Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Lezione UniBO - a.s. 2014-2015

Classe 3 C - Scuola secondaria di I grado Il Guercino - Bologna
by

Elena Marcato

on 11 April 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Lezione UniBO - a.s. 2014-2015

PREZI (Gianluca M.)
Noi della scuola secondaria di I grado
il Guercino
siamo molto digitalizzati, infatti utilizziamo parecchi software:
1. Geogebra
2. Movie Maker
3. Cmaptools
4. Interwrite
5. Open Office
6. Paint
7. Popplet
8. Windows media player
9. Scratch
10. Prezi
11. Phet (sito)
SOFTWARE UTILIZZATI (Gianluca M. - Francesco D.G.)
Scuola media "Il Guercino"
SCUOLA "IL GUERCINO" (Filippo L. - Angelica M.)
IMPARANDO INGLESE CON L'ASCOLTO
Anche le nostre
interrogazioni
di inglese sono strutturate su un principio tecnologico, infatti per molti esercizi sia scritti sia di ascolto utilizziamo il libro digitale.
Il CD per l’ascolto ci aiuta a migliorare la
pronuncia
:
ci abituiamo così ad ascoltare persone che parlano solo in lingua, riuscendo a comprendere frasi idiomatiche e a stare al passo con la velocità della lingua stessa, che è una delle principali difficoltà.
INGLESE (Lorenzo C. - Lorenzo B.)
NOI IN AULA INFORMATICA
Lavorare con le TIC (Elena T. Emma C.)
Lezione UniBo
Classe 3 C - Scuola secondaria di I grado Il Guercino - Bologna - a.s. 2014-2015
Le discipline
LAVORARE INSIEME
LAVORARE DI GRUPPO
MUSICA (Anna L.)
ITALIANO (Arianna M. - Umberto B.)
Lezione di italiano con LIM e libri
L’uso del digitale permette lo
scambio del materiale con maggiore velocità
e praticità e favorisce la
rielaborazione dei dati.
Il metodo di lavoro: Geografia
Questo modo di lavorare è molto
coinvolgente
,

piacevole
ed
efficacie
perchè si riesce a lavorare con
più facilità
,
piu voglia
e
più attenzione
da parte di noi alunni.
Riusciamo inoltre a studiare più facilmente capendo meglio ogni argomento trattato.
GEOGRAFIA (Silvia M. - Maria Beatrice D.G.)
Scuola e Web
Le lezioni di tecnologia sono alla base del nostro lavoro quotidiano.
Utilizziamo molto la
LIM,
siamo dotati di
pc portatili
di ogni marca e misura, ma possiamo anche portare da casa i nostri device personali.
Tutto ciò, per funzionare correttamente, deve essere collegato ad una rete, infatti la scuola è dotata di
rete wireless
molto efficiente e di un
server
dove noi salviamo i nostri dati in modo
sicuro
e veloce, grazie a una protezione con username e password.
TECNOLOGIA (Gianluca M. - Filippo L.)
Per alcune lezioni, come quelle di storia o geografia, usiamo una metodologia di lavoro chiamata
flipped classroom
.
Il termine flipped classroom significa
classe ribaltata
, dove gli alunni utilizzando materiali suggeriti dagli insegnati come ad esempio video, mappe e varie risorse in rete linkate sulla nostra piattaforma
Moodle
. Gli studenti poi studiano i materiali riuscendo a
fare lezione
ai loro compagni di classe e a creare poi una discussione.
Questo modo di apprendere risulta
interessante
e più coinvolgente di una lezione tradizionale.
FLIPPED CLASSROOM (Francesco D.G. - Nico L.)
La 3 C
Brainstorming durante l’orario scolastico, per pianificare gli argomenti.
Riunione in orario extrascolastico per iniziare il lavoro.
Suddivisione dei vari argomenti a gruppi di 2 o 3 persone.
Lavoro a scuola nelle ore di varie discipline.
Lavoro a casa: revisione.
Ricerca di materiale iconografico.
Assemblaggio sul cloud Prezi di ogni lavoro.
Simulazione della presentazione con l’utilizzo del Prezi
Partenza per l’Università.
PREPARAZIONE LEZIONE UNIVERSITA' (Giacomo N. - Micaela D.)
icona di Movie maker
Movie maker è un programma che ti permette di creare
video
.
Si possono montare sia immagini sia filmati.
Si puoi aggiungere musica, per poi creare un filmato completo con immagini, video e musica.
MOVIE MAKER (Giacomo R.)
BREVE STORIA DELLA CLASSE E DELLA CONOSCENZA TECNOLOGICA (Giacomo N. - Thomas B.)
MOODLE (Umberto B. - Giacomo R.)
Logo di Moodle
Mezzi e strumenti tecnologici
Moodle
è una piattaforma su cui noi ragazzi lavoriamo utilizzando contenuti digitali inseriti dai nostri docenti, tra le varie attività possiamo inviare i compiti ai professori.


