Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Moretti_AD04

No description
by

Angela Moretti

on 6 September 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Moretti_AD04

Aldo Palazzeschi, romanziere: "Sorelle Materassi"
Contesto
SCUOLA
Perché trattare "Le sorelle Materassi"?
UdA - "Le sorelle Materassi": un romanzo anomalo
Il concetto di romanzo
Fase 1 - Richiamo delle preconoscenze e presentazione del tema
1. Visione di un breve filmato di Rai Letteratura sulla figura di Palazzeschi.
Verifica e valutazione
La fase di verifica sarà effettuata attraverso un
compito autentico
.
Concorso D.G. 106 del 23/02/2016
AD04 - CdC A12-A22

Angela Moretti
Secondaria di secondo grado, Istituto tecnico - Settore Tecnologico - Sistema Moda
CLASSE
Quinta
DESCRIZIONE
La classe è composta da 22 studenti, 18 ragazze e 4 ragazzi. Tutti i ragazzi hanno competenze almeno discrete nella lingua italiana, che per la maggioranza è la madre lingua. Il gruppo classe si presenta unito e collaborativo e il clima delle lezioni è generalmente sereno, pur con qualche episodio di disattenzione.
PERIODO
Gennaio
GIUSTIFICAZIONE NORMATIVA
BIBLIOGRAFIA E SITOGRAFIA
A. Palazzeschi,
Le sorelle Materassi
, Firenze 1934 (Milano 1971)
R. Luperini - P. Cataldi,
La scrittura e l'interpretazione
, vol. 3, Palermo 1996
S. Siegrist Staubli,
Palazzeschi romanziere: fra sperimentalismo e tradizione
, Berna 2001
G. Tellini,
Il romanzo italiano dell'Ottocento e Novecento
, Milano 1998
Centro studi "Aldo Palazzeschi" (www.palazzeschi.unifi.it)
Per diventare vere "scuole dell'innovazione", gli istituti tecnici sono chiamati ad operare scelte orientate permanentemente al cambiamento e, allo stesso tempo, a favorire attitudini all'auto-apprendimento, al lavoro di gruppo e alla formazione continua. Nei loro percorsi non può mancare, quindi, una riflessione sulla scienza, le sue conquiste e i suoi limiti, la sua evoluzione storica, il suo metodo in rapporto alle tecnologie. [...]
Le competenze linguistico-comunicative, proprie dell'asse dei linguaggi, sono patrimonio comune a tutti i contesti di apprendimento [...].
L'asse storico-sociale contribuisce alla comprensione critica della dimensione culturale dell'evoluzione scientifico-tecnologica e sviluppa il rapporto fra discipline tecniche e l'insegnamento della storia.
Unità di apprendimento
Moda e imprenditoria femminile nella prima metà del '900
COMPETENZE
1. IMPARARE AD IMPARARE
2. COMUNICAZIONE NELLA MADRELINGUA
3. COMPENTENZE CIVICHE E SOCIALI
4. COMPETENZE DI BASE IN SCIENZE E TECNOLOGIA
5. SPIRITO DI INIZIATIVA E IMPRENDITORIALITA’
6. CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE
7. COMPETENZA DIGITALE
1. IMPARARE AD IMPARARE
2. PROGETTARE
3. COMUNICARE
4. COLLABORARE E PARTECIPARE
5. AGIRE IN MODO AUTONOMO
6. INDIVIDUARE COLLEGAMENTI E RELAZIONI
7. RISOLVERE PROBLEMI
8. ACQUISIRE E INTERPRETARE LE INFORMAZIONI
Competenze chiave UE
Competenze chiave di cittadinanza
Discipline coinvolte nella macro UdA
Italiano
Storia
Economia e marketing delle aziende della moda
Ideazione, progettazione e industrializzazione dei prodotti della moda
PREREQUISITI
ABILITA'
Individuare momenti e fasi evolutive della lingua italiana con particolare riferimento al Novecento.
Individuare aspetti linguistici, stilistici e culturali dei / nei testi culturali più rappresentativi.
Scegliere la forma multimediale più adatta nella comunicazione nel settore professionale di riferimento in relazione agli interlocutori e agli scopi
Contestualizzare l'evoluzione della civiltà artistica e letteraria italiana dall'Unità di Italia ad oggi in rapporto ai principali processi sociali, culturali, politici, scientifici di riferimento
Identificare e analizzare temi, argomenti e idee sviluppate dai principali autori della letteratura italiana e di altre letterature
Collegare i testi letterari con altri ambiti disciplinari.
Il concetto di Avanguardia
