Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Cicerone

No description
by

Arianna Cicogna

on 3 June 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Cicerone

Le Orazioni
Vita
nasce nel 106a.C. ad Arpino
famiglia equestre (optimates)
a 25 anni carriera da avvocato
studia in Grecia e a Roma
gareggia contro Catilina (populares) per l'elezione al consolato
esiliato nel 58 a.C
periodo di riflessione
pronuncia il discorso contro Antonio (Filippiche)
Antonio lo fece uccidere a Formia nel 43 a.C.
Giudiziarie
Le Verrinae (70 a.C)
Deliberative
Pro lege Manilia (66 a.C)
docere
delectare
movere o flectere
Cicerone
Opere retoriche
propaganda politica
difesa del proprio operato
desiderio di gloria
Pronunciate in tribunale
Pronunciate in senato
Retorica
Persuasione
De Oratore (55 a.C.)

tre libri
dialogo Platonico-Aristotelico
cornice drammatica
modello dello stile ciceroniano
perfetto stile latino
oratore
impegno della vita pubblica

ricchissima cultura
le parti della retorica
inventio
dispositio
memoria
elocutio (ornatus)
actio
1 libro
2 libro
3 libro
Il Brutus (46 a.C.)
dialogo (Cicerone, Attico e Bruto)
excursus sull' orartoria greca
tratta dell'oratoria romana
contro il neoatticismo
Asianesimo
Atticismo
primo stile
secondo stile
artificioso
frasi brevi e ritmate
giochi di parole
ridondanza
periodare ampio e complesso
aggettivi e figure retoriche
imitare gli oratori ateniesi del V sec a.C.
stile scarno e severo
semplicità
sobrietà
es. Sallustio
es. Demostene
es. Cesare

L'Orator
dedicato a Brutus
esposizione continuata in prima persona
differenze stile oratorio da quello di filosofi, storici e poeti
distinzione tre stili (umile, medio e sublime)
trattazione posa ritmica
Opere politiche
De Republica (54 a. C.)
sei libri
dialogo
punto di vista romano
ispirato a Platone
libro 1

definizione di stato
tre forme di governo
rispettive degenerazioni
libro 2
origine e sviluppi stato romano
libro 3
giustizia
libro 4
formazione del buon cittadino
libro 5
figura governante perfetto
(quasi interamente perduti)
libro 6
Somnius Scipionis
De legibus (52-51 a. C.)
tre libri
imcompiuta
origine naturale del diritto e le sue forme
esame e commento leggi romane
sostenere e difendere le istituzioni della res publica oligarchica
Opere Filosofiche
Epistolari
corpus
4 raccolte
ad Atticum (16 libri)
ad familiares (16 l.)
ad Quintum fratrem (3 l.)
ad Marcum Brutum (2 l.)
864 lettere (68-43 a.C.)
pubblicati dopo la morte
reali
carattere storico e antiquario
documento umano di primo ordine
sermo cotidianus
Opere poetiche
frammenti
opere giovanili
argomento mitologico
genere ellenistico dell'epillio
tendenze alessandrinismo
Glaucus e Alcynoes
Fenomeni (trad.)
opere epico-storiche della maturità
carattere celebrativo
Marius
poemi autocelebrativi
I dialoghi e i trattati
Consolatio
Hortensius
Academici (problema conoscenza)
De finibus bonorum et malorum (etica teorica)
Tusculanae disputationes (etica pratica)
De natura deorum
De divinatione
De fato
Cato maior de senectute
Laelius de amicitia
De officiis
(filosofia della religione)
(vecchiaia e amicizia)
45-44 a.C
pensiero filosofico greco

metodo dessografico
eclettismo

la ragione rende l'uomo superiore agli animali e simile alla divinità
ragione: punto di riferimento e criterio di comportamento
una vasta cultura enciclopedica è indispensabile per conoscere a fondo se stessi e il mondo
rispetto, tolleranza e benevolenza fra uomini
è preminente rispetto a tutto il dovere di rendersi utili alla società e alla patria
i riconoscimenti esteriori non sono da rispettare ma non costituiscono il movente nè lo scopo dell'azione
IDEALE DI HUMANITAS
stile
lessico filosofico

De consulatu suo
De temporibus suis
Siciliani contro Verre
divinatio in Caecilium
actio prima in Verrem
actio seconda in Verrem
Pro Archia Poeta (62 a.C.)
difesa del poeta greco Archia
esaltazione cultura e poesia
Archia assolto
Pro Sestio (56 a.C.)
in difesa di Sestio, accusato "de vi"
consensus omnium bonorum
Sestio assolto
Pro Caelio (56 a.C)
difesa di Marco Celio Rufo
odio contro Clodio
imputato assolto
Pro Milone (52 a.C)
Milone accusato della morte di Clodio
commovente perorazione
legge approvata
elogio di Pompeo
De Lege Agraria (63 a.C)
tre orazioni
riforma agraria presentata dai populares ritirata
Le Catilinariae (63 a.C)
4 discorsi contro Catilina
coinvolgimento emotivo dell'uditorio
Orazioni post esilio (57 a.C)
autoelogio e autocelebrazione
De Provinciis consularibus (56 a.C)
proroga dell'Imperium di Cesare nelle Gallie
Le Philippicae (44-43 a.C)
contro Marco Antonio
Scopi
Caratteristiche
duttilità stilistica
solennità
rindondanza e ampollosità
essenzialità
concinnitas
subordinate
corrispondeze simmetriche
parallelismi
nessi sinonimici
figure di ripetizione
povertà e inefficacia dello stile
Rodio
stile scelto da Cicerone
intermedio tra asiano e attico
personalità di Cicerone
Caratteri dell'epistola

colloquio informativo
tono commisurato a
circostanza
destinatario
esposizione:
breve
chiara
elegante
sermo cotidianus
fatti esposti per ordine
formulari di apertura e congedo
Full transcript