Dall'a.s. 2013-2014 abbiamo anche un
registro elettronico
, dove si entra con username e password.
scopo:
svolgere compiti
lavorare in gruppo
operare più velocemente
Dove usiamo le TIC?
Cosa sono le TIC?
Usiamo le TIC in molte materie per creare schemi e presentazioni di argomenti.
Logo di Scratch
Scratch è un
software di programmazione
con cui si creano animazioni.
Noi abbiamo imparato ad conoscere Scratch grazie ad un'altra classe della nostra scuola, che si è offerta per insegnarci ad usarlo e quindi come tutor.

Nella nostra scuola il
tutoraggio
è spesso praticato tra le classi.
Quest'anno anche la nostra classe farà da tutor ad un'altra per insegnare ad usare Prezi.
Scratch ( Gabriel B. e Francesco D.G.)
Logo di Geogebra
GEOGEBRA (Davide C.- Emma C.)
Logo di PhET
PhET
è un sito che dalla classe seconda, utilizziamo per imparare principi scientifici.
Sono presenti varie attività molto interessanti che nel corso del tempo abbiamo imparato ad utilizzare.

Ma a che cosa serve PhET?
PhET è un sito che ci
insegna la scienza giocando
, con vari esercizi multimediali, abbastanza facili, apprendiamo le più importanti regole della scienza che non bisogna mai dimenticare.
Nella nostra era i ragazzi studiano visivamente, cioè imparano meglio una regola o un esercizio se lo vedono fare davanti ai loro occhi oppure svolgendolo personalemente, ma attraverso uno schermo; attraverso questi metodi molto facili
i ragazzi si divertono di più rispetto al vecchio e noioso studio sul libro e i risultati ottenuti sono migliori
.
Lo studio sui libri produce risultati e le regole studiate rimangono sì in testa però il metodo di studio è molto più lento e noioso dal punto di vista dello studente, invece imparando le regole utilizzando i piccoli esercizi che si trovano su PhET i ragazzi apprendono prima e si divertono anche con queste piccole simulazioni.
PHET COLORADO (Lorenzo B. - Lorenzo C.)
Logo di Windows Media player

Windows Media player è un software di default in Windows, si può anche installare su Mac, ma con versioni meno aggiornate in confronto a quelle di Windows.
Questo software può riprodurre
filmati
oppure
musica
in formato MP3.
In classe lo utilizziamo soprattutto per vedere film, per esempio in storia dell’arte abbiamo guardato un documentario sulla costruzione della tour Eiffel.
Windows Media Player ( Davide C.)
Una mappa è uno
metodo per schematizzare
dei dati e permette di fare
collegamenti
tra i concetti e metterli in evidenza.
CMAP ( Arianna M.)
Logo di Interwrite
Software proprietario della
LIM
, ma lo si può scaricare su qualsiasi pc.
Permette di disegnare e fare esercizi di ogni tipo catturare immagni e modificarle.
E' anche molto intuitivo. Sta alla base di una lezione con la LIM.
Interwrite ( Gianluca M. - Filippo L.)
Logo di Cmap
Logo di Popplet
Popplet è un
cloud
dove si realizzano le mappe concettuali.
POPPLET ( Arianna M. - Jacopo R.)
Logo di Paint
Paint.NET è un software di editing, disegno e fotoritocco nello spirito open source.

ll software offre la possibilità di realizzare disegni a mano libera, di bilanciare automaticamente le proprie fotografie, di applicare filtri ed effetti speciali, di lavorare su differenti layer, di creare effetti 3D e di salvare le immagini in un gran numero di formati: TIF; PNG; GIF; JPEG; TGA; BMP; DDS e PDN
PAINT ( Giacomo R. )
la LIM è un grande schermo collegato al computer su cui è possibile scrivere, disegnare, allegare immagini, visualizzare testi, riprodurre video o animazioni.
Filippo L.
utilizzava le tecnologie
Arianna M.
utilizzava le tecnologie
Silvia M.
utilizzava le tecnologie
Lorenzo C.
utilizzava le tecnologie
Giacomo R.
utilizzava le tecnologie
Logo di Open Office
Open Office è un software open souce suddiviso in:

