe diminuire il contenuto di zolfo nei derivati del petrolio, così riducendo le emissioni di anidride solforosa.
( http://digilander.libero.it/panetti/adp/adp3D_99/pioggeacide.htm )
SO2 + H2O ---> H2SO3 (acido solforoso)

SO3 + H2O ---> H2SO4 (acido solforico)

2NO2 + H2O ---> HNO2 + HNO3 (acido nitroso e nitrico)

NO2 + OH¯ ---> HNO3 (acido nitrico)

CO2 + H2O ---> H2CO3 (acido carbonico)

Formule chimiche ...
Full transcript