Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

USA

No description
by

niccolo bernardis

on 21 June 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of USA

U.
scienze motorie
TECNOLOGIA
L'energia idroelettrica si ottiene da una massa d'acqua situata ad alta quota avente una certa energia potenziale gravitazionale, questa si trasforma prima in energia cinetica e poi viene trasformata in energia elettrica nelle centrali. Il vapore che evapora da mari e oceani è trasportato sotto forma di nuvole da venti sulle montagne dove condensa e precipita in pioggia. Poi l'acqua ritorna al mare mossa dalla forza di gravità. L'uomo costruisce dighe per trattenere l'acqua ad alta quota e costruisce la centrale idroelettrica sul fondovalle
ARTE
Verso la metà degli anni '70 si diffonde un nuovo fenomeno in America: il GRAFFITISMO.
Nasce come moto di rivolta del sottoproletariato nero delle grandi metropoli americane, si afferma in breve come vera e propria arte di frontiera. Gruppi di giovani girano per le città dipingendo sui muri delle case e sulle metropolitane con la tecnica delle bombolette a spruzzo. I graffiti, dai colori scioccanti, esprimono messaggi crudi o essenziali usando parole spesso volgari o gergali scritte a vivacissime caratteri cubitali o, più raramente, elementi geometrici stilizzati. I due esponenti più singolari del graffitismo sono Keith Haring e Jean-Michel Basquiat.
FRANCESE
La Martinique et la Guadeloupe sont deux iles,
elles font partie des petites Antilles et se trouvent a des milliers de kilometres de la France,dans la mer de Caraibes en Amerique Centrale. Ces sont des iles tropicales à la vegetation luxuriante (palmiers,cafeiers et cocotiers) et avec une faune tres riche (mangoustes,colibris et iguanes).
La saison des pluies s'etend de juillet a octobre et la saison fraiche (25°) va de decembre a mars. La Martinique et la Guadeloupe sont deux DROM (departements et des regions d'outre-mer) le drom sont moins autonoume des COM.
GEOGRAFIA
Gli Stati Uniti d'America occupano la parte centrale dell'America settentrionale. il territorio è formato da tre sezioni separate una dall'altra:il Mariland,l'Alaska e le isole Hawaii.
Il Mariland occupa un'estesa area delimitata a nord dal Canada a sud dal Messico a ovest dall'Oceano Pacifico ed a est dall'Oceano Atlantico. E' composto da tre distinte regioni. Quella orientale comprende la catena degli Appalachi che si estende per 2500km parallelamente alla pianura costiera e culmina con il monte Mitchell. Quella centrale comprende un'immensa area pianeggiante adatta all'agricoltura e ricca di laghi. Quella occidentale comprende le catene montuose: Montagne Rocciose, Montagne Costere, Catena delle Cascate, Sierra Nevada. Queste catene sono intervallate da altipiani vallate, depressioni, deserti e profondi canyon.
L'Alaska è una penisola a nord-ovest del Canada, caratterizzata da alte montagne e soggetta a forte attività sismica.
Le isole Hawaii sono in pieno Oceano Pacifico a 3000 km dalla costa occidentale.
u.
s.
a.

STORIA (1870-1945)
II RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
La seconda rivoluzione industriale segnò l'ascesa degli Stati Uniti. Mentre la prima rivoluzione industriale si basò sulla produzione tessile, la seconda rappresenta uno sviluppo basato sulle macchine e su nuove fonti di energia.
Negli Stati Uniti in questo momento si assiste a un periodo di splendore e di sviluppo economico in seguito alla guerra di seccessione combattuta tra gli stati del nord e quelli del sud per la questione della schiavitù. Essa è scoppiata nel 1861 ed è terminata nel 1865 con la vittoria degli stati del nord e quindi con l'abolizione della schiavitù in tutti gli Stati Uniti. In seguito negli USA si avviò un periodo di forte sviluppo industriale che li portò a diventare la più grande potenza mondiale.
Negli Stati Uniti intorno al 1880 iniziò su larga scala l'estrazione del petrolio che verrà sostituito al carbone come fonte di energia.
Dal petrolio deriva la benzina e il gasolio, che permisero lo sviluppo del motore a scoppio nelle automobili.
Tra la fine del 1902 e il settembre del 1903 i fratelli Wright fecero decollare il primo aereoplano a motore.


