Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Passato prossimo

No description
by

Claudia Edith Bustamante

on 21 November 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Passato prossimo

Passato prossimo
FONTS
Forme con l'ausiliare "essere"
io
tu
lui/ lei/ Lei
noi
voi
loro
Gli ausiliari... quando devo usare "avere" e quando "essere"?
Participio passato: forme irregolari
essere/ stare> stato
nascere> nato
venire> venuto
vivere> vissuto
Com'è composto?
AUSILIARE + PARTICIPIO PASSATO
Essere
Avere
Forme con l'ausiliare "avere"
- are
- ere
- ire
- ato
- uto
- ito
io
tu
lui/ lei/ Lei
noi
voi
loro
ho
hai
ha
abbiamo
avete
hanno
cucin
ato

ricev
uto

sped
ito
sono
sei
è
siamo
siete
sono
andato/a
cresciuto/a
salito/a
andati/e
cresciuti/e
saliti/e
Ausiliare "avere"
Abbiamo ascoltato la musica.
Ho conosciuto delle persone interessanti.
Abbiamo visitato Padova.
Ho pranzato in un ristorante tipico
... la sera ho dormito all'aperto
Non ho avuto il tempo per farmi una famiglia.
A queste frasi possiamo fare le seguenti domande:

Che cosa...?
e
Chi...?
Che cosa hai visitato?
Chi hai conosciuto?
Ausiliare "essere"
Osservate l'immagine
Questi verbi portano
SEMPRE
l'ausiliare
"essere":
essere/stare
entrare/ uscire
arrivare/ partire
andare/ venire
tornare/ ritornare*
Indicano
DIREZIONE
Eccezioni:
verbi come
passeggiare, nuotare, ballare, viaggiare, camminare, guidare, ecc.
Questi verbi non indicano una direzionalità, in realtà DESCRIVONO il movimento.
Altri verbi con l'ausiliare "essere"
essere
stare
rimanere
restare
Verbi che indicano "stato in luogo"
crescere
ingrassare
dimagrire
nascere
morire
diventare
Sono dimagrita di qualche chilo il mese scorso.
Sono ingrassato tantissimo dopo le vacanze.
I miei bambini sono già cresciuti.
Mio padre è nato nel 1965.
Pavarotti è morto nell'anno 2007.
Indicano un CAMBIAMENTO del soggetto.
lavarsi
pettinarsi
salutarsi
divertirsi
vestirsi
iscriversi
arrabbiarsi
sposarsi
Mi sono iscritta
al corso di inglese lunedì scorso.
Mi sono lavato
i denti,
mi sono pettinato
e
sono uscito
in fretta da casa mia.
Ci siamo divertiti
molto il fine settimana.
Verbi riflessivi
I seguenti verbi:

piacere
sembrare
succedere
accadere
Mi
è piaciuta
molto la mostra.
Le vostre idee mi
sono sembrate
meravigliose.
Tu non sai cosa mi
è successo
la settimana scorsa.
Ci
sono accaduti
molti problemi durante quel viaggio.
Attenzione!
Guardate queste frasi:

Eva ha cominciato la scuola all'inizio del mese.
Il film è cominciato all'una e mezza.
Abbiamo finito la birra.
La lezione è finita alle 15:00.
I verbi come
cominciare, finire, cambiare, aumentare
accettano i due ausiliari a seconda dei casi.
fare> fatto
dire> detto
leggere> letto
scrivere> scritto
- tto
aprire> aperto
offrire> offerto
morire> morto
scoprire> scoperto
-rto
prendere> preso
accendere> acceso
decidere> deciso
ridere> riso
chiudere> chiuso
- so
rimanere> rimasto
chiedere> chiesto
rispondere> risposto
vedere> visto
- sto
piangere> pianto
vincere> vinto
- nto
scegliere> scelto
risolvere> risolto
perdere> perso
correre> corso
mettere> messo
succedere> successo
permettere> permesso
- lto
- rso
- sso
Full transcript