The Internet belongs to everyone. Let’s keep it that way.

Protect Net Neutrality
Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

A tangled tale

Biblioteche digitali,subscription services e promozione della lettura (Stelline 2015)
by

Gino Roncaglia

on 14 March 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of A tangled tale

A tangled tale
Una parentela problematica...
Scribd: "your own personal digital library". "A reader's paradise awaits"

Scribd: editors and algorithms working together for the user

Amazon: libri in lettura e da restituire

I servizi di abbonamento a pacchetto sono biblioteche digitali?
...e una differenza importante
La scelta delle collezioni è in mano ad accordi commerciali totalmente indipendenti dall'utente

("all you can eat", ma il menu lo scelgono altri. "capacità di soddisfare ogni gusto", non "ogni richiesta")

Ampiezza e rappresentatività sono cose diverse, ma chi fornisce il servizio ha interesse a nascondere questa differenza
(una parentesi importante)
Biblioteche e pacchetti: rischi...
L'esperienza (non felice) della letteratura accademica e di ricerca

I rischi per il prestito digitale 'puro'

La concorrenza sull'offerta dei servizi di mediazione informativa (chi fornisce il servizio ha molti più mezzi...)
Promozione della lettura?
Modelli 'freemium'

Il 'free' come spazio di promozione della lettura

Esche e trappole (rendere il 'free' virale)

Dalla 'purezza' assoluta all'assoluta trasparenza, senza cambiare gli obiettivi: garanzia dell'accesso di base, mediazione informativa, information literacy, promozione della lettura
Biblioteche e pacchetti: opportunità...
Il prestito digitale dovrà muoversi necessariamente verso soluzioni 'ibride'

C'è un livello di servizi 'non assorbibile'

(in particolare, percorsi di lettura legati alle specificità della biblioteca e dei suoi utenti, e servizi di collegamento fra attività in sede e attività on-line)
Biblioteche digitali, subscription services e promozione della lettura
Gino Roncaglia
Università della Tuscia

libri acquistati vs. libri letti
scomparsa o moltiplicazione della biblioteca personale?

quali modelli di revenues per editori e autori?

marketing orientato alla lettura anziché alla vendita
Full transcript