CLIMA ED AMBIENTE
L'Alaska e' caraterrizata da un clima subpolare, nella zona settentrionale gli inverni sono lunghi e gelidi, si raggiungono picchi di -48°C a Barrow. Le Hawaii da un clima tropicale mentre il Mariland rientra nella zona temperata. Data la vastità del territorio presenta variazioni climatiche notevoli, la fascia orientale del Mariland è fortemente influeenzata da correnti oceaniche, Il nord-est si distingue per inverni rigidi mentre sud-est ha un clima mite. La vegetazione
va dalle foreste alle praterie, dalle paludi alle zone desertiche, ha 300 aree protette e 58 parchi nazionali, da ricordare quello di Yosemit in California con sequoie giganti risalenti a 1500 anni fa
POPOLAZIONE
La popolazione degli Stati Uniti è il risultato di un processo immigratorio avvenuto in un paio di secoli e oggi conta 315 milioni di abitanti.
Lungo la costa orientale si estende la megalopoli Atlantica, un area superurbanizzata di circa 600 km quadrati dove si sviluppano grandi città come Boston, New York, Filadelfia, Baltimora, Washington D.C.
CENTRALE A SERBATOIO
Sono tipiche delle zone di montagna, il salto tra la diga e la centrale può essere anche di 2000 metri. L'acqua del lago spinge l'acqua attraverso un tubo di collegamento che esce in forte getto e fa girare la turbina e con essa l'alternatore. La potenza della centrale dipende dalla quantità d'acqua disponibile e dal dislivello del bacino
CENTRALE DI GENERAZIONE E POMPAGGIO
Questa centrale ha in più un serbatoio di accumulo: durante il giorno l'acqua scende e produce corrente elettrica, di notte l'acqua viene aspirata e fatta risalire sulla montagna. Queste centrali funzionano ininterrottamente e conservano l'energia nelle ore di minor consumo.

CENTRALE FLUVIALE
La centrale fluviale sfrutta l'acqua fluente di un fiume. Viene costruita una diga che sbarra il fiume creando un bacino e un dislivello di 8-15 m. La massa d'acqua è costretta a passare per la centrale costruita dentro la diga. In Italia è poco usata per l'assenza di grandi fiumi.
La centrale sviluppata su due livelli:
al piano inferiore, immersi nell'acqua, ci sono collettori a spirale in cemento in cui sono alloggiate le turbine kaplan;
al piano superiore c'è la sala degli alternatori. L'acqua del fiume entra in una condotta a spirale in cemento che termina con tanti restringimenti.
I getti d'acqua spingono con forza le pale della turbina, che si mette a girare con essa l'alternatore
L'acqua di scarico viene poi risucchiata dal collettore(tubo) di scarico e defluisce a valle, dove riprende il suo corso normale.
Il football americano nasce nel 1869 negli Stati Uniti come gioco tra le squadre universirtarie di Princeton e Rutgers. Il regolamento cambiò nel corso dei decenni a causa di numerosi incidenti durante le partite. Nel 1920 Jim Thorpe fu il pricipale artefice della fondazione della American Professional Football Associaton, divenuta poi National Footbal League (NFL). Negli anni '70 del XX secolo diventa l'attività atletica più praticata e popolare negli USA, nonostante siano praticati molti sport.
REGOLAMENTO
La partita dura 60 minuti divisi in quattro tempi ognuno da 15 minuti, tra il secondo e il terzo tempo c'è un intervallo di 15 minuti. Ogni squadra è formata da 11 giocatori, nei campionati professionistici ci sono 50 giocatori a disposizione del mister a seconda del tipo di azione necessaria nel gioco. Lo scopo del gioco è la conquista del territorio avversario avanzando a più riprese sulle linee di yards posizionate trasversalmente rispetto ai lati lunghi del campo. Il campo è lungo 120 yards (110m) comprese le due aree di meta. Alle due estremità sono situate le due porte a forma di U che servono per i calci piazzati.

