Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

TOTALITARISMO

No description
by

agnese sari

on 13 April 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of TOTALITARISMO

TOTALITARISMO
Agnese Sari 3°D 2014/2015

Totalitarismo:un sistema di governo che non permette la libertà individuale di un singolo individuo, di esprimere le proprie volontà, avere i proprio diritti, ed esercita il controllo assoluto e centralizzato su molti aspetti della vita , non tollerando opinioni diverse


Ideologia: u
n insieme di idee e ideali che sono alla base delle teorie e delle politiche, sociali o economici , che riflettono le esigenze sociali degli individui , di classe , o di un gruppo .
Schieramenti politici:
due principali sulla sinistra "Il Comunismo di Stalin e l'estrema destra il " Nazismo" .
Questi due schieramenti anche se con idee differenti applicavano lo stesso regime.
FONDATORE DELL'IDEOLOGIA:
L'ideologia di " totalitarismo " è stata formulata da Giovanni Amendola nel 1923 , descrivendo il fascismo italiano come un sistema completamente separato dall'idea tradizionale di dittatura. Il che significa che il totalitarismo ( al contrario di una dittatura ) ha sostenuto la sua gente , piuttosto che mantenere lo stato prima di tutto.Il concetto è venuto fuori del nazismo e dello stalinismo nel 1920 dallo studioso nazista Carl Schmitt e l'italiano fascista John A . Armstrong , che ha poi pubblicato il libro " La politica del totalitarismo " nel 1961

Totalitarismo e i singoli individui
Non c'è posto per gli individui in uno stato totalitario . I regimi sacrificano tutto l'individualismo , per il bene dello stato . Vite private diventano pubbliche , e tutti gli affari sono per il bene della nazione . Non esiste una cosa come solo un gruppo " individuale" di persone , funzionando tutto come un gruppo collettivo.
Il regime nazista in Germania durante la metà del 20 ° secolo, è un eccellente esempio di regime totalitario . Il ruolo dell'individuo era assolutamente a sostegno dello stato . Non accade nulla in segreto , non ci sono vite private . Si vive per lo Stato , e tutte le attività che si verificano al di fuori di esso sono considerati come un reato estremo .
Totalitarismo dallo spettro politico:
In teoria , il totalitarismo può essere considerato sia all'estrema sinistra e all'estrema destra dello spettro politico . Si trova da qualche parte tra il comunismo ( considerato un movimento di sinistra) e il fascismo (destra). Anche sei i due governi sono completamente diversi in totalitarismo può essere applicato a tutti e due perchè cercano di migliorare le condizioni di uno stato.
campagne di propaganda
mass media controllati
soppressione politica
controllo sull'economia
regolamentazioni e limitazioni
stretta sorveglianza
ampio uso della terro-educazione
servizi militari e armate * forze di polizia segreta
ideali
consenso di massa


COME SALIRE AL POTERE:
Controllo quasi totale: i
l regime ha il controllo di tutti i mezzi di comunicazione e di informazione (stampa,cinema,televisione),il tentativo di controllare tutti gli aspetti della vita della società e delle persone: non solo le decisioni politiche, ma anche l'amministrazione della giustizia, l'economia, il pensiero, la vita famigliare, il tempo libero,ecc. I totalitarismo infatti si impongono di costruire UN NUOVO TIPO DI SOCIETA' E UOMINI “NUOVI”.

Territorio :
i dittatori vogliono espandere gran parte del loro territorio, in modo che possano ottenere il controllo su altri paesi

Ordine sociale: l
a repressione di coloro che si oppongono è continua e spesso feroce

Forti autorità :
per mantenere il potere dello Stato , ci deve essere un unico , leader carismatico con autorità assoluta oppure un forte partito.

Simbolo nazista : la svastica è un importante simbolo del totalitarismo nel nazismo . La svastica usata per rappresentare l'odio , l'antisemitismo , la violenza , la morte , e l'omicidio .


La Stella Rossa : La stella rossa rappresentata anche il totalitarismo , in particolare in Ungheria , simboleggiava la dittatura comunista
Definizione di ideologia e schiaramenti politici:
Nazioni che sono state o sono stati totalitari:
Alcuni esempi del passato : Germania , Cuba , Italia , Spagna , Portogallo , Sud Africa , Grecia , e Russia / Unione Sovietica

Alcuni esempi attuali : Corea del Nord , Cina , Iraq , Cuba , Egitto , Colombia , Vietnam , Libia , Arabia Saudita , Kuwait , Emirati Arabi Uniti , Yemen , Siria , Laos , Somalia , Iran e Giordania


Vantaggi:
PROMUOVE LA GUERRA, LA VIOLENZA E LE TIRANNIE:
- Dal momento che la gente non ha una voce in capitolo nell'elezione del leader , i dittatori sono prima o poi abbattuti con l'utilizzo di una maggiore potenza / violenza

- Esempio : la Seconda Guerra Mondiale è stato frutto del fascismo o dittatura fascista , che ha portato alla Germania nazista
Sfantaggi:
GRANDI FORZE ARMATE:
- La Nazione è più in grado di difendersi da paesi confinanti con questi eserciti aggressivi

- Formazioni di grandi forse armate e quindi del potenziamento delle armi.
MANCANZA DI LIBERTA' INDIVIDUALE E DIRITTI
- I cittadini sono limitati a ciò che sono in grado di vedere / sentire / leggere attraverso i media

- Il disaccordo con il governo significa punizione ed essere inviato in campi di lavoro

- Non ci sono diritti fondamentali , la libertà di espressione , ecc

- Esempio : Idi Amin , dittatore in Uganda durante 1970 divenne noto come " Macellaio di Uganda " - ha ucciso , torturato , imprigionato circa 100 000-500 00 persone durante 8 anni.
PIANIFICAZIONE SOCIALE DETTAGLIATA A LUNGO TERMINE
- A differenza della democrazia , dal momento che i membri del governo hanno lunghe posizioni stabili riescono a far rispettare meglio i propositi dati.