Il concetto di Futurismo
Conoscenza dell'evoluzione storica del genere romanzo in Italia
La scomposizione delle forme del romanzo in Pirandello e Svevo
UdA - "Le sorelle Materassi": un romanzo anomalo
CONOSCENZE
Caratteristiche dei linguaggi specialistici e del lessico tecnico-scientifico
Strumenti e metodi di documentazione per approfondimenti letterari e tecnici
Software dedicati per la comunicazione professionale
Elementi e principali movimenti culturali della tradizione letteraria dall'Unità d'Italia ad oggi, con riferimenti alle letterature di altri paesi
Autori e testi significativi della tradizione culturale italiana e di altri popoli
Modalità di integrazione delle diverse forme di espressione artistica e letteraria
30 minuti
brain storming
conversazione clinica
Fase 2 - Analisi del romanzo
1. Riscostruzione della trama e delle tematiche principali del romanzo attraverso l'ausilio di spezzoni del film o dello sceneggiato televisivo.
45 minuti
Fase 3 - Riepilogo delle conoscenze
1. Si somministra ai ragazzi un breve questionario su:
- carattere dei personaggi;
- tempi della narrazione;
- ambientazione e rapporti sociali;
- evoluzione psicologica dei principali personaggi.
30 minuti
Fase 4 - Il tema del buffo
1. Analisi di uno specifico brano del romanzo (l'episodio dell'addobbo domenicale, cap. 2, pp. 62-68).
45 minuti
PRODOTTI
DPR 15 marzo 2010, articolo 8, comma 3
2. Si chiede ai ragazzi di annotare le informazioni principali e poi si stimola la discussione: quali elementi di novità emergono? Quali romanzi vengono citati? Ci sono differenze?
Un catalogo online con testimonianze letterarie, iconografiche, fotografie della moda italiana della prima metà del Novecento.
http://www.raistoria.rai.it/articoli/palazzeschi-e-il-romanzo-sorride/11970/default.aspx
Sorelle Materassi
(1944)
Regia di F.M. Poggioli
Sorelle Materassi
(RAI, 1972)
Regia di M. Ferrero
2. Si invitano gli studenti a controllare le proprie risposte a gruppi.
lavoro di gruppo
peer tutoring
valutazione in itinere
3. Attraverso il brain storming e la conversazione clinica si portano i ragazzi alla definizione del concetto di
buffo
in Palazzeschi.
Organizzazione di un'uscita didattica alla Galleria del costume di Palazzo Pitti a Firenze.
Con l'occasione, si potrà visitare anche il Centro di Studi "Aldo Palazzeschi" dell'Università di Firenze, che conserva importanti manoscritti e oggetti dello scrittore.
2. Riflessione, a gruppi, sull'immagine delle due sorelle che emerge dal passo e su come l'auore ne descriva le azioni. Gli studenti saranno aiutati da una serie di domande guida predisposte dall'insegnante.
Cosa ci ricorda?
La vecchia imbellettata de "L'umorismo" di Pirandello
Recupero delle preconoscenze
Collegamenti intertestuali
Fase 5 - Il romanzo come specchio dei tempi
1. Scopo di questa fase è analizzare le informazioni che il romanzo offre su due tematiche di interesse:
a. la moda nei primi del Novecento
b. il lavoro delle cucitrici in quel periodo storico.
100 minuti
2. Il lavoro sarà organizzato a gruppi e secondo la tecnica del jigsaw.
cooperative learning
peer tutoring
Agli studenti sarà chiesto di scegliere una tra le seguenti opzioni:
disegnare i capi d'abbigliamento ideati e cuciti dalle sorelle Materassi
creare un'ipotetica pagina Facebook per pubblicizzare un'impresa artigianale al femminile della prima metà del Novecento
Materiali per l'approfondimento
(da condividere nella piattaforma di classe)
Video di Rai Letteratura sul romanzo di Palazzeschi
Documentario di Rai Scuola su "Le donne, i diritti, il lavoro" (http://www.raiscuola.rai.it/categorie/le-donne-i-diritti-il-lavoro/242/1/default.aspx)
Sito del Museo del Costume (http://www.uffizi.it/index.php?it/268/museo-degli-argenti-e-galleria-del-costume)
pp. 38-39
p. 43
p. 44
p. 45
Alcuni esempi
Grazie per l'attenzione!
Palazzeschi in Piazza della Signoria (anni '40)
Lo studio di Palazzeschi (anni '50)
Full transcript