Writer - scrittura
Impress - presentazioni
Calc - foglio di calcolo
OPEN OFFICE ( Giacomo R. )

Geogebra è un software che fornisce strumenti per lo studio di
geometria
e
algebra
, permette di costruire figure geometriche e modificarle in tempo reale, monitorandone lunghezze, aree e angoli.
Geogebra è completamente gratuito ed è molto utile per l’apprendimento di determinati concetti.
Geogebra
motiva gli studenti
molto di più rispetto allo studio sul libro e fa ottenere loro
risultati migliori
. Gli studenti possono interagire con la matematica rendendola una materia più divertente e attraente.
Con la nostra professoressa di matematica svolgiamo i lavori in questa maniera:
la professoressa inserisce sulla nostra piattaforma della scuola (Moodle) un file, dove elenca i procedimenti per creare la figura e frasi da completare con i concetti sulla figura trattata.
Svolgiamo il lavoro e lo mandiamo su Moodle, la professoressa corregge il compito e noi possiamo visualizzare il voto anche da casa.
Scuola elementare
San Domenico Savio
Mikela D.
Non utilizzava le tecnologie
Davide C.
Non utilizzava le tecnologie
Angelica M.
Non utilizzava le tecnologie
Emma C.
non utilizzava le tecnologie
Eugenio K.
non utilizzava le tecnologie
Scuola Elementare Iginio Giordani
Gabriel B.
utilizzava le tecnologie
Jean Piajet
Gianluca M.
usava le teconlogie dalla 5a elementare
Lorenzo B.
usava le teconlogie dalla 5a elementare
Francesco Di G.
usava le teconlogie dalla 5a elementare
Maria Beatrice Di G.
usava le teconlogie dalla 5a elementare
Anna L.
usava le teconlogie dalla 5a elementare
Scuola Elmentare Renzo Pezzani
Nicolae L.
non utilizzava le tecnologie
Scuola elementare Andrea Costa
Umberto B.
Thomas B.
La nostra LIM
La nostra scuola è piena di lavagne interrative multimediali:
LIM
(una LIM in ogni aula, una nell'aula di musica ed una in Aula magna)
Ogni LIM della nostra scuola è connessa ad Internet.
La 3C la utilizza per correggere i compiti, che i prof ci hanno assegnato per casa, per presentare i lavori che facciamo a gruppi soprattutto in storia e geografia, per leggere dei testi di narrativa, inoltre sulla LIM si possono vedere anche film e documentari, sui cui i prof realizzano poi delle attività didattiche.
LA LIM (Umberto B. Filippo L.)
Lavoro di gruppo
non utilizzava le tecnologie
La scuola è in continua
evoluzione
e il digitale è sempre più diffuso.
Amato dagli alunni
offre molte opportunità.
non utilizzava le tecnologie
Per quanto riguarda l'italiano lo strumento che più usiamo è la
LIM
. Grazie ad essa gli insegnanti si assicurano la nostra attenzione.
Da quest’anno abbiamo
abbandonato l’antologia
per apprendere attraverso
libri
di narrativa per ragazzi, digitali o cartacei, e crearci così una
biblioteca personale
da arricchire nel corso degli anni.
Invece di leggere testi estratti da libri famosi, affrontiamo nuove storie in maniera
completa
lavorandoci capitolo per capitolo.
Questo progetto permette un maggiore
interesse
alle lezioni e uno zaino più
leggero
.
Ci dividiamo in gruppi, genericamente di 4 o 5 persone e ad ogni gruppo viene assegnato un
argomento da approfondire.
Successivamente ogni gruppo espone alla classe il proprio elaborato.
Quando tutti i gruppi hanno esposto la propria attività, il
lavoro
viene
condiviso
sulla piattaforma
Moodle
ed in classe viene svolta una
verifica finale
su tutti gli argomenti eccetto quello che è stato approfondito nel gruppo.
I lavori di gruppo sono il
metodo di apprendimento
più usato nella nostra classe.
libri cartacei
e-reader
Come
e
con cosa
lavoriamo?
Elena T.
utilizzava le tecnologie dalla 5a elementare
Lavoro con Movie maker
nuova icona
Scuola elementare Raffaello Sanzio
LE TIC
si usano
vecchia icona
in molte
materie
Per i lavori di gruppo utilizziamo strumenti come i
computer
, sia in classe sia in aula informatica,
tablet

