Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Biblioteche innovative

No description
by

sara belloni

on 1 July 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Biblioteche innovative

LA FORMAZIONE
PERCORSI DIDATTICI
LABORATORIO DI LETTURA PERMANENTE
Educare significa prendersi cura e quando si legge si decide di prendersi cura di se, del proprio linguaggio e degli altri… Ma non basta leggere. Bisogna leggere bene per prendersi cura di sè! Se forniamo ai nostri studenti un buon libro saranno indifferenti al fatto che il testo si presentato su carta o in formato digitale: saranno contenti in ogni caso.
EDUCARE ALLA LETTURA
BIBLIO4ME
Una esperienza dell'Istituto Comprensivo di Fiorenzuola d'Arda
E LA TECNOLOGIA?
DEVICE
LIM
CHIMPA: agevolare i contenuti digitali sui tablet in totale sicurezza
PIATTAFORMA
ALCUNE IDEE
è molto di più di un semplice magazzino di conservazione dei libri;
è una risorsa pubblica e condivisa che rappresenta il punto di riferimento per un accesso inclusivo e democratico all’informazione anche ai tempi di Google, in cui l’informazione è più facile da reperire, ma più difficile da assimilare;
è un “laboratorio” che permette ai nostri studenti di leggere (OK!), fare i compiti, incontrarsi, creare oggetti (???);
deve invogliare gli studenti ad entrare;
deve garantire l’accesso a internet gratuito in wireless;
deve essere un MULTIPLO di stimoli: quotidiani, libri, videogiochi, giochi, quadri, fotografie, documentari, film…;
deve sfruttare i modi in cui il digitale e l’analogico interagiscono e si rinforzano l’uno con l’altro;
deve integrare spazi fisici e piattaforme digitali (MLOL);
deve essere un luogo in cui l’informazione non solo viene utilizzata, ma in cui viene creata e condivisa.
alcune riflessioni...
Biblioteche innovative
bellonisara78@gmail.com
beatrice.anelli@phd.unipd.it
paolo.tedeschi@ligra.it
www.chimpa.eu/it/
IL BANDO
qualità della proposta
: spazi, educazione alla lettura
innovatività
: tecnologie, progetti
apertura
coinvolgimento studenti
coinvolgimento altri attori
cofinanziamento
connessione
tempistica
parte facoltativa
teresa.lampugnani@ligra.it
Full transcript