Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Gli ebrei

No description
by

Angela Moretti

on 29 November 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Gli ebrei

Gli ebrei
Angela Moretti
Chi sono?
Una popolazione nomade di stirpe
semitica
originaria di
Ur
, in Mesopotamia.
Sai cosa significa semitico?
Il termine significa "discendente di Sem", uno dei tre figli di Noè.
Secondo la Bibbia, da Sem sarebbero discese le popolazioni mediorientali.
Dove si stabiliscono?
In
Palestina
, una terra chiusa tra il deserto e il mar Mediterraneo e attraversata dal fiume Giordano.
Le fonti
Da dove ricaviamo informazioni sugli ebrei?
Fonti archeologiche
La
Bibbia
Cosa significa
la parola Bibbia?
Deriva dal greco e significa "
i libri
": infatti è una raccolta di testi sacri, composti tra l'VIII e il III secolo a.C.
Problema:
la Bibbia è attendibile come fonte storica?
Che religione professano?
Gli ebrei sono il primo popolo dell'antichità ad abbandonare il politeismo e ad abbracciare la fede in
un solo Dio
, chiamato
Jahveh
.
Gli ebrei sono
monoteisti
.
Dobbiamo fare attenzione:
nel testo sono presenti elementi leggendari e poetici;
gli scrittori biblici hanno a volte inserito nella storia più antica del popolo ebraico elementi propri dell'epoca in cui scrivevano.
Compito dello storico è dunque quello di
integrare le informazioni
contenute nella Bibbia con quelle che ci derivano dai dati archeologici.
Un po' di cronologia
intorno al 1900 a.C.
Alcune tribù ebraiche provenienti da Ur giungono in Palestina.
Secondo il racconto biblico, Jahveh si rivelò ad Abramo e gli promise il possesso di una terra, la "
terra promessa
"
intorno al 1700 a.C.
Le tribù ebraiche, per sfuggire a una carestia, si spostarono in
Egitto
.
Qui si integrarono con le popolazioni locali, e assunsero anche ruoli di responsabilità a corte, ma poi i rapporti con gli egiziani si deteriorarono.
verso il 1250 a.C.
Per sfuggire alle durissime condizioni di vita e di lavoro, il patriarca
Mosè
si mise a capo del suo popolo e lo guidò nel viaggio di ritorno in Palestina.
Nella Bibbia il viaggio di ritorno prende il nome di
esodo
.
Mosè avrebbe guidato il suo popolo attraverso il Mar Rosso e il deserto del Sinai.
Proprio sul monte Sinai Jahveh avrebbe stretto con gli ebrei un
patto
(alleanza): se essi si fossero mantenuti monoteisti e avessero osservato i
dieci comandamenti
, avrebbero ottenuto la salvezza e la Palestina.
Chi c'era in quel periodo in Palestina?
Gli ebrei approfittarono del vuoto politico e militare lasciato da egizi e ittiti a seguito dell'invasione dei "
popoli del mare
".
Inoltre, sconfissero con la forza le popolazioni cananee.
Età dei giudici
Per la prima volta, gli ebrei danno vita a un'organizzazione politica unitaria.
Intorno al 1000 a.C.
SAUL
, dopo aver vinto i filistei, viene proclamato re d'Israele. Tuttavia il suo regno durò poco.
Regno di David
(1000-960 a.C. ca.)
Riunifica lo stato ebraico
Ingrandisce il territorio del regno
Conquista la città di
Gerusalemme
, che diventa la capitale.
Regno di
Salomone
(960-920 a.C.)
Eccezionale sviluppo di Gerusalemme (viene costruito il tempio e il palazzo reale).
Vengono allacciati rapporti commerciali con i popoli vicini (fenici, egizi e arabi)
Ecco uno scorcio di Gerusalemme...
La crisi del regno
Alla morte di Salomone il regno si divide:
a nord il
regno di Israele
(capitale Samaria)
a sud il
regno di Giuda
(capitale Gerusalemme)
Regno d'Israele
nell'VIII secolo il regno viene conquistato dagli
Assiri
, e divenne una provincia dell'impero.
Regno di Giuda
Riesce a resistere agli assiri e successivamente, nel VI secolo, riconquista quasi tutti i territori che appartenevano al regno d'Israele.
Provate a pensare agli episodi biblici che conoscete e fatene un elenco.
Full transcript