ed

e-book reader
, mentre per le lezioni in classe o per le presentazioni la
LIM
, ovvero la
lavagna interattiva multimediale.
per
creare
schemi
Con cosa?
fare lavori
di gruppo
Scuola Elementare Guglielmo Marconi
Giacomo N,
non usava le teconlogie
studiare
meglio
Per lavorare utilizziamo diversi metodi a seconda delle materie:
ad esempio in alcuni casi i ragazzi hanno possibilità di
portare il proprio dispositivo elettronico
,
come tablet, e-book reader o computer portatile.
lavorare più
velocemente
sono
Come?
strumenti
tecnologici
usati a scopo
didattico
Windows Media Player
Jacopo R.
utilizzava le tecnologie
Altre volte ci rechiamo in

laboratorio di informatica
e lavoriamo, certe volte a gruppi e altre volte singolarmente, utilizzando risorse all’interno in
Rete
e schematizziamo le informazioni in forma di
presentazioni o mappe concettuali.

In tutte le
discipline
abbiamo iniziato a lavorare con
varie tecnologie
Cmap
è un programma che permette di eseguire le mappe su digitale
Una cmap è costruita in un modo particolare:
si parte da un
concetto
e, attraverso diramazioni che partono da questo, si espande. Si legge partendo dal
concetto base
, molte volte in evidenza e si seguono le frecce. Una cmap è caratterizzata da
concetti
e
frasi legame
;
non
sono presenti la maggior parte degli
articoli
. Due concetti sono sempre collegati da un verbo o una congiunzione.
Permette di rispondere più facilmente a domande mirate e fare
veloci collegamenti
tra gli argomenti. Aiuta la
memoria
visiva e ordina le informazioni.
parole chiave
parole, o gruppi di parole, che specificano il legame tra due concetti
I software che usiamo
Prezi
via repubblica 25
Prezi
è un programma online che permette di realizzare presentazioni. E' un software di
condivisione
.
Interwrite Workspace
Interwrite è un software proprietario della LIM che permette di scrivere, utlizzare immagini, catturare schermate, disegnare e schematizzare.
Lo usiamo per fare lezioni alla LIM.
Cmap
Ci siamo divisi in cinque
gruppi
:
- ogni studente del gruppo ha svolto a casa individualmente un argomento (es. hip hop, dj, mc, ecc.);
- gli argomenti erano gli stessi per i singoli componenti dei cinque gruppi;

- portato a termine il lavoro a casa, i componenti dei gruppi sono stati mescolati in modo da avere nuovi gruppi con argomenti diversi;
- ciascun componente del gruppo nuovo ha esposto al gruppo di appartenenza il suo lavoro;
- ogni componente del gruppo doveva poi valutare l'attività del compagno che esponeva il suo lavoro.
Cmap è un software che si installa nel computer che permette di redigere
mappe concettuali.
Popplet si usa quando è necessaria una
maggiore

schematizzazione
, non sono richiesti verbi e congiunzioni e si può arricchire la mappa con
immagini e/o video
I vantaggi di Popplet sono: si trova in Rete e non ha quindi bisogno di chiavette per riportare il lavoro; in più, le immagini e i video aiutano la
memoria

visiva
e la
comprensione

dei

concetti
.
La scuola è costituita da due strutture adiacenti (ala nord e ala sud) collegate tra loro da una grande palestra.
Sono presenti
otto sezioni
, cioè
24 classi
. Ogni classe è dotata di una
LIM
(lavagna interattiva multimediale). All’interno della scuola ci sono numerose reti
wireless
a cui possono accedere docenti e studenti. Oltre alle classi, sono presenti altre aule dotate di LIM (aula magna e aula di musica) e altre dotate di computer (biblioteca, due aule di informatica e di sostegno).
Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione
Esempio di POPPET
http://www.ic9bo.gov.it/moodle/
https://phet.colorado.edu/it/
http://popplet.com/
http://cmap.ihmc.us
/
Full transcript