Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Autismo.

No description
by

Davide Milani

on 17 February 2017

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Autismo.

Autismo
Comunicazione e relazione nell'autismo
I comportamenti
Ricettività ai sensi
La comunicazione
Intendiamo il linguaggio verbale
La relazione
- Isolamento
- Mancanza di reciprocità
- Mancanza nel chiedere aiuto
- Difficoltà nel comprendere regole sociali condivise
Comunicazione non è solo linguaggio
Comunicativi sono:
- agiti aggressivi
- stereotipie fisiche ed ecolalie
- si può comunicare anche per immagini (aspetti visivi nell'autismo)
Comportamenti ripetitivi
Selettività degli oggetti
Selettività delle azioni
Comportamenti Stereotipati
Comportamenti che non hanno un fine, non c'è scopo.
Oggetti utilizzati in maniera "differente"
Routine
Agenda visiva:
- cosa succede prima e dopo
- per quanto tempo
- programmazione
- ci si "stacca dalle solite cose"
Gestione degli imprevisti
Avvertire, programmare, spiegare
I 5 sensi
Gusto
Olfatto
Udito
Tatto
Vista
Iper e/o ipo
All'interno dello stesso aspetto sensoriale, ci può essere iper e ipo sensibilità, contemporaneamente
dott. Davide Milani
L'autismo è
una sindrome comportamentale, biologicamente determinata,
con esordio nei primi 3 anni di vita.
Negli anni,
da Autismo...
a Autismi...
a Spettro autistico
Spettro autistico:
non ci sono categorie
è un continuum.
Ogni persona con autismo è una persona con autismo
Per comodità:
- basso funzionamento
- alto funzionamento
- sindrome di Asperger
Triade sintomatologica (Dsm iv):
- difficoltà di comunicazione
- difficoltà di relazione
- comportamenti ripetitivi e stereotipati
Triade sintomatologica (Dsm v):
- difficoltà di comunicazione e di relazione
- comportamenti ripetitivi e stereotipati
- iper e/o ipo ricettività agli stimoli sensoriali
continuum: da persone verbali a persone averbali
Chi ha una buona comunicazione, comunque ha difficoltà in ironia, metafore, doppi sensi
Anche il nostro linguaggio deve essere adattato: semplicità, concretezza
La comunicazione non è solo il linguaggio verbale
- gesti
- immagini
- segni
Ansia
Le persone con autismo possono avere una ricettività "diversa" agli stimoli sensoriali
Iper sensibilità
Ipo sensibilità
Comunicazione Aumentativa
Alternativa
Imprevisti - cambi di programma
Prestare attenzione all'ambiente e al contesto
Tono di voce
Rumori
Colori e luci
Selettività del cibo
Comportamenti bizzarri
milanidavide@gmail.com
348 5454416
Full transcript