Keith Haring
Nasce a Reading nel 1958 in Pennsylvania, frequenta per un anno la Ivy School of art di Pittsburgh. Nel 1978 si trosferisce a New York dove segue corsi alla School Of Visual Art. Muore a New York nel 1990 per AIDS. Fin dai primi esperimenti grafici sulle pareti delle metropolitana, il giovane Keith esprime un universo grafico ironico e personalissimo, caratterizzato allo stesso tempo dalla spensieratezza disneyana e dall'angoscia di un'esistenza dura e disperata.
RADIANT BOYS (RAGAZZI SFOLGORANTI)
Sempre circondati da una fumettistica aureola di raggi luminosi
I trasporti nella seconda metà dell'Ottocento divennero molto più sviluppati e complessi. Il sistema ferroviario, uscito dalla fase pionieristica, ebbe un accrescimento senza precedenti, negli Stati Uniti si passò da 15.000 km di linee ferroviarie a più di 150.000 km. L'enorme sviluppo del trasporto ferroviario rivoluzionò in breve tempo i commerci e la possibilità di movimento delle popolazioni interessate, divenendo a sua volta un potente elemento di accelerazione e moltiplicazione dello sviluppo economico delle aree raggiunte dal servizio.
Inoltre in alcune delle più importanti città Europee ed Americane, si ebbe la costruzione delle prime metropolitane, fra le quali quelle di Londra e Parigi, che permettevano di spostarsi facilmente all'interno delle aree urbane.
Per quanto riguarda il sistema navale, grazie allo sviluppo della metallurgia e all'introduzione dell'elica, si poterono costruire i primi scafi in ferro e successivamente in acciaio, che permisero la costruzione dei robustissimi transatlantici e così, nel corso del tempo, le navi a vela vennero soppiantate da quelle a vapore.
ACCIAIO
L'acciaio è una nuova lega di ferro e carbonio dotata di leggerezza, elasticità e robustezza. Per questo fu impiegata subito su vastissima scala per sostituire il ferro nelle rotaie, per le fiancate corazzate delle navi da guerra, per gli utensili domestici e per le macchine industriali.
Inoltre esso permise un nuovo sviluppo dell'edilizia civile perchè fornì strutture sufficientemente leggere per sostenere edifici e ponti giganteschi.
I TRASPORTI
LA MARTINIQUE
La Martinique est essentiellement volcanique et montagneuse le volcan de la montagne Pelèe domine l'ilè.
L'ile est divisèe en 2 zones: une partie montagneuse et sauvage où regne la foret tropicale, et une partie touristique avec de belles plages.
Fort-de-France est le chef-lieu de l'ile
s.
a.
LA BANDIERA DELLA MARTINIQUE
LA BANDIERA DELLA GUADELOUPE
la guadeluope
La Guadeloupe se trouve a 120 km de la Martinique, est formèe de deux iles separèes par un bras de mer: la Basse Terre où s'ètend la forert tropicale et où se dresse le Volcan de la Soufriere, et la Grande Terre avec ses palges de sable blanc paradisique. Elle comprend outre petites iles.
Pointe-a-Pitre est le chef-lief
UN GRAFFITO DI OGGI

UN GRAFFITO DI BASQUIAT
1983
letteratura
Ugo Foscolo nacque a Zacinto nel 1778 e morì a Londra nel 1827. Essendo nato in Grecia Foscolo sviluppò un amore incodizionato amore per la cultura classica, allo stesso tempo subì il fascino della rivoluzione francese e degli ideali di libertà e autodeterminaziuone dei popoli. Da vero "romantico" ribelle inquieto ed instabile si estraniò dagli intelletuali del tempo, mantenendo un amore nostalgico per la Grecia e la cultura classica.
ugo foscolo
a zacinto
Né più mai toccherò le sacre sponde
ove il mio corpo fanciulletto giacque,
Zacinto mia, che te specchi nell'onde
del greco mar da cui vergine nacque

Venere, e fea quelle isole feconde
col suo primo sorriso, onde non tacque
le tue limpide nubi e le tue fronde
l'inclito verso di colui che l'acque

cantò fatali, ed il diverso esiglio
per cui bello di fama e di sventura
baciò la sua petrosa Itaca Ulisse.