- Nessuna opposizione da altri partiti politici consentire un intervento rapido di esecuzione

- Esempio : durante la Russia di Stalin , le persone hanno avuto accesso a molta migliore assistenza medica , 10 anni prima del Servizio Sanitario Nazionale introdotto in Gran Bretagna

-
DITTATURA STABILE, GOVERNO FORTE:
- Nessuna opposizione e critica permette di non raggiungere gli obiettivi del dittatore ( efficienza )

- Quando in disperato bisogno di assemblare tutte le risorse del paese durante una guerra , il paese è in grado di agire in modo rapido ed efficiente - esempio : la Russia di Stalin
I cittadini sono limitate dal vivere la loro vita:
- Cominciare a perdere interesse per la vita a causa di filosofie forzate sulla vita

- Nessun essere è in grado di scoprire il vero senso della vita a causa di restrizioni sul modo di vivere : opposizione verso il governo , completa obbedienza , disaccordo.
Il ruolo del governo negli affari:
- Tutte le aziende e le agenzie appartengono allo Stato

- I cittadini dipendono dallo stato per il lavori , che minaccia i cittadini di non sollevare obiezioni o lamentarsi dello stato , a causa della paura di essere licenziati

- Controlla tutta l'economia
- Organizzazione Gosplan incaricata di elaborare piani per ogni settore di economia dicendo quanto ogni azienda o in fabbrica dovrebbe produrre
- Esempio :
prima della Russia di Stalin , il sistema economico è stato un insieme di imprese e aziende agricole di proprietà privata; attuando i piani quinquennali e collettivizzazione delle politiche agricole che ha messo tutta la produzione di proprietà dello Stato

In pratica, il totalitarismo è un movimento mirato ad avere il controllo della vita privata e pubblica di ogni cittadino. Usano un forze militari per far rispettare la stretta legge , e il governo o dittatore ha il controllo finale sui cittadini. Essi vedono ogni persona come una parte della loro nazione , non come individuo , e ogni tentativo di essere individualista ha conseguenze drastiche e dure.
I principali simboli del totalitarismo
COME SI FORMA UN TOTALITARISMO?
- I regimi totalitari si affermarono in tempi di crisi economica permettendo misure capaci di migliorare le difficili situazioni della popolazione.

- Molte volte sale al potere con un colpo di Stato o con un'elezione caratterizzata da una campagna elettorale dura con pestaggi per gli oppositori (se non peggio)
-Instaurato il regime si sciolgono tutti i partiti avversari e si aboliscono tutte le libertà.

- Molto importante per la ricostruzione della nascita dei regimi totalitari è il collegarli ad un fenomeno tipico del Novecento: l'avvento della società di massa.

RISPETTARE LA LEGGE:
Il partito controllava il governo e tutti gli apparati statali (funzionari amministratori, i giudici.I leader politici controllavano il proprio partito senza alcuna opposizione interna o dopo aver schiacciato qualsiasi opposizione. Per controllare reprimere gli oppositori veri o solo sospetti,I regimi totalitari crearono efficienti e spietati apparati di polizia i cui ricordi sono rimasti tristemente impressi nella memoria degli uomini del novecento un esempio ceka, nkvd , kgb in Unione Sovietica ma i più conosciuti sono le s.s. abbreviazione del tedesco Schutzstaffel («squadre di protezione»)in Germania
In unione sovietica e in Germania furono creati anche numerosi campi di concentramento per gli oppositori politici dello Stato e di classe.

Vantaggi e svantaggi
PROPAGANDA E CULTO:
Il culto del capo supremo per mantenere a crescere il consenso popolare , i regimi totalitari svilupparono tutti un intensissimo efficace propaganda, le parole d'ordine del partito erano continuamente ripetuto da tutti i media i quali coglievano ogni momento per esaltare le azione del regime ,del suo capo,
Anche la scuola , insegnanti e libri di testo erano la principale via di propaganda poiché i regimi totalitari si ponevano di creare un uomo nuovo, totalmente fedele all'ideologia, gli veniva data particolare importanza all'indottrinamento della gioventù questo compito veniva svolto tanto non sovietica quanto in altri governi totalitari come Italia, Germania dopo e dopo in organizzazioni in cui ragazzi venivano educati fin dei primi anni ai principi del regime; la propaganda esaltava in modo particolare la figura del capo come Stalin Mussolini Hitler erano proposti ai cittadini come modelli pressoché perfetti diventando oggetto di un culto, quasi religioso
Full transcript