Tu non altro che il canto avrai del figlio,
o materna mia terra; a noi prescrisse
il fato illacrimata sepoltura.
MUSICA
L'house è un genere musicale appartenente alla electronic dance music, nato nelle discoteche di Chicago nella prima metà degli anni ottanta e fortemente influenzata dalla disco music e da elementi del funk dei tardi anni settanta. Il nome house deriva dal Warehouse, storico locale di Chicago il cui dj resident Frankie Knuckles, è riconosciuto come il creatore
Questo genere è caratterizzato da una metrica in 4/4 con cassa in battere su ogni quarto, arricchita talvolta da figurazioni ritmiche più elaborate. Una presenza fissa è lo "snare" (rullante) sui battiti pari e un "hat" (piatto) in controtempo, per accompagnare giri di basso in una o due battute. Il basso può essere acustico, elettrico o anche sintetico. Questa sezione ritmica fa da base per la parte melodica che è composta diversamente a seconda dei generi ma che ha elementi comuni come la presenza di semplici fraseggi melodici di pianoforte, chitarre acustiche o elettriche funky o jazz, complessi assoli di fiati, cordofoni e linee vocali con influenze funk e soul. La stesura di un pezzo house inizia quasi sempre con un "introduzione" composta dai soli suoni di batteria, che culmina in una pausa fatta di soli pad (in italiano detti "tappeti armonici": suoni elettronici di accompagnamento), fino a giungere al tema principale, con le sue variazioni. Segue poi pausa di lunghezza maggiore, respiro ed infine un nuovo tema centrale (magari ripetendo più volte il ritornello) e una coda per chiudere il pezzo. L'introduzione e la coda sono parti fondamentali perché permettono ai Dj di mettere due pezzi in sequenza senza che il pubblico possa avvertire il cambiamento.
A Zacinto fu scritta alla fine del 1802,
questo sonetto si articola su un duplice piano: paesaggistico e psicologico. Il poeta canta la bellezza dell'isola natale, resa sacra dal sorriso di Venere e dai versi di Omero, Foscolo si paragona ad Ulisse che dopo la guerra di Troia vagò a lungo prima di tornare in patria, l'autore invece non tornerà mai a Zacinto e nessuno potrà piangere sul suo sepolcro. Esprime il dolore del sapersi condannato a morire in esilio e l'unica consolazione è celebrare l'isola che la renderà famosa per l'eternità.
zacinto oggi
opere
Ugo Foscolo scrisse sia in prosa sia in poesia. Un opera in prosa è "Le Ultime Lettere Di Jacopo Ortis", un romanzo epistolare che narra la storia d'amore tra Jacopo e Teresa. Emerge il lato più romantico dell'autore, l'amore infatti è l'essenza stessa della vita e la risposta al destino crudele di Jacopo può essere solo il suicidio. In poesia scrive i dodici sonetti, le Odi,le Grazie,d'ispirazione neo-classica e I Sepolcri.
scienze
Benjamin Franklin nacque a Boston il 17 gennaio 1706, figlio di un mercante inglese, ha un'infanzia difficile: tredicesimo di 17 figli frequenta assai poco la scuola ed in giovinezza fa un poco di tutto, dal tipografo al cartolaio, dallo scrittore all'editore, distinguendosi sempre, però, per la sua intelligenza e tenacia. Sposatosi nel 1730, ha tre figli e solo quando raggiunge la quarantina, inizia a dedicarsi in modo più concreto agli studi scientifici. Fu inoltre una figura politica di spicco: nel 1776 fu uno dei redattori della Dichiarazione di indipendenza e in seguito ebbe importanti funzioni federali. Dal 1785 al 1788 fu presidente della Pennsylvania e nel 1787 deputato alla Convenzione costituente. Fu autore di rilevanti opere letterarie e di saggi politici ed economici,
Morì il 17 aprile 1790
scoperte scientifiche
Benjamin Franklin inventò il parafulmine, le pinne, il contachilometri, le lenti bifocali , la sedia a dondolo e l'armonica a bicchieri. L'ora legale fu una sua invenzione pubblicata sul quotidiano francese Journal de Paris che però, all'epoca, non ebbe molto successo, è stata ripresa solo nel 1907 quando la proposta fu approvata dalla camera dei comuni di Londra dato il risparmio energetico che garantiva all'epoca. Introdusse alcune migliorie tecnico-scientifiche per la pavimentazione e l'illuminazione stradale; fra le altre invenzioni del periodo è celebre la stufa Franklin, che consentiva un notevole risparmio di combustibile inventò anche la stufa in ferro in quanto tale materiale mantiene il calore e permette una quantità di calore maggiore.
Inventò gli occhiali con lenti bifocali poichè egli stesso non vedeva nè da vicino nè da lontano. I primi modelli di bifocali erano divisi a metà, così che le due lenti avessero una montatura ciascuna e fosse più facile tenerle insieme. Nella parte superiore si trovava la lente per correggere la visione da lontano (meno convessa), in basso invece quella per la correzione da vicino (più convessa). Col tempo quella divisione sarebbe diventata sempre meno percettibile, e le lenti bifocali, pur rimanendo ancora in uso, si sarebbero evolute poi nelle trifocali e nelle progressive, per correggere meglio i difetti della vista ed ovviare agli inestetismi.
La sua scoperta più nota è quella che il fulmine non è altro che una manifestazione di elettricità, convinzione scaturita da una serie di osservazioni circa la somiglianza fra i fulmini e le scintille elettriche, nella loro forma, colore e velocità.
Nel 1747 Franklin chiarisce l'effetto elettrico delle punte ed inizia le ricerche per la realizzazione di un pratico parafulmine. Nel corso dei suoi studi, nel 1752, effettua il famoso esperimento come dimostrazione delle sue convinzioni sul fulmine. Propone quindi di installare, su torri o campanili, una gabbia metallica con pedana isolante sulla quale deve porsi l'operatore, corredata di un'asta di ferro appuntita dell'altezza di circa nove metri: in presenza di una nube temporalesca il ferro si sarebbe elettrizzato e, muovendo un filo di ferro vicino all'asta, l'operatore avrebbe provocato una corrente istantanea fra l'asta e la massa.
L'esperimento viene effettuato, con pieno successo, nel 1752 dallo scienziato francese Dalibard.
Avuta la certezza della sua intuizione Franklin inventò il parafulmine: Per inciso, il primo importante impianto di parafulmini venne installato nel 1760 sul faro di Eddystone a Plimouth.
le lenti bifocali
la fisarmonica a bicchieri
More than twenty million people from all over
the world visit New York every year , most of them say it's the most exciting city in the world.
New York isn't the capital of the USA
inglese
la piantina di new york
New York has five borughts: Staten Island
Brooklyn

Manhattan

The Bronx

Queens
Four hundred years ago Manhattan Island was the home of the Native American people called the Algonquin Indians.

In
1609
Henry Hudson came up the river Manhattan, he was British but he was on a Dutch ship. Today that river is called the Hudson River.

IN THE BEGINNING
a Dutchman called Peter Minuit gave the Algonquin Indians about 24 dollars for the island of Manhattan and called the little town New Amsterdam
1626
Museums
In Manhattan there are more than sixty museums.
Some stay open late one or two evenings in the week and some are free.
For example "the Metropolitan Museum of Art" with 5000 years of art is New York's biggest museum
At the sea-air-space museum you can visit US ships, planes and helicopters.
At the New York City Police museum you can learn all about New York's police, their work, their cars,and their clothes.




QUEENS
In Queens there is the 50000-seat Stadium, home of the New York Mets baseball team. Flushing Meadows is the home of US National Tennis Center.

BROOKLYN
Brooklyn is one of the oldest parts of New York, in Brooklyn there are more than three miles of beaches. For children, there is the Brooklyn Children's Museum, at 145 Brooklyn Avenue. it was the first children's museum in the world
THE BRONX
In The Bronx there are the Bronx Zoo and the New York Botanic Garden.
The Zoo is opened in 1899 and today has 700 animals.
The New York Botanic Garden has 48 gardens and a garden for a children.
Staten Island has some beautiful old
New York buildings and there are some
lakes. Historic Richmond Town is at
441 Clarke avenue: in this museum
you can visit 25 different buildings.
STATEN ISLAND
the statue of liberty
The Statue of Liberty is a colossal neoclassical sculpture on Liberty Island in New York Harbor in New York City. The copper statue, designed by Frédéric Auguste Bartholdi, a French sculptor, and dedicated on October 28, 1886, was a gift to the United States from the people of France. The statue is of a robed female figure representing Libertas, who bears a torch and a tabula ansata (a tablet evoking the law) upon which is inscribed the date of the American Declaration of Independence, July 4, 1776. A broken chain lies at her feet. The statue is an icon of freedom and of the United States, and was a welcoming sight to immigrants arriving from abroad.
the